Provincia di Santiago del Estero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Provincia di Santiago del Estero
provincia
Provincia de Santiago del Estero
Provincia di Santiago del Estero – Bandiera
Provincia di Santiago del Estero – Veduta
Localizzazione
StatoArgentina Argentina
Amministrazione
CapoluogoSantiago del Estero
Territorio
Coordinate
del capoluogo
27°48′S 64°16′W / 27.8°S 64.266667°W-27.8; -64.266667 (Provincia di Santiago del Estero)Coordinate: 27°48′S 64°16′W / 27.8°S 64.266667°W-27.8; -64.266667 (Provincia di Santiago del Estero)
Altitudine135 m s.l.m.
Superficie136 351 km²
Abitanti874 006 (2010[1])
Densità6,41 ab./km²
Dipartimenti27
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-3
ISO 3166-2AR-G
Cartografia
Provincia di Santiago del Estero – Localizzazione
Sito istituzionale

Santiago del Estero è una provincia dell'Argentina centro-settentrionale.

Lago Los Pozos
Paesaggio in primo piano palme di caranday (Copernicia alba).

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Confina a nord-ovest con la provincia di Salta, a nord-est con quella di Chaco, ad est con Santa Fe, a sud con Córdoba, ad ovest con Catamarca e Tucumán. Questa provincia argentina si caratterizza naturalmente per il suo rilievo molto piano (tipico della pianura del Gran Chaco) coperta di bosco e selva di quebracho e palma caranday, clima subtropicale e molto continentale con estati molto calde. Nel limite ovest esistono alcune basse cordigliere come quella di Guasayán e di Sumampa. Dal 1990 la maggior parte di questa foresta naturale è stata eliminata per seminare soia transgenica da esportare.

La capitale Santiago del Estero, sul fiume Dulce, forma con la vicina La Banda una conurbazione di circa 400.000 abitanti.

La provincia è attraversata dal fiume Salado del Norte, un affluente del Paraná.

In questa provincia argentina risaltano, come attrattive turistiche e centri di balneoterapia, le Termas de Río Hondo (terme di fiume profondo).

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Dipartimenti[modifica | modifica wikitesto]

La provincia è suddivisa in 27 dipartimenti (tra parentesi i capoluoghi):

  1. Dipartimento di Aguirre (Pinto)
  2. Dipartimento di Alberdi (Campo Gallo)
  3. Dipartimento di Atamisqui (Villa Atamisqui)
  4. Dipartimento di Avellaneda (Herrera)
  5. Dipartimento di Banda (La Banda)
  6. Dipartimento di Belgrano (Bandera)
  7. Dipartimento di Capital (Santiago del Estero)
  8. Dipartimento di Choya (Frías)
  9. Dipartimento di Copo (Monte Quemado)
  10. Dipartimento di Figueroa (La Cañada)
  11. Dipartimento di General Taboada (Añatuya)
  12. Dipartimento di Guasayán (San Pedro de Guasayán)
  13. Dipartimento di Jiménez (Pozo Hondo)
  14. Dipartimento di Juan Felipe Ibarra (Suncho Corral)
  15. Dipartimento di Loreto (Loreto)
  16. Dipartimento di Mitre (Villa Unión)
  17. Dipartimento di Moreno (Quimilí)
  18. Dipartimento di Ojo de Agua (Villa Ojo de Agua)
  19. Dipartimento di Pellegrini (Nueva Esperanza)
  20. Dipartimento di Quebrachos (Sumampa)
  21. Dipartimento di Río Hondo (Termas de Río Hondo)
  22. Dipartimento di Rivadavia (Selva)
  23. Dipartimento di Robles (Fernández)
  24. Dipartimento di Salavina (Los Telares)
  25. Dipartimento di San Martín (Brea Pozo)
  26. Dipartimento di Sarmiento (Garza)
  27. Dipartimento di Silípica (Árraga)

Comuni[modifica | modifica wikitesto]

La provincia di Santiago Del Estero affida l'amministrazione degli interessi della popolazione ad enti locali che, a seconda del numero degli abitanti, si suddividono in comuni (municipios in spagnolo) di prima, seconda e terza categoria, e in commissioni municipali (comisiones municipales).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

  1. Parco nazionale Copo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INDEC. Censo Nacional de Población, Hogares y Viviendas 2010[collegamento interrotto].

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN154771432 · BNF (FRcb123138483 (data)