Provincia di Río Negro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Provincia di Río Negro
provincia
Provincia de Río Negro
Provincia di Río Negro – Bandiera
[[File:Collage de la provincia de Río Negro por D2000.png|frameless|center|260x250px|Provincia di Río Negro – Veduta]]
Localizzazione
Stato Argentina Argentina
Amministrazione
Capoluogo Viedma
Territorio
Coordinate
del capoluogo
40°49′S 62°58′W / 40.816667°S 62.966667°W-40.816667; -62.966667 (Provincia di Río Negro)Coordinate: 40°49′S 62°58′W / 40.816667°S 62.966667°W-40.816667; -62.966667 (Provincia di Río Negro)
Altitudine 204 m s.l.m.
Superficie 203 013 km²
Abitanti 638 645 (2010[1])
Densità 3,15 ab./km²
Dipartimenti 13
Altre informazioni
Fuso orario UTC-3
ISO 3166-2 AR-R
Cartografia
Provincia di Río Negro – Localizzazione
Sito istituzionale
Cerro Catedral, il centro di sci più sviluppato dell'America Latina.

Río Negro è una provincia argentina situata nella parte meridionale del Paese, in Patagonia, al confine con il Cile.

Confina a nord con la provincia di La Pampa, a est con quella di Buenos Aires a sud con quella di Chubut e a ovest con la provincia di Neuquén, a ovest la Cordigliera delle Ande la separa inoltre dalla Repubblica del Cile. e in senso W-E l'Oceano Atlantico nell suo settore chiamato Mare Argentino.

Questa provincia patagónica argentina è attraversata di ovest a est, da gli Ande fino al Mare Argentino, per due grandi fiumi: il fiume Colorado / Colorato al nord ed il fiume Negro / Nero al centro sud.

La molto fertile valle del Fiume Nero / valle del Río Negro si caratterizza per possedere fattorie popolate per argentini oriundi di Italia ed altre zone europee che dal novecento coltivano intensivamente eccellenti mele e pere ed in minori misura viti con produzione di buoni vini, nelle valli montagnose sono prodotte eccellente birre artigianali.

Questa provincia ha zone turistiche molto belle e differenziate, l'andina come quella centrata nel Parco nazionale Nahuel Huapi e quella del Mare Argentino con la citadina col suo pittoresco stabilimento balneare chiamata Las Grutas / Le Grotte.

Dipartimenti[modifica | modifica wikitesto]

Divisione amministrativa della provincia di Río Negro

La provincia è divisa in 13 dipartimenti:

  1. Adolfo Alsina (Viedma)
  2. Avellaneda (Choele Choel)
  3. Bariloche (San Carlos de Bariloche)
  4. Conesa (General Conesa)
  5. El Cuy (El Cuy)
  6. General Roca (General Roca)
  7. Nueve de Julio (Sierra Colorada)
  8. Ñorquincó (Ñorquincó)
  9. Pichi Mahuida (Río Colorado)
  10. Pilcaniyeu (Pilcaniyeu)
  11. San Antonio (San Antonio Oeste)
  12. Valcheta (Valcheta)
  13. Veinticinco de Mayo (Maquinchao)

Ogni dipartimento è composto da comuni (municipios), i cui governi sono eletti dalla popolazione, e da comisiones de fomento, dove le autorità competenti sono nominate dal governo della Provincia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Instituto Nacional de Estadística y Censos - Censo 2010 (PDF), censo2010.indec.gov.ar. URL consultato il 6 aprile 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]