Río Negro (fiume Argentina)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Río Negro
Rio Negro.JPG
Ponte ferroviario sul Rio Negro in prossimità di Viedma
StatoArgentina Argentina
ProvinceProvincia di Río Negro
Lunghezza635 km
Portata media1 014 m³/s
Bacino idrografico132 275 km²
Nasceconfluenza tra il fiume Limay e il fiume Neuquén
SfociaOceano Atlantico
Mappa del fiume

Il Río Negro è il più importante fiume della provincia argentina di Rio Negro. Si snoda su una lunghezza di 635 km e il suo bacino idrografico copre una superficie di 132.275 km².

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Nasce dalla confluenza con il fiume Limay e il fiume Neuquén al confine con la Provincia di Neuquén, e scorre verso sud-est gettandosi infine nell'Oceano Atlantico, vicino alla spiaggia di El Cóndor, circa 30 chilometri a sud di Viedma, capitale della provincia.

Portate medie mensili[modifica | modifica wikitesto]

Portata media mensile (in m³/s)
Stazione idrometrica : Primera Angostura (55 anni)
Fonte : Negro Arg Basin - Station: Primera Angostura, UNH/GRDC

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]