Pucca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pucca
serie TV d'animazione
Pucca.jpg
Pucca che stringe Garu
Titolo orig.뿌까
Lingua orig.coreano
PaeseCorea del Sud
RegiaTakayuki Inagaki
SceneggiaturaHiroshi Yamaguchi
Dir. artisticaBoo-Kyoung Kim
MusicheKouhei Tanaka
StudioVooz Character System, Studio B Productions
1ª TV8 settembre 2006 – 24 luglio 2008
Episodi40 (completa) (120 mini-episodi)
Rapporto16:9
Durata ep.3 min (1ª st.) - 6,50 min (2ª st.)
Rete it.GXT, Jetix, Rai 2, K2, frisbee
1ª TV it.2006
Episodi it.40 (completa)
Durata ep. it.3 minuti (st. 1), 6,50 minuti (st. 2)

Pucca (뿌까?) è una serie animata sudcoreana prodotta da Vooz Character System. La creazione di questo personaggio è iniziata nel 1999. Presentata alla fiera di Cannes di quell'anno, la serie è stata acquisita per l'Italia da Nicola Bartolini Carrassi, che con Maria Romanelli di Jetix ne ha curato lo sviluppo per il mercato occidentale.

La serie è stata trasmessa in televisione a partire dal 2006, con una prima serie di 26 puntate (24 mini-episodi di 3 minuti l'uno). La seconda stagione di 13 puntate (78 mini-episodi di 8 minuti l'uno), prodotta in collaborazione con la Jetix Europe, è stata trasmessa a partire dal 2008.

In Italia la prima serie è stata mandata in onda in prima TV su GXT. La seconda invece su Jetix e su Rai 2 in chiaro. La seconda serie è stata inoltre riproposta nel 2010 su K2 e poi su frisbee dal 2011. Nel 2020 è uscita su Netflix una terza stagione in 3D chiamata Pucca: Love Recipe.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La protagonista è Pucca, una ragazzina di 10 anni perdutamente innamorata di Garu, un ninja di 12 anni che vive nel suo stesso villaggio, chiamato Sooga. Garu è appassionato di Kung Fu e dedica molto tempo all'allenamento e alla meditazione.

Pucca è la nipote dei tre proprietari del ristorante del paese, il Goh-Rong, locale conosciuto per la specialità culinaria del posto, gli spaghetti Jia-Jiang.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Pucca: è la protagonista ha i capelli neri raccolti in due odango; ha quasi sempre un vestito rosso e delle calze nere. È molto dolce, ma appiccicosa, con Garu. Nonostante la sua dolcezza, però, può essere molto permalosa e a causa della sua forza sovrumana, è molto temuta da Tobe. Non parla mai, ed è sempre lei a salvare Garu e gli altri abitanti del villaggio dalle strane situazioni in cui si trovano. Lavora nel ristorante dei suoi zii come cameriera insieme a Dada, la sua migliore amica è Ching e ha una gattina rosa di nome Mia.
  • Garu: indossa un vestito interamente nero, con un cuore rosso sul centro, ha dei guanti rossi. Ha i capelli neri raccolti in due specie di codine. È un ottimo combattente e lo si vede spesso meditare. Come Pucca non parla mai. Nonostante cerchi di evitare Pucca tiene molto a lei. È il migliore amico di Abyo e possiede un gatto nero, Mio.
  • Ho: è uno zio di Pucca, e uno dei cuochi del ristorante Goh-Rong, appassionato di kung fu e abilissimo nel manovrare i fornelli e il fuoco. Doppiato da Alessandro Ballico. [1]
  • Raviolo: è il capo-chef del Goh-Rong, dotato di una pelle abbronzata, anche lui zio di Pucca. Doppiato da Roberto Ciufoli. [1]
  • Mio: è il gatto nero di Garu. È un fedele gatto ninja e spesso combatte o medita al fianco del suo padrone. Ha una fobia degli aghi, infatti la sola parola lo fa fuggire immediatamente. È innamorato di Mia.
  • Mia: è la gattina rosa di Pucca. Si spaventa facilmente ed è innamorata di Mio.
  • Abyo: è il migliore amico di Garu. È un fanatico del Kung Fu e strappa sempre la sua casacca lanciando un grido quando fa una mossa. È allergico alla mostarda. Doppiato da Davide Perino. [1]
  • Bruce: è il padre di Abyo e il capo della polizia del villaggio Sooga. Doppiato da Roberto Draghetti. [1]
  • Ching: è la migliore amica di Pucca; è innamorata di Abyo. Porta sempre in testa Won, la sua gallina, che quando si spaventa depone uova magiche. Doppiata da Barbara Pitotti. [1]
  • Chang: è il padre di Ching ed allenatore dei ninja del villaggio, presso il Turtle Training Hall. Doppiato da Sergio Lucchetti. [1]
  • Hai-Tais: sono due statue di leoni ubicate all'ingresso del ristorante di Pucca tenute a scacciare gli spiriti maligni; spesso si animano e Pucca li cavalca per inseguire Garu.
  • Tobe: è nemico di Garu, ha come unico scopo nella vita quello di sconfiggerlo a tutti i costi, insieme al suo gruppo di scagnozzi. Tutti i suoi piani falliscono miseramente per colpa di Pucca. Per questo, Tobe ha paura di lei. Indossa un'armatura da ninja blu con due katana nere. Il suo volto è quasi sempre coperto e ha una cicatrice in mezzo agli occhi. Doppiato da Paolo Vivio. [1]
  • Ninja di Tobe: sono gruppo di ninja a servizio di Tobe. Sono tutti uguali e si comportano come dei bambini. Per questo Tobe a volte vuole sbarazzarsi di loro; a differenza del loro capo sono poco interessati alla disfatta di Garu.
  • I tre ninja vagabondi: sono un trio di ladri, formato da una ragazza, Chief, e due ragazzi, Clown e Shaman. Doppiati da Micaela Incitti (Chief) e Marco Marzocca (Clown). [1]
  • Muji: è un altro malvagio del villaggio di Sooga. Ossessionato dalla lunghezza dei suoi baffi, ha degli zombie come schiavi.
  • Ring Ring: è la rivale di Pucca. È una ragazza vanitosa e vendicativa, che quando si arrabbia si trasforma in una guerriera che usa come arma i suoi capelli e le maniche del suo vestito.
  • Yani: è la cagnolina di Ring Ring.
  • Donzelle: sono delle principesse, tutte uguali, che vivono nell'harem di Master Soo.
  • Master Soo: è la divinità del villaggio di Sooga, che vive in un tempio su una nuvola e viaggia su una nuvoletta volante. Tiene molto al villaggio Sooga e non tollera che dentro vi siano spiriti maligni o demoni.
  • Yokai Oz: è uno spirito malvagio che abita il sottosuolo del Villaggio Sooga ed è affetto da un forte narcisismo. Ha l'aspetto di un demone mascherato, dalla pelle rossastra e dagli occhi gialli e avvolto da una cappa nera. Mira a dominare il mondo risvegliando il suo esercito di demoni. È spesso accompagnato da una schiera di piccoli oni, suoi servitori.
  • Dada: lavora con Pucca come cameriere e lavapiatti del ristorante Goh-Rong. È molto imbranato e combina tanti guai e quando se ne rende conto si fa la pipì addosso. È innamorato di Ring Ring, ma non è ricambiato. Doppiato da Luigi Ferraro.
  • Doga: è una strega malvagia che causa sfortuna a chiunque incontri sul suo cammino.
  • Soso: è un personaggio che veste come un monaco e che odia la violenza. Quasi per ogni cosa predica come un saggio.
  • Spiritelli: sono degli omini simili a biscotti a forma di uomo di colore rosa e blu. Si aggirano per il villaggio con l'intento di adempiere le varie scene e le varie situazioni.
  • Destiny: appare nella seconda serie, è un dragone cinese amante della pianola.
  • Texas Lugie: è un eccentrico milionario, di provenienza texana. Ad ogni sua visita, viene preso dalla mania di acquistare qualunque cosa nel villaggio Sooga e di imporre la cultura americana sugli abitanti. È sempre accompagnato dalla moglie Sloppy Sue.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Prima Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano In onda
Coreano
1L'ira del vulcano/Uno spaghetto intorno al mondo/Ping Pong Pucca8 settembre 2006
2Il potere di Won/Cuochi in crisi/La casa ninja15 settembre 2006
3La maledizione del papillon/Bolle da pollo/Il fiore carnivoro6 ottobre 2006
4Cibo per gatti/Ninja volanti/Abyo star del cinema13 ottobre 2006
5Lo Scheletro/Il bacio del fantasma/La Solita Ching20 ottobre 2006
6Il divano del tesoro/Ninja di neve/Festa a sorpresa27 ottobre 2006
7La grande sfida/Scene Da Un Matrimonio/Profondo blu3 novembre 2006
8Sogni/Amore corazzato/Il ratto del gatto10 novembre 2006
9Pericolo invisibile/Ninja ad alta tensione/Ninja In Gabbia17 novembre 2006
10La Stagione Della Vendetta/Il mostro delle nevi/Il falso Babbo Natale22 dicembre 2006
11I ninja cow boy/Consegna Speciale/Ninjutsi per innamorati/Non scherzare con la magia15 dicembre 2006
12Perdere la faccia/Un nuovo amore per Garu/Pucca star del Circo8 dicembre 2006
13Senza capodanno/Spaghetti stellari/La festa di ring ring1º dicembre 2006
14Ritorno al ninjurassico/I biscotti della sfortuna/Ghiaccio sottile2 febbraio 2007
15Panico al cinema/Sfida tra cuochi/Festa in Maschera9 febbraio 2007
16Amore Malvagio/Un Fidanzato Migliore/Amore a prima vista14 febbraio 2007
17Su la gamba!/Gara Di Surf/Supereroe per un giorno23 febbraio 2007
18Gara Di Canto/Una Lunga Notte Per Tobe/Tutti pazzi per Kua2 marzo 2007
19Suonate le campane/La foresta di aceri/Mi fai un autografo9 marzo 2007
20La casetta sugli alberi/Ahi, che dolor!/Amore clonato16 marzo 2007
21Tokyo a go go/Patente Ninja/Allarme antincendio6 aprile 2007
22Il Tocco Di Ring Ring/La vendetta di Oz/Garu nella giungla/Cercasi pace disperatamente13 aprile 2007
23Viaggio Dentro Garu/Puccahontas/Sfida All'ultimo Spaghetto20 aprile 2007
24Ring Ring contro Pucca/Garu medaglia d'oro/Febbre da graffio27 aprile 2007
25Sperduto nel Deserto/Il guerriero di lana/A colpi di baffi4 maggio 2007
26Soap opera/Scherzi da maestro/Pucca va in Olanda11 maggio 2007

Seconda stagione[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano In onda
Coreano
27Puccapatra/Stop al Kung-Fu/Garu sotto processo3 marzo 2008
28Inaffondabile Pucca/Dammi un break/Samba10 marzo 2008
29Racconti del mare/Vendetta impossibile/Il drago suonatore24 marzo 2008
30Le termiti giganti/Match senza regole/Fermate quello Yang31 marzo 2008
31Il ritorno di Tex/Il viaggio astrale/Una strega per vicina21 aprile 2008
32Il ratto degli chef (1ª-2ª-3ª parte)16 giugno 2008
33Le Drangon Girls/La febbre di Manchu/Nemici appiccicosi23 giugno 2008
34Bollywood/Non mi ama/Gli occhiali della saggezza30 giugno 2008
35Forza Ching/Ninja disoccupati/L'essenza delle mille lune7 luglio 2008
36Il fantastico Abyo/La moglie di Muji/Stregato dalla luna14 luglio 2008
37Dr. Ring & Miss Ring/Cibo per vagabondi/Garu Hood/Orgoglio e pregiudizio alieno21 luglio 2008
38Un amore di cucù/Un Natale senza batterie/Super Squadra Sooga4 agosto 2008
39Viaggio nel tempo/Abra Ca Pucca/Cambio di Master11 agosto 2008

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i Pucca, su Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 12 novembre 2021 (archiviato il 18 giugno 2013).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]