Cedric Maxwell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cedric Maxwell
Nome Cedric Brian Maxwell
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 203 cm
Peso 93 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala piccola
Allenatore
Ritirato 1988 - giocatore
1996 - allenatore
Carriera
Giovanili
Kinston High School
1973-1977 Charlotte 49ers
Squadre di club
1977-1985 Boston Celtics 607
1985-1987 L.A. Clippers 111
1987-1988 Houston Rockets 117
Carriera da allenatore
1996 Long Island Surf 14-12
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Cedric Brian Maxwell (Kinston, 21 novembre 1955) è un ex cestista e allenatore di pallacanestro statunitense.

Soprannominato "Max" e "Cornbread", giocò per 11 stagioni nella NBA, mettendosi in luce soprattutto ai Boston Celtics.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

College[modifica | modifica wikitesto]

Maxwell era una star negli UNC Charlotte, nella sua carriera nel college, guadagnò la 6a posizione nei miglior realizzatori di tutti i tempi e la sua maglia numero 33, venne ritirata nel 1977. Nello stesso anno venne preso come 12a scelta nel draft NBA del 1977 dai Boston Celtics, squadra in cui giocherà per otto stagioni.

NBA[modifica | modifica wikitesto]

Mentre i Boston Celtics erano intenti a cercare di ingaggiare il talento Larry Bird, l'ala grande Maxwell, nel suo secondo anno nella NBA mise a tabellino 19 punti e 9,9 rimbalzi per partita. Cedric oltre ad essere un forte realizzatore e ad avere un carattere particolare, di fare sempre grandi performance nei playoff. Maxwell fu nominato nel 1981 MVP delle finali NBA. Tre anni dopo, contro i Los Angeles Lakers mise a segno 24 punti decisivi nella gara-7. Prima della gara disse ai suoi compagni "Climb on my back, boys" ovvero "Salite sulle mie spalle, ragazzi".

Il 6 settembre 1985 fu ceduto ai Los Angeles Clippers in cambio del centro Bill Walton. Rimase a Los Angeles per una stagione e mezza prima di andare agli Houston Rockets, in cambio di due scelte al draft, nel gennaio del 1987.

Si ritirò nel 1988 dopo aver segnato 10.465 punti e aver preso 5.261 rimbalzi nel corso delle sue 11 stagioni con medie di 12,5 punti e 6,3 rimbalzi a partita.

Dopo il ritiro[modifica | modifica wikitesto]

Il 15 dicembre 2003 i Boston Celtics ritirarono la sua maglia numero 31.

Ora è un conduttore radio della WRKO a Boston, dove fa la telecronaca per le partite dei Boston Celtics insieme a Sean Grande. Vive a Weston (Massachusetts).

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Boston Celtics: 1981, 1984

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]