Mar Argentino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mar Argentino
Stati Argentina Argentina
Uruguay Uruguay
Coordinate 46°S 63°W / 46°S 63°W-46; -63Coordinate: 46°S 63°W / 46°S 63°W-46; -63
Dimensioni
Superficie 940 000 km²
Profondità massima 2 224 m
Idrografia
Immissari principali Rio della Plata
Map of Argentina Demis.png
Mappa fisica del Cono Sud dove può osservarsi al mare epicontinentale chiamato Mar Argentino

Il Mar Argentino[1][2][3] è il nome dato dalla Repubblica omonima al settore dell'oceano Atlantico adiacente ai relativi litorali continentali argentini. Definito come una regione ecologica, è il mare epicontinentale ovvero lo spazio acqueo compreso tra la bocca dell'estuario del Río de la Plata a nord, fino all'Isola degli Stati a sud e l’isobata di 200 m sulla piattaforma continentale.

La sua larghezza varia dai 210 km di fronte al Mar del Plata e 850 nella latitudine delle Malvine. La linea costiera si prolunga per 4725 km.

Note[modifica | modifica wikitesto]