Raoul Albani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Raoul Albani
Raoul Albani Under-21.jpg
Albani alla guida dell'Nazionale Under-21 di calcio a 5 dell'Italia
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1983 - calciatore
Carriera
Squadre di club1
1979-1980 Maccarese Maccarese  ? (?)
1980-1981 Lazio 7 (2)
1981-1982 Latina Latina 24 (4)
1982-1983 Frosinone Frosinone 23 (1)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Calcio a 5 Futsal pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Squadra Orte
Carriera
Squadre di club
1983-1985 Flag of None.svg Tevere Remo  ? (?)
1985-1986 Roma Calcetto  ? (?)
1986-1987 Roma RCB  ? (?)
1987-1988 Flag of None.svg Helios Roma  ? (?)
1988-1989 Flag of None.svg Zeffiro Roma  ? (?)
1989-1990 Flag of None.svg Sparta Roma  ? (?)
1990-1991 Gruppo Sportivo BNL  ? (?)
1991-1993 Bologna  ? (?)
1993-1995 Prato  ? (?)
Nazionale
Italia Italia 29 (19)
Carriera da allenatore
1989-1990 Flag of None.svg Sparta Roma
1991-1993 Bologna
1996-1997 Flag of None.svg Rete Oro Calcio a 5
1997-2002 Perugia
2002-2004 Cesena
2005-2007 Polizia Penitenziaria
2007-2008 Perugia
2009-2015 Italia Italia U-21
2015- Orte
 

Raoul Albani (Trevignano Romano, 10 febbraio 1957) è un allenatore di calcio a 5, ex giocatore di calcio a 5 ed ex calciatore italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce all'età di 23 anni nella Lazio contro il Catania il 28 settembre 1980, realizzando un goal. Termina il suo unico campionato di Serie B con la squadra romana totalizzando 7 presenze e 2 reti. Passa nella stagione successiva tra le file del Latina e quindi al Frosinone, per poi alternarsi fra Trevignano e Maccarese, per poi chiudere la carriera da calciatore per intraprendere quella di giocatore di calcio a 5.

Calcio a 5[modifica | modifica wikitesto]

Utilizzato nel ruolo di giocatore di movimento, nella Nazionale italiana di calcio a 5 ha disputato 29 gare, segnando 19 reti. Ha come massimo riconoscimento in carriera la partecipazione con la Nazionale di calcio a 5 al FIFA Futsal World Championship 1989 dove la nazionale azzurra è giunta al secondo turno, rimanendo poi fuori dalle semifinali nel girone con Olanda, Belgio ed Ungheria.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Calcio a 5[modifica | modifica wikitesto]

Terminata la carriera di giocatore di calcio a 5, principalmente in squadre di club romane, intraprende quella di allenatore delle formazioni di categoria. Intraprende la prima esperienza in Serie B alla guida della Rete Oro, per poi allenare squadre di maggior prestigio, quali Perugia e Cesena. Nella stagione 2005/2006 guida la Maran Spoleto che ha portato dalla Serie B alla Serie A; successivamente torna al Perugia (2007-08) rimanendovi per un anno. Tra il 2009 e il 2015 è CT della Nazionale Under-21 di calcio a 5 dell'Italia. Dopo sei anni lascia la panchina degli azzurrini per tornare a guidare una squadra di club ovvero l'Orte, neopromosso in Serie A[1].

Dirigente sportivo[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1983 al 1989 Albani è stato responsabile del settore giovanile del Trevignano, formazione dilettantistica laziale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Raoul Albani allenerà l'Orte neopromosso in Serie A divisionecalcioa5.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]