Qualificazioni al Campionato mondiale maschile di pallacanestro 2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Qualificazioni mondiali 2019
MondialeFIBA2019.svg
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Zona FIBA FIBA
Paese ospitante Vari
Periodo 23 novembre 2017 - 26 febbraio 2019 (preliminari 2 - 19 agosto 2017)
Squadre 80 (da 213 federazioni)
Sito ufficiale
fiba.com

Le Qualificazioni al Campionato mondiale maschile di pallacanestro 2019 hanno decretato le 31 nazionali qualificate al mondiale che si disputerà dal 31 agosto al 15 settembre. La Cina partecipa al mondiale in quanto nazione ospitante.

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

     Paesi qualificati

     Paesi che possono ancora qualificarsi

     Paesi che hanno fallito la qualificazione

     Paesi che non hanno partecipato

     Paesi sospesi dalla FIBA

     Paesi non membri FIBA

Squadra Qualificata Presenze Miglior risultato Classifica FIBA
Come Data Ultima Precedenti Serie aperta
Cina Cina Nazione ospitante 7 agosto 2015 2010 8 1 8º posto (1994)
Nigeria Nigeria Top 2 Gruppo F Africa 15 settembre 2018 2006 2 1 13º posto (1998)
Tunisia Tunisia Top 2 Gruppo E Africa 15 settembre 2018 2010 1 1 21º posto (2010)
Grecia Grecia Top 3 Gruppo L Europa 16 settembre 2018 2014 7 4 2º posto (2006)
Germania Germania Top 3 Gruppo L Europa 16 settembre 2018 2010 5 1 3º posto (2002)
Rep. Ceca Rep. Ceca Top 3 Gruppo K Europa 16 settembre 2018 0 1 Esordiente
Lituania Lituania Top 3 Gruppo J Europa 17 settembre 2018 2014 4 4 3º posto (2010)
Australia Australia Top 3 Gruppo F Asia Oceania 30 novembre 2018 2014 11 4 5º posto (1982, 1994)
Francia Francia Top 3 Gruppo K Europa 30 novembre 2018 2014 7 4 3º posto (2014)
Angola Angola Top 2 Gruppo E Africa 1º dicembre 2018 2014 7 5 10º posto (2006)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda Top 3 Gruppo E Asia Oceania 2 dicembre 2018 2014 5 5 4º posto (2002)
Corea del Sud Corea del Sud Top 3 Gruppo E Asia Oceania 2 dicembre 2018 2014 7 2 11º posto (1970)
Spagna Spagna Top 3 Gruppo I Europa 2 dicembre 2018 2014 11 10 Campione (2006)
Turchia Turchia Top 3 Gruppo I Europa 2 dicembre 2018 2014 4 5 2º posto (2010)
Stati Uniti Stati Uniti Top 3 Gruppo E Americhe 2 dicembre 2018 2014 17 18 Campione (1954, 1986, 1994, 2010, 2014)
Venezuela Venezuela Top 3 Gruppo F Americhe 2 dicembre 2018 2014 3 1 11º posto (1990)
Argentina Argentina Top 3 Gruppo E Americhe 2 dicembre 2018 2014 13 9 Campione (1950)
Canada Canada Top 3 Gruppo F Americhe 3 dicembre 2018 2010 13 1 6º posto (1978, 1982)
Brasile Brasile Top 3 Gruppo F Americhe 21 febbraio 2019 2014 17 18 Campione (1959, 1963)
Senegal Senegal Top 2 Gruppo F Africa 22 febbraio 2019 2014 4 2 14º posto (1978)
Italia Italia Top 3 Gruppo J Europa 22 febbraio 2019 2006 8 1 4º posto (1970, 1978)
Polonia Polonia Top 3 Gruppo J Europa 22 febbraio 2019 1967 1 1 5º posto (1967)
Russia Russia Top 3 Gruppo K Europa 24 febbraio 2019 2010 4 1 2º posto (1994, 1998)
Giappone Giappone Top 3 Gruppo F Asia Oceania 24 febbraio 2019 2006 4 1 11º posto (1967)
Iran Iran Top 3 Gruppo F Asia Oceania 24 febbraio 2019 2014 2 3 17º posto (2010)
Filippine Filippine Migliore 4ª dei gruppi Asia Oceania 24 febbraio 2019 2014 5 2 3º posto (1954)
Serbia Serbia[1] Top 3 Gruppo L Europa 24 febbraio 2019 2014 5 6 Campione (1998, 2002)
Giordania Giordania Top 3 Gruppo E Asia Oceania 24 febbraio 2019 2010 1 1 21º posto (2010)
Costa d'Avorio Costa d'Avorio Migliore 3ª dei gruppi Africa 24 febbraio 2019 2010 3 1 13º posto (1982)
Montenegro Montenegro Top 3 Gruppo I Europa 25 febbraio 2019 0 1 Esordiente
Porto Rico Porto Rico Top 3 Gruppo E Americhe 25 febbraio 2019 2014 13 9 4º posto (1990)
Rep. Dominicana Rep. Dominicana Migliore 4ª dei gruppi America 25 febbraio 2019 2014 2 2 12º posto (1978)

Formato[modifica | modifica wikitesto]

A differenza delle passate edizioni la qualificazione al mondiale non avviene tramite i campionati continentali, ma dopo aver superato due gironi che si giocano nell'arco dei due anni precedenti.[2] Le squadre sono divise in quattro zone: Americhe, Africa, Europa e Asia/Oceania, per ogni zona partecipano sedici squadre ad eccezione dell'Europa in cui le nazionali sono trentadue. Nella prima fase ci sono gruppi da quattro squadre che si affrontano in partite di andata e ritorno, le prime tre avanzano alla fase successiva. Nella seconda fase vengono formati dei gironi da sei, le squadre conservano i punti conquistati nel proprio girone della prima fase (inclusi quelli contro la squadra eliminata[3][4]) e affrontano le tre squadre provenienti dall'altro girone in partite di andata e ritorno. Le migliori al termine del secondo girone si qualificano.

Zona FIBA Squadre Posti disponibili
FIBA Africa 16 5
FIBA Americas 16 7
FIBA Asia / FIBA Oceania 16 7
FIBA Europe 32 12
Totale 80 31
  • Il 32º posto è assegnato alla Cina in quanto nazione ospitante.

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Turno Date Participanti
Zona Africa Zona Americhe Zona Asia-Oceania Zona Europa
Preliminari 2 - 19 agosto 2017 - - - 13

(4 gruppi da 3 o 4)

Primo turno 23 - 27 novembre 2017

22 - 26 febbraio 2018

28 giugno - 2 luglio 2018

16

(4 gruppi da 4)

16

(4 gruppi da 4)

16

(4 gruppi da 4)

32

(8 gruppi da 4)

Secondo Turno 13 - 17 settembre 2018

29 novembre - 3 dicembre 2018

21 - 25 febbraio 2019

12

(2 gruppi da 6)

12

(2 gruppi da 6)

12

(2 gruppi da 6)

24

(4 gruppi da 6)

Il sorteggio del preliminare per la zona europea si è tenuto a Praga (in Repubblica Ceca) il 10 dicembre 2016[5].

Il sorteggio del primo turno delle qualificazioni delle 4 zone si è tenuto a Canton (in Cina) il 7 maggio 2017 durante una cerimonia organizzata dalla FIBA[6].

Africa[modifica | modifica wikitesto]

Per la zona africana 16 squadre competono per cinque posti disponibili. Le nazionali partecipanti alle qualificazioni sono quelle che hanno disputato l'ultimo campionato africano. Dopo la rinuncia del Sudafrica è entrato nelle qualificazioni il Ciad.[7] Le squadre sono divise in gruppi da quattro, le prime tre di ognuno accedono alla seconda fase dove sono previsti gruppi da sei, in questi le partecipanti conservano i risultati ottenuti nel primo girone e incontrano le restanti tre avversarie. Al termine le prime due di ogni raggruppamento e la migliore terza sono qualificate al mondiale. Tutti i gironi prevedono partite di andata e ritorno.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Tunisia Tunisia 12 6 6 0 499 315 +184
2. Camerun Camerun 10 6 4 2 438 381 +57
3. Ciad Ciad 8 6 2 4 383 424 -41
4. Guinea Guinea 6 6 0 6 336 536 -200
Squadra Guinea Ciad Camerun Tunisia
Guinea Guinea 51 - 85 48 - 65 56 - 96
Ciad Ciad 80 – 49 60 - 65 46 - 85
Camerun Camerun 116 - 78 73 – 72 66 - 67
Tunisia Tunisia 94 – 54 101 - 40 56 – 53

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Nigeria Nigeria 12 6 6 0 605 387 +218
2. Ruanda Ruanda 9 6 3 3 434 519 -85
3. Mali Mali 8 6 2 4 428 487 -59
4. Uganda Uganda 7 6 1 5 466 540 -74
Squadra Uganda Ruanda Mali Nigeria
Uganda Uganda 79 – 63 80 – 95 86 – 102
Ruanda Ruanda 92 – 79 74 – 70 70 – 111
Mali Mali 79 – 76 72 – 82 59 – 82
Nigeria Nigeria 109 – 66 108 – 53 93 – 53

Gruppo C[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Angola Angola 10 6 4 2 371 369 +2
2. Egitto Egitto 9 6 3 3 376 387 -11
3. Marocco Marocco 9 6 3 3 392 374 +18
4. RD del Congo RD del Congo 8 6 2 4 407 406 +1
Squadra RD del Congo Angola Marocco Egitto
RD del Congo RD del Congo 64 - 73 58 – 61 61 - 65
Angola Angola 56 – 66 62 - 56 65 – 58
Marocco Marocco 88 - 81 61 – 47 63 - 67
Egitto Egitto 63 – 77 64 - 68 59 – 53

Gruppo D[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Senegal Senegal 11 6 5 1 425 390 +35
2. Rep. Centrafricana Rep. Centrafricana 9 6 3 3 403 405 -2
3. Costa d'Avorio Costa d'Avorio 8 6 2 4 365 369 -4
4. Mozambico Mozambico 8 6 2 4 348 377 -29
Squadra Senegal Mozambico Costa d'Avorio Rep. Centrafricana
Senegal Senegal 60 – 52 66 – 61 70 – 65
Mozambico Mozambico 63 – 78 66 – 53 63 – 72
Costa d'Avorio Costa d'Avorio 67 – 60 62 – 45 62 – 63
Rep. Centrafricana Rep. Centrafricana 82 – 91 52 – 59 69 – 60

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

I risultati in corsivo sono i risultati del primo turno di qualificazione.

Gruppo E[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Tunisia Tunisia 22 12 10 2 933 669 +264
2. Angola Angola 21 12 9 3 829 748 +81
3. Camerun Camerun 19 12 7 5 872 794 +78
4. Egitto Egitto 19 12 7 5 802 799 +3
5. Marocco Marocco 16 12 4 8 739 789 -50
6. Ciad Ciad 15 12 3 9 721 898 -177
Squadra Angola Camerun Ciad Egitto Marocco Tunisia
Angola Angola 83-76 90-50 65-58 62-56 69-63
Camerun Camerun 73-77 73-72 58-62 84-74 66-67
Ciad Ciad 33-75 60-65 58-85 69-63 46-85
Egitto Egitto 64-68 60-80 99-83 59-53 73-64
Marocco Marocco 61-47 57-63 62-45 63-67 50-65
Tunisia Tunisia 84-64 56-53 101-40 69-47 89-51

Gruppo F[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Nigeria Nigeria 22 12 10 2 1073 805 +268
2. Senegal Senegal 22 12 10 2 889 781 +108
3. Costa d'Avorio Costa d'Avorio 19 12 7 5 806 720 +86
4. Rep. Centrafricana Rep. Centrafricana 18 12 6 6 816 844 -28
5. Ruanda Ruanda 15 12 3 9 807 997 -190
6. Mali Mali 15 12 3 9 768 909 -141
Squadra Costa d'Avorio Mali Nigeria Rep. Centrafricana Ruanda Senegal
Costa d'Avorio Costa d'Avorio 69-49 73-84 62-63 87-60 67-60
Mali Mali 59-69 59-82 57-75 72-82 71-82
Nigeria Nigeria 46-72 93-53 114-69 108-53 89-61
Rep. Centrafricana Rep. Centrafricana 69-60 65-66 59-72 77-69 82-91
Ruanda Ruanda 53-71 74-70 70-111 61-68 41-81
Senegal Senegal 66-61 62-38 84-63 70-65 94-89

Migliore 3º posto[modifica | modifica wikitesto]

Delle squadre classificatesi al 3º posto dei due rispettivi gironi, si qualifica alla Coppa del Mondo quella migliore.

Pos. Gir Squadra Pt G V P PF PS DP
1. F Costa d'Avorio Costa d'Avorio 19 12 7 5 806 720 +86
2. E Camerun Camerun 19 12 7 5 872 794 +78

Americhe[modifica | modifica wikitesto]

Per la zona americana 16 squadre competono per sette posti disponibili. Le nazionali partecipanti alle qualificazioni sono le prime sette dei campionati sudamericani 2016 e dei campionati centramericani 2016, più le due nazionali nordamericane. Le squadre sono divise in gruppi da quattro, le prime tre di ognuno accedono alla seconda fase dove sono previsti gruppi da sei, in questi le partecipanti conservano i risultati ottenuti nel primo girone e incontrano le restanti tre avversarie. Al termine le prime tre di ogni raggruppamento e la migliore quarta sono qualificate al mondiale. Tutti i gironi prevedono partite di andata e ritorno.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Argentina Argentina 11 6 5 1 519 391 +128
2. Uruguay Uruguay 10 6 4 2 432 442 -10
3. Panama Panama 9 6 3 3 436 445 -9
4. Paraguay Paraguay 6 6 0 6 351 460 -109
Squadra Argentina Panama Paraguay Uruguay
Argentina Argentina 87 – 62 96 – 63 83 – 88
Panama Panama 59 – 68 82 – 62 86 – 75
Paraguay Paraguay 61 – 83 67 – 74 49 – 58
Uruguay Uruguay 58 – 102 86 – 73 67 – 49

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Venezuela Venezuela 11 6 5 1 437 368 +69
2. Brasile Brasile 11 6 5 1 479 383 +96
3. Cile Cile 7 6 1 5 379 456 -77
4. Colombia Colombia 7 6 1 5 393 481 -88
Squadra Venezuela Cile Colombia Brasile
Venezuela Venezuela 77 – 56 85 - 71 72 - 56
Cile Cile 51 - 70 67 - 71 73 - 86
Colombia Colombia 62 - 73 69 - 74 71 - 98
Brasile Brasile 72 - 60 83 - 58 84 – 49

Gruppo C[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Stati Uniti Stati Uniti 11 6 5 1 506 396 +110
2. Porto Rico Porto Rico 10 6 4 2 516 479 +37
3. Messico Messico 9 6 3 3 439 463 -24
4. Cuba Cuba 6 6 0 6 380 503 -123
Squadra Cuba Messico Porto Rico Stati Uniti
Cuba Cuba 52 – 75 72 – 95 62 – 93
Messico Messico 72 – 66 80 – 100 78 – 70
Porto Rico Porto Rico 84 – 80 84 – 79 78 – 85
Stati Uniti Stati Uniti 84 – 48 91 – 55 83 – 75

Gruppo D[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Canada Canada 11 6 5 1 596 443 +153
2. Rep. Dominicana Rep. Dominicana 10 6 4 2 539 493 +46
3. Isole Vergini americane Isole Vergini americane 8 6 2 4 509 588 -79
4. Bahamas Bahamas 7 6 1 5 441 561 -120
Squadra Canada Isole Vergini americane Rep. Dominicana Bahamas
Canada Canada 99 – 69 97 - 61 93 - 69
Isole Vergini americane Isole Vergini americane 89 – 118 85 – 113 84 - 74
Rep. Dominicana Rep. Dominicana 88 – 76 99 - 89 82 – 83
Bahamas Bahamas 67 – 113 85 – 93 63 – 96

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

I risultati in corsivo sono i risultati del primo turno di qualificazione.

Gruppo E[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Stati Uniti Stati Uniti 22 12 10 2 1034 814 +220
2. Argentina Argentina 21 12 9 3 1037 854 +183
3. Porto Rico Porto Rico 20 12 8 4 967 939 +28
4. Uruguay Uruguay 18 12 6 6 824 909 -85
5. Messico Messico 17 12 5 7 875 903 -28
6. Panama Panama 16 12 4 8 844 930 -86
Squadra Argentina Stati Uniti Porto Rico Uruguay Panama Messico
Argentina Argentina 80-63 106-84 83-88 87-62 85-71
Stati Uniti Stati Uniti 84-83 83-75 114-57 111-80 91-55
Porto Rico Porto Rico 87-86 78-85 65-61 82-73 84-79
Uruguay Uruguay 58-102 70-78 64-62 86-73 63-60
Panama Panama 59-68 48-78 70-71 86-75 76-65
Messico Messico 74-78 78-70 80-100 88-77 78-61

Gruppo F[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Canada Canada 22 12 10 2 1115 833 +282
2. Venezuela Venezuela 21 12 9 3 886 838 +48
3. Brasile Brasile 21 12 9 3 918 787 +131
4. Rep. Dominicana Rep. Dominicana 19 12 7 5 979 921 +58
5. Cile Cile 14 12 2 10 737 897 -160
6. Isole Vergini americane Isole Vergini americane[8] 14 12 3 9 865 1016 -151
Squadra Venezuela Brasile Canada Rep. Dominicana Isole Vergini americane Cile
Venezuela Venezuela 72-56 84-76 79-78 87-73 77-56
Brasile Brasile 72-60 67-94 100-82 20-0[9] 83-58
Canada Canada 95-55 85-77 97-61 99-69 85-46
Rep. Dominicana Rep. Dominicana 72-67 63-71 88-76 99-89 71-46
Isole Vergini americane Isole Vergini americane 76-77 80-104 89-118 85-113 64-59
Cile Cile 51-70 73-86 61-84 65-74 81-63

Migliore 4º posto[modifica | modifica wikitesto]

Delle squadre classificatesi al 4º posto dei due rispettivi gironi, si qualifica alla Coppa del Mondo quella migliore.

Pos. Gir Squadra Pt G V P PF PS DP
1. F Rep. Dominicana Rep. Dominicana 19 12 7 5 979 921 +58
2. E Uruguay Uruguay 18 12 6 6 824 909 -85

Asia Oceania[modifica | modifica wikitesto]

Per la zona asiatica oceaniana 16 squadre competono per sette posti disponibili. Le nazionali partecipanti alle qualificazioni sono quelle che hanno disputato l'ultimo campionato asiatico. Le squadre sono divise in gruppi da quattro, le prime tre di ognuno accedono alla seconda fase dove sono previsti gruppi da sei, in questi le partecipanti conservano i risultati ottenuti nel primo girone e incontrano le restanti tre avversarie. Al termine le prime tre di ogni raggruppamento e la migliore quarta sono qualificate al mondiale. Tutti i gironi prevedono partite di andata e ritorno.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Nuova Zelanda Nuova Zelanda 11 6 5 1 579 439 +140
2. Corea del Sud Corea del Sud 10 6 4 2 530 502 +28
3. Cina Cina 9 6 3 3 503 414 +89
4. Hong Kong Hong Kong 6 6 0 6 404 661 -257
Squadra Cina Nuova Zelanda Corea del Sud Hong Kong
Cina Cina 73 – 82 74 - 82 96 - 44
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 67 – 57 80 - 86 124 - 65
Corea del Sud Corea del Sud 81 - 92 84 – 93 93 – 72
Hong Kong Hong Kong 58 – 111 74 - 133 91 – 104

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Australia Australia 11 6 5 1 525 392 +133
2. Filippine Filippine 10 6 4 2 470 482 -12
3. Giappone Giappone 8 6 2 4 469 464 +5
4. Taipei Cinese Taipei Cinese 7 6 1 5 426 552 -126
Squadra Giappone Taipei Cinese Australia Filippine
Giappone Giappone 69 – 70 79 – 78 71 - 77
Taipei Cinese Taipei Cinese 68 – 108 66 - 104 71 – 93
Australia Australia 82 - 58 88 – 68 84 – 68
Filippine Filippine 89 – 84 90 - 83 53 – 89

Gruppo C[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Giordania Giordania 11 6 5 1 575 452 +123
2. Libano Libano 11 6 5 1 531 398 +133
3. Siria Siria 8 6 2 4 402 503 -101
4. India India 6 6 0 6 413 568 -155
Squadra Siria Libano India Giordania
Siria Siria 63 – 87 81 – 76 72 – 109
Libano Libano 87 – 50 107 – 72 77 – 76
India India 57 – 74 50 – 90 88 – 102
Giordania Giordania 87 – 62 87 – 83 114 – 70

Gruppo D[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Iran Iran 11 6 5 1 454 351 +103
2. Kazakistan Kazakistan 9 6 3 3 420 436 -16
3. Qatar Qatar 8 6 2 4 408 465 -57
4. Iraq Iraq 8 6 2 4 412 442 -30
Squadra Iraq Qatar Kazakistan Iran
Iraq Iraq 66 – 77 64 – 50 74 - 66
Qatar Qatar 84 – 79 70 - 82 75 – 77
Kazakistan Kazakistan 82 - 76 96 – 63 54 – 75
Iran Iran 83 – 53 65 - 39 88 – 56

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

I risultati in corsivo sono i risultati del primo turno di qualificazione.

Gruppo E[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Nuova Zelanda Nuova Zelanda 22 12 10 2 1090 861 +229
2. Corea del Sud Corea del Sud 22 12 10 2 1062 927 +135
3. Giordania Giordania 19 12 7 5 1037 951 +86
4. Cina Cina 19 12 7 5 1004 834 +170
5. Libano Libano 18 12 6 6 945 858 +87
6. Siria Siria 14 12 2 10 793 1088 -295
Squadra Nuova Zelanda Libano Giordania Corea del Sud Cina Siria
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 63-60 95-69 80-86 67-57 97-74
Libano Libano 67-69 77-76 72-84 92-88 87-50
Giordania Giordania 86-80 87-83 75-86 86-62 87-62
Corea del Sud Corea del Sud 84-93 84-71 88-67 81-92 103-66
Cina Cina 73-82 72-52 88-79 74-82 101-52
Siria Siria 66-107 63-87 72-109 74-87 59-90

Gruppo F[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Australia Australia 22 12 10 2 1055 727 +328
2. Giappone Giappone 20 12 8 4 988 844 +144
3. Iran Iran 20 12 8 4 890 811 +79
4. Filippine Filippine 19 12 7 5 970 935 +35
5. Kazakistan Kazakistan 16 12 4 8 828 963 -135
6. Qatar Qatar 14 12 2 10 732 1027 -295
Squadra Australia Iran Filippine Kazakistan Giappone Qatar
Australia Australia 76-47 84-68 94-41 82-58 110-59
Iran Iran 85-74 81-73 88-56 89-97 65-39
Filippine Filippine 53-89 70-78 88-92 89-84 92-81
Kazakistan Kazakistan 60-81 54-75 75-93 70-85 96-63
Giappone Giappone 79-78 70-56 71-77 86-70 85-47
Qatar Qatar 43-95 56-77 46-84 70-82 48-96

Migliore 4º posto[modifica | modifica wikitesto]

Delle squadre classificatesi al 4º posto dei due rispettivi gironi, si qualifica alla Coppa del Mondo quella migliore

Pos. Gir Squadra Pt G V P PF PS DP
1. F Filippine Filippine 19 12 7 5 970 935 +35
2. E Libano Libano 18 12 6 6 945 858 +87

Europa[modifica | modifica wikitesto]

Per la zona europea 32 squadre competono per dodici posti disponibili. Le nazionali partecipanti alle qualificazioni sono le 24 che hanno disputato l'ultimo campionato europeo più le otto che provengono dai preliminari. Ai preliminari si sono registrate tredici squadre che sono state distribuite in quattro gironi, le prime due di ognuno accedono alle qualifiche per il mondiale. Le 32 nazionali sono divise in gruppi da quattro, le prime tre di ognuno accedono alla seconda fase. Nel secondo turno sono previsti gruppi da sei, le squadre conservano i risultati ottenuti nel primo girone e incontrano le restanti tre avversarie. Al termine le prime tre di ogni raggruppamento sono qualificate al mondiale. Tutti i gironi prevedono partite di andata e ritorno. Le ventiquattro squadre che partecipano al secondo turno sono ammesse direttamente alle qualificazioni per il campionato europeo del 2021, mentre quelle sconfitte ai preliminari e al primo turno dovranno affrontare rispettivamente il primo e il secondo turno dei preliminari.

Preliminari[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Svezia Svezia 10 6 4 2 476 447 +29
2. Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 10 6 4 2 502 465 +37
3. Armenia Armenia 9 6 3 3 470 482 -12
4. Slovacchia Slovacchia 7 6 1 5 434 488 -54
Squadra Svezia Bosnia ed Erzegovina Armenia Slovacchia
Svezia Svezia 81 – 73 93 – 70 86 – 82
Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 72 – 88 98 – 85 84 – 71
Armenia Armenia 82 – 69 66 – 83 75 – 61
Slovacchia Slovacchia 68 – 59 74 – 92 78 – 92

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Paesi Bassi Paesi Bassi 7 4 3 1 352 264 +88
2. Austria Austria 7 4 3 1 326 264 +62
3. Albania Albania 4 4 0 4 228 378 -150
Squadra Paesi Bassi Austria Albania
Paesi Bassi Paesi Bassi 71 – 78 91 – 77
Austria Austria 72 – 79 97 – 63
Albania Albania 37 –111 51 – 79

Gruppo C[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Estonia Estonia 7 4 3 1 299 266 +33
2. Kosovo Kosovo 6 4 2 2 271 300 -29
3. Macedonia del Nord Macedonia del Nord 5 4 1 3 296 300 -4
Squadra Estonia Kosovo Macedonia del Nord
Estonia Estonia 76 – 50 74 – 65
Kosovo Kosovo 75 – 69 72 – 68
Macedonia del Nord Macedonia del Nord 76 – 80 87 – 74

Gruppo D[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Bulgaria Bulgaria 8 4 4 0 335 274 +61
2. Bielorussia Bielorussia 5 4 1 3 294 316 -22
3. Portogallo Portogallo 5 4 1 3 290 329 -39
Squadra Bulgaria Bielorussia Portogallo
Bulgaria Bulgaria 78 – 68 91 – 65
Bielorussia Bielorussia 70 – 84 78 – 75
Portogallo Portogallo 71 – 82 79 – 78

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Spagna Spagna 12 6 6 0 497 431 +66
2. Montenegro Montenegro 9 6 3 3 454 443 +11
3. Slovenia Slovenia 8 6 2 4 484 492 -8
4. Bielorussia Bielorussia 7 6 1 5 445 514 -69
Squadra Montenegro Slovenia Bielorussia Spagna
Montenegro Montenegro 63 – 75 80 - 69 66 - 79
Slovenia Slovenia 74 – 87 87 - 74 72 - 83
Bielorussia Bielorussia 67 - 91 93 – 92 82 – 84
Spagna Spagna 79 – 67 92 - 84 80 – 60

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Turchia Turchia 10 6 4 2 437 389 +48
2. Lettonia Lettonia 10 6 4 2 477 453 +24
3. Ucraina Ucraina 9 6 3 3 440 450 -10
4. Svezia Svezia 7 6 1 5 398 460 -62
Squadra Svezia Turchia Lettonia Ucraina
Svezia Svezia 59 – 58 72 - 82 76 - 84
Turchia Turchia 77 – 52 85 - 73 80 - 66
Lettonia Lettonia 82 - 73 79 – 70 68 – 82
Ucraina Ucraina 77 – 66 60 - 67 71 – 93

Gruppo C[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Lituania Lituania 12 6 6 0 512 352 +160
2. Polonia Polonia 9 6 3 3 436 410 +26
3. Ungheria Ungheria 9 6 3 3 414 421 -7
4. Kosovo Kosovo 6 6 0 6 384 563 -179
Squadra Polonia Kosovo Lituania Ungheria
Polonia Polonia 90 – 62 61 - 79 70 - 60
Kosovo Kosovo 70 – 103 61 - 99 65 - 81
Lituania Lituania 75 - 55 106 – 50 80 – 75
Ungheria Ungheria 64 – 57 84 - 76 50 – 73

Gruppo D[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Italia Italia 10 6 4 2 474 405 +69
2. Paesi Bassi Paesi Bassi 9 6 3 3 434 416 +18
3. Croazia Croazia 9 6 3 3 431 419 +12
4. Romania Romania 8 6 2 4 368 467 -99
Squadra Italia Paesi Bassi Croazia Romania
Italia Italia 80 – 62 72 – 78 75 - 70
Paesi Bassi Paesi Bassi 81 – 66 68 - 61 77 - 52
Croazia Croazia 64 - 80 82 – 78 56 – 58
Romania Romania 50 – 101 75 - 68 63 – 90

Gruppo E[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Francia Francia 12 6 6 0 479 377 +102
2. Russia Russia 9 6 3 3 458 428 +30
3. Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 8 6 2 4 400 481 -81
4. Belgio Belgio 7 6 1 5 392 443 -51
Squadra Bosnia ed Erzegovina Belgio Francia Russia
Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 72 – 70 52 – 102 81 - 76
Belgio Belgio 79 – 77 59 - 70 66 – 84
Francia Francia 84 - 65 64 – 49 75 – 74
Russia Russia 70 – 53 76 - 69 78 – 84

Gruppo F[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Rep. Ceca Rep. Ceca 11 6 5 1 464 425 +39
2. Finlandia Finlandia 9 6 3 3 453 449 +4
3. Bulgaria Bulgaria 8 6 2 4 466 476 -10
4. Islanda Islanda 8 6 2 4 463 496 -33
Squadra Bulgaria Rep. Ceca Islanda Finlandia
Bulgaria Bulgaria 76 – 78 88 – 86 80 – 82
Rep. Ceca Rep. Ceca 81 – 75 89 – 69 77 – 73
Islanda Islanda 74 – 77 76 – 75 81 – 76
Finlandia Finlandia 75 – 70 56 – 64 91 – 77

Gruppo G[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Germania Germania 12 6 6 0 508 414 +94
2. Serbia Serbia 10 6 4 2 514 449 +65
3. Georgia Georgia 8 6 2 4 460 495 -35
4. Austria Austria 6 6 0 6 394 518 -124
Squadra Germania Serbia Austria Georgia
Germania Germania 79 – 74 85 – 63 79 - 70
Serbia Serbia 81 – 88 85 - 64 105 - 87
Austria Austria 49 - 90 81 – 82 64 – 78
Georgia Georgia 77 – 87 50 – 87 98 – 73

Gruppo H[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Grecia Grecia 12 6 6 0 513 432 +81
2. Israele Israele 9 6 3 3 438 458 -20
3. Estonia Estonia 8 6 2 4 415 459 -44
4. Gran Bretagna Gran Bretagna 7 6 1 5 440 457 -17
Squadra Israele Regno Unito Grecia Estonia
Israele Israele 82 – 75 78 - 96 88 - 68
Gran Bretagna Gran Bretagna 59 – 67 92 - 95 74 – 65
Grecia Grecia 82 - 61 75 – 70 87 – 75
Estonia Estonia 78 – 62 73 - 70 56 – 78

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

I risultati in corsivo sono i risultati del primo turno di qualificazione.

Gruppo I[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Spagna Spagna 22 12 10 2 927 848 +79
2. Turchia Turchia 20 12 8 4 874 805 +69
3. Montenegro Montenegro 19 12 7 5 918 901 +17
4. Lettonia Lettonia 19 12 7 5 943 914 +29
5. Ucraina Ucraina 17 12 5 7 908 892 +16
6. Slovenia Slovenia 15 12 3 9 909 988 -79
Squadra Lettonia Montenegro Slovenia Spagna Turchia Ucraina
Lettonia Lettonia 75-84 85-74 62-67 79-70 68-82
Montenegro Montenegro 74-80 63-75 66-79 71-66 90-84
Slovenia Slovenia 77-82 74-87 72-83 77-86 85-84
Spagna Spagna 85-82 79-67 92-84 74-58 72-68
Turchia Turchia 85-73 79-69 77-58 71-67 80-66
Ucraina Ucraina 71-93 74-76 82-54 76-65 60-67

Gruppo J[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Lituania Lituania 23 12 11 1 999 802 +197
2. Italia Italia 20 12 8 4 940 836 +104
3. Polonia Polonia 20 12 8 4 958 886 +72
4. Ungheria Ungheria 18 12 6 6 836 849 -13
5. Croazia Croazia 16 12 4 8 858 891 -33
6. Paesi Bassi Paesi Bassi 15 12 3 9 895 944 -49
Squadra Croazia Italia Lituania Paesi Bassi Polonia Ungheria
Croazia Croazia 64-80 83-84 82-78 69-77 74-69
Italia Italia 72-78 70-65 80-62 101-82 75-41
Lituania Lituania 79-62 86-73 95-93 75-55 80-75
Paesi Bassi Paesi Bassi 68-61 81-66 69-78 78-105 59-74
Polonia Polonia 79-74 94-78 61-79 85-76 70-60
Ungheria Ungheria 84-65 63-69 50-73 91-86 64-57

Gruppo K[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Francia Francia 22 12 10 2 937 778 +159
2. Russia Russia 20 12 8 4 966 853 +113
3. Rep. Ceca Rep. Ceca 20 12 8 4 890 889 +1
4. Finlandia Finlandia 18 12 6 6 913 927 -14
5. Bulgaria Bulgaria 16 12 4 8 882 971 -89
6. Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 15 12 3 9 871 957 -86
Squadra Bosnia ed Erzegovina Bulgaria Finlandia Francia Rep. Ceca Russia
Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 87-67 77-81 52-102 80-85 81-76
Bulgaria Bulgaria 89-82 80-82 74-68 76-78 60-104
Finlandia Finlandia 85-81 75-70 76-69 56-64 75-77
Francia Francia 84-65 77-53 83-67 82-66 75-74
Rep. Ceca Rep. Ceca 69-64 81-75 77-73 65-79 80-78
Russia Russia 70-53 77-73 91-76 78-84 81-61

Gruppo L[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P PF PS DP
1. Grecia Grecia 23 12 11 1 972 880 +92
2. Germania Germania 21 12 9 3 1017 867 +150
3. Serbia Serbia 19 12 7 5 993 875 +118
4. Georgia Georgia 17 12 5 7 927 968 -41
5. Israele Israele 17 12 5 7 925 974 -49
6. Estonia Estonia 16 12 4 8 821 950 -129
Squadra Estonia Georgia Germania Grecia Israele Serbia
Estonia Estonia 73-80 43-86 56-78 78-62 71-70
Georgia Georgia 77-84 77-87 85-86 71-69 50-87
Germania Germania 87-70 79-70 63-69 112-98 79-74
Grecia Grecia 87-75 81-69 92-84 82-61 70-63
Israele Israele 88-68 80-85 81-77 78-96 83-74
Serbia Serbia 91-65 105-87 81-88 84-61 97-76

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ I risultati includono le due partecipazioni come Jugoslavia nel 1998 e 2002 e la partecipazione come Serbia e Montenegro nel 2006.
  2. ^ (EN) The New System as of 2017, fiba.com. URL consultato il 4 novembre 2017.
  3. ^ (EN) Twelve teams secure places in second round of World Cup qualifiers, fiba.com. URL consultato il 26 febbraio 2018.
  4. ^ (EN) Fiba World Cup Qualifiers Nel secondo girone ci si porterà dietro tutti i punti fatti nelle prime 6 gare[collegamento interrotto], sportando.basketball.it. URL consultato il 26 febbraio 2018.
  5. ^ (EN) FIBA Basketball World Cup 2019 European Pre-Qualifiers groups confirmed, fiba.com. URL consultato il 26 novembre 2017.
  6. ^ (EN) Draw results in for FIBA Basketball World Cup 2019 Qualifiers, fiba.com. URL consultato il 4 novembre 2017.
  7. ^ (EN) Chad replace South Africa in FIBA Basketball World Cup 2019 African Qualifiers, fiba.com. URL consultato l'11 novembre 2017.
  8. ^ Un punto di penalizzazione per il forfait con il Brasile.
  9. ^ a tavolino

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro