Cedric Maxwell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cedric Maxwell
1985 Finals Lipofsky.jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 203 cm
Peso 93 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala piccola
Allenatore
Ritirato 1988 - giocatore
1996 - allenatore
Carriera
Giovanili
Kinston High School
1973-1977Charlotte 49ers
Squadre di club
1977-1985Boston Celtics607 (8.311)
1985-1987L.A. Clippers111 (1.552)
1987-1988Houston Rockets117 (602)
Carriera da allenatore
1996Long Island Surf14-12
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Cedric Brian Maxwell (Kinston, 21 novembre 1955) è un ex cestista e allenatore di pallacanestro statunitense.

Soprannominato "Max" e "Cornbread", giocò per 11 stagioni nella NBA, mettendosi in luce soprattutto ai Boston Celtics.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

College[modifica | modifica wikitesto]

Maxwell era una star negli UNC Charlotte, nella sua carriera nel college, guadagnò la 6a posizione nei miglior realizzatori di tutti i tempi e la sua maglia numero 33, venne ritirata nel 1977. Nello stesso anno venne preso come 12a scelta nel draft NBA del 1977 dai Boston Celtics, squadra in cui giocherà per otto stagioni.

NBA[modifica | modifica wikitesto]

Mentre i Boston Celtics erano intenti a cercare di ingaggiare il talento Larry Bird, l'ala grande Maxwell, nel suo secondo anno nella NBA mise a tabellino 19 punti e 9,9 rimbalzi per partita. Cedric oltre ad essere un forte realizzatore e ad avere un carattere particolare, di fare sempre grandi performance nei playoff. Maxwell fu nominato nel 1981 MVP delle finali NBA. Tre anni dopo, contro i Los Angeles Lakers mise a segno 24 punti decisivi nella gara-7. Prima della gara disse ai suoi compagni "Climb on my back, boys" ovvero "Salite sulle mie spalle, ragazzi".

Il 6 settembre 1985 fu ceduto ai Los Angeles Clippers in cambio del centro Bill Walton. Rimase a Los Angeles per una stagione e mezza prima di andare agli Houston Rockets, in cambio di due scelte al draft, nel gennaio del 1987.

Il 6 ottobre 1988 fu scambiato dai Rockets per Jim Grandholm dei Washington Bullets, non scenderà però mai in campo con la franchigia della capitale.

Si ritirò nel 1988 dopo aver segnato 10.465 punti e aver preso 5.261 rimbalzi nel corso delle sue 11 stagioni con medie di 12,5 punti e 6,3 rimbalzi a partita.

Dopo il ritiro[modifica | modifica wikitesto]

Il 15 dicembre 2003 i Boston Celtics ritirarono la sua maglia numero 31.

Ora è un conduttore radio della WRKO a Boston, dove fa la telecronaca per le partite dei Boston Celtics insieme a Sean Grande. Vive a Weston (Massachusetts).

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Massimo di punti: 35 vs New York Knicks (17 gennaio 1979)
  • Massimo di rimbalzi (documentati): 16 (6 volte)
  • Massimo di assist (documentati): 10 vs Indiana Pacers (31 marzo 1988)
  • Massimo di rubate (documentate): 6 vs Phoenix Suns (18 gennaio 1981)
  • Massimo di stoppate (documentate): 4 (2 volte)

Regular Season[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campion. Partite Statistiche tiro Altre statistiche
Pres. Titol. Minuti Tiri da 2 Tiri da 3 Liberi Rimb. Assist Rubate Stopp. Punti
1977-1978 Stati Uniti Boston Celtics NBA 72 1213 170/316 188/250 379 68 53 48 528
1978-1979 Stati Uniti Boston Celtics NBA 80 2969 472/808 574/716 791 228 98 74 1518
1979-1980 Stati Uniti Boston Celtics NBA 80 80 2744 457/750 0/0 436/554 704 199 76 61 1350
1980-1981 Stati Uniti Boston Celtics NBA 81 81 2730 441/750 0/1 352/450 525 219 79 68 1234
1981-1982 Stati Uniti Boston Celtics NBA 78 73 2590 397/724 0/3 357/478 499 183 79 49 1151
1982-1983 Stati Uniti Boston Celtics NBA 79 71 2252 331/663 0/1 280/345 422 186 65 39 942
1983-1984 Stati Uniti Boston Celtics NBA 80 78 2502 317/596 1/6 320/425 461 205 63 24 955
1984-1985 Stati Uniti Boston Celtics NBA 57 51 1495 201/377 0/2 231/278 242 102 36 15 633
1985-1986 Stati Uniti Los Angeles Clippers NBA 76 72 2458 314/661 0/3 447/562 624 215 61 29 1075
1986-gen.1987 Stati Uniti Los Angeles Clippers NBA 35 31 1132 150/289 0/0 177/228 251 122 26 9 477
gen.-giu.1987 Stati Uniti Houston Rockets NBA 46 0 836 103/188 0/1 126/163 184 75 13 5 332
1987-1988 Stati Uniti Houston Rockets NBA 71 0 848 80/171 0/2 110/143 179 60 22 12 270
Totale carriera 835 537 23769 3433/6293
.546
1/19
.053
3598/4592
.784
5261 1862 671 433 10465
Nota: per la NBA, la WNBA e la NCAA, la colonna "Tiri da 2" comprende la somma dei tiri dal campo (tiri da 2 + tiri da 3).

Playoffs[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campion. Partite Statistiche tiro Altre statistiche
Pres. Titol. Minuti Tiri da 2 Tiri da 3 Liberi Rimb. Assist Rubate Stopp. Punti
1980 Stati Uniti Boston Celtics NBA 9 320 59/93 0/0 46/61 90 19 5 10 164
1981 Stati Uniti Boston Celtics NBA 17 598 101/174 0/0 72/88 125 46 12 16 274
1982 Stati Uniti Boston Celtics NBA 12 385 62/120 0/0 50/70 87 26 18 11 174
1983 Stati Uniti Boston Celtics NBA 7 246 29/55 0/0 32/38 51 23 4 4 90
1984 Stati Uniti Boston Celtics NBA 23 752 84/167 0/1 106/136 119 55 22 7 274
1985 Stati Uniti Boston Celtics NBA 20 0 238 21/43 0/0 34/43 47 7 9 2 76
1987 Stati Uniti Boston Celtics NBA 10 0 177 18/34 0/1 26/35 33 17 4 0 62
1988 Stati Uniti Boston Celtics NBA 4 0 15 1/2 0/0 0/0 1 1 0 0 2
Totale carriera 102 0 2731 375/688
.545
0/2
.000
366/471
553
194 74 50 1116  
Nota: per la NBA, la WNBA e la NCAA, la colonna "Tiri da 2" comprende la somma dei tiri dal campo (tiri da 2 + tiri da 3).

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Palmares[modifica | modifica wikitesto]

Boston Celtics: 1981, 1984

Record[modifica | modifica wikitesto]

  • Unico giocatore nella storia dell'NBA ad aver vinto il premio come MVP delle finals senza essere stato nominato nella Hall of Fame dell'NBA, pur avendo accumulato gli anni necessari di ritiro per entrarvici.
  • Unico vincitore del premio di MVP delle finals NBA a non aver mai partecipato all'All Star Game della NBA.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]