Raúl Díaz Arce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Raúl Díaz Arce
Nome Raúl Ignacio Díaz Arce
Nazionalità El Salvador El Salvador
Altezza 175 cm
Peso 71 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2004
Carriera
Giovanili
 ?-1988 Dragon Dragón
Squadre di club1
1989-1991 Dragon Dragón  ? (21+)
1991-1996 Luis Angel Firpo Luis Ángel Firpo  ? (70+)
1996-1997 D.C. United D.C. United 50 (38)
1998 N.E. Revolution N.E. Revolution 32 (18)
1999 San Jose Clash San Jose Clash 18 (4)
1999-2000 Tampa Bay Mutiny Tampa Bay Mutiny 20 (13)
2000 D.C. United D.C. United 18 (6)
2001 Colorado Rapids Colorado Rapids 12 (3)
2002 Aguila Águila 24 (5)
2002-2003 Charleston Charleston Battery 26 (6)
2004 P.R. Islanders P.R. Islanders 15 (7)
Nazionale
1987-2003 El Salvador El Salvador 55 (39)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 dicembre 2009

Raúl Ignacio Díaz Arce (San Miguel, 1º febbraio 1970) è un ex calciatore salvadoregno, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Díaz Arce ha giocato per il Dragón dal 1988 al 1991, diventando il capocannoniere della seconda divisione salvadoregna nella stagione 1991-1992 con 21 reti. Successivamente giocò per il Club Deportivo Luis Ángel Firpo dal '91 al 1996. Con il club vinse per tre volte consecutive il titolo di miglior marcatore.

Nel 1996 fu selezionato dal D.C. United come decima scelta assoluta del primo draft della neonata Major League Soccer, e segnò 23 gol alla sua prima stagione negli Stati Uniti, chiudendo al secondo posto in classifica marcatori dietro a Roy Lassiter; dopo aver vinto due campionati consecutivi si trasferì prima al Tampa Bay Mutiny e poi al San Jose Clash, chiudendo l'esperienza in MLS con i Colorado Rapids. Ha segnato in tutto 82 reti in campionato, sesto marcatore della lega dietro a Jason Kreis, Jaime Moreno, Ante Razov e Jeff Cunningham.

Nel 2002 giocò per il Charleston Battery in A-League, segnando sei reti e mettendo insieme quattro assist in 1319 minuti giocati; nel 2004 si è ritirato dopo una stagione con i Puerto Rico Islanders.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha fatto parte per quindici anni della Nazionale di calcio di El Salvador, segnando 39 gol in 55 partite, secondo nella classifica dei migliori marcatori di sempre con la maglia della rappresentativa salvadoregna dietro a Mágico González.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Luis Ángel Firpo: 1991-1992, 1992-1993
D.C. United: 1996, 1997
Charleston Battery: 2003

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1992-1993 (24 gol), 1993-1994 (21 gol), 1994-1995 (25 gol)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]