Nazionale di pallacanestro dell'Iraq

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Iraq Iraq
Stemma
Uniformi di gara
Kit body thinsidesonwhite.png
Kit body basketball.png
Kit shorts blanksides2.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body thinwhitesides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Federazione Federazione cestistica dell'Iraq
Confederazione FIBA (dal 1948)
Zona FIBA FIBA Asia
Ranking FIBA º
Olimpiadi
Partecipazioni 1
Medaglie -
FIBA Asia Championship
Partecipazioni 4

La nazionale di pallacanestro dell'Iraq rappresenta l'Iraq nelle competizioni internazionali di pallacanestro organizzate dalla FIBA. È gestita dalla Federazione cestistica dell'Iraq.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima ed unica apparizione dell'Iraq alle Olimpiadi risale ai Giochi di Londra 1948. La squadra si classificò al 22º posto.

La nazionale irachena maschile detiene il record del punteggio più alto mai raggiunto in ambito internazionale. Nel novembre 1982, ai Campionati asiatici disputati a Nuova Delhi, l'Iraq sconfisse lo Yemen per 251-33[1].

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Campionati asiatici[modifica | modifica wikitesto]

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Pallacanestro ai Giochi della XIV Olimpiade
Ahmed, Younan, Saleh, A. Salman, M. Salman, Hanna, Hashim, Kanaan, Irfan, Wadou, All. -

Campionati asiatici[modifica | modifica wikitesto]

FIBA Asia Cup 2017
Hamzah, 6 Aljuboori, 7 Abdullah, 8 Alazawi, 9 Galloway, 10 Hamad, 11 Dhafer, 12 Talib, 13 Hameed, 14 Algburi, 15 Al-Khafaji, 24 Ismael, All. Mustafa Derin

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il Guinness dei Primati 1997. Milano, Mondadori, 1996. ISBN 88-04-41739-0