Reggie Lewis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Reggie Lewis
Dati biografici
Nome Reginald C. Lewis
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 201 cm
Peso 88 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Ala piccola
Carriera
Giovanili

1983-1987
Dunbar High School
Northeast. Huskies Northeast. Huskies
Squadre di club
1987-1993 Boston Celtics Boston Celtics 450 (7902)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Reginald C. "Reggie" Lewis (Baltimora, 21 novembre 1965Waltham, 27 luglio 1993[1]) è stato un cestista statunitense, professionista nella NBA.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

In carriera ha segnato una media di 17,6 punti a gara da professionista, nelle ultime due stagioni ai Celtics è arrivato ad una media di 20,8 punti. La maglia numero 35 è stata ritirata in sua memoria dopo l'improvvisa scomparsa a soli 27 anni. Oltre a lui solo Ed Macauley ha avuto il suo numero ritirato senza aver vinto il titolo NBA.

Nato a Baltimora, Lewis ha frequentato il liceo alla Dunbar High School, dove ha avuto come compagni altri futuri giocatori NBA come Muggsy Bogues, David Wingate e Reggie Williams. La stagione 1981-82 i suoi Dunbar Poets finiscono con un record di 29-0 e l'anno successivo chiudono 31-0 venendo classificati al primo posto nazionale nel ranking stilato da USA Today[2]. Lewis è passato poi alla Northeastern University di Boston. Il suo numero è stato ritirato e appeso alla Matthews Arena.

Ha partecipato una volta all'All-Star Game ad Orlando, Florida nel 1992. In quindici minuti giocati ha segnato sette punti e catturato quattro rimbalzi.

Durante la preparazione nell'off-season del 1993 alla Brandeis University di Waltham, Massachusetts, è stato stroncato da un attacco cardiaco all'età di 27 anni. Nei mesi precedenti aveva già avuto dei problemi cardiaci, compreso un collasso durante una partita di playoff con gli Charlotte Hornets, e la causa della sua morte è stata in seguito attribuita ad una cardiomiopatia ipertrofica[3].

Dopo la sua morte è stato aperto a Roxbury, Massachusetts il Reggie Lewis Track and Athletic Center. Il centro è stato finanziato parzialmente da Lewis e spesso ospita importanti gare di atletica oltre agli incontri casalinghi di pallacanestro del Roxbury Community College.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Celtics' Lewis dies after collapsing in a gym, The New York Times, 28 luglio 1993. URL consultato il 12 aprile 2014.
  2. ^ [1] SLAM Online (21-09-2007).
  3. ^ [2] articolo di usatoday.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 28774758