Province della Guinea Equatoriale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Province della Guinea Equatoriale (non compare la nuova[1] provincia Djibloho)

Le province della Guinea Equatoriale sono la suddivisione territoriale di primo livello del Paese e sono pari a 8[2]; di queste, le province di Annobón, Bioko Nord e Bioko Sud sono localizzate nella Regione Insulare, mentre le province di Centro Sud, Kié-Ntem, Litorale e Wele-Nzas sono situate nella regione del Rio Muni.

Ciascuna provincia si articola a sua volta in distretti.

Lista[modifica | modifica wikitesto]

Localizzazione Provincia Capoluogo Popolazione
(2015)
Superficie
(Km2)
Equatorial Guinea - Annobón (+special marker).svg Provincia di Annobón San Antonio de Palé 5 232 17
Equatorial Guinea - Bioko Norte.svg Provincia di Bioko Nord Malabo 299 836 776
Equatorial Guinea - Bioko Sur.svg Provincia di Bioko Sud Luba 34 627 1 241
Centro Sur in Equatorial Guinea 2020.svg Provincia Centro Sud Evinayong 141 903 9 931
Equatorial Guinea - Kié-Ntem.svg Provincia Kié-Ntem Ebebiyín 183 331 3 943
Equatorial Guinea - Litoral.svg Provincia Litorale Bata 366 130 6 665
Djibloho in Equatorial Guinea 2020.svg Provincia di Djibloho Djibloho 453
Equatorial Guinea - Wele-Nzas.svg Provincia Wele-Nzas Mongomo 191 383 5 026

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ di Enrico Casale, Guinea Equatoriale, Obiang Nguema al potere da 40 anni - Rivista Africa, su africarivista.it. URL consultato il 4 novembre 2021.
  2. ^ Página Oficial del Gobierno de la República de Guinea Ecuatorial, su guineaecuatorialpress.com. URL consultato il 4 novembre 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Africa: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Africa