Distretti della Somalia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

I distretti della Somalia (in somalo: degmooyin, singolare degmo) sono novanta. Ciascuno di essi prende il nome dal rispettivo capoluogo, salvo che per i distretti inclusi nella città di Mogadiscio (la cui denominazione coincide con quella del relativo quartiere).

Lista[modifica | modifica wikitesto]

Somaliland[modifica | modifica wikitesto]

Adal[modifica | modifica wikitesto]

Nordovest[modifica | modifica wikitesto]

Tug Dair[modifica | modifica wikitesto]

Sanag[modifica | modifica wikitesto]

Sool[modifica | modifica wikitesto]

Puntland[modifica | modifica wikitesto]

Bari[modifica | modifica wikitesto]

Nogal[modifica | modifica wikitesto]

Mudugh[modifica | modifica wikitesto]

Somalia[modifica | modifica wikitesto]

Galgudud[modifica | modifica wikitesto]

Hiran[modifica | modifica wikitesto]

Medio Scebeli[modifica | modifica wikitesto]

Basso Scebeli[modifica | modifica wikitesto]

Benadir[modifica | modifica wikitesto]

Si sovrappongono alla città di Mogadiscio (sono indicati partendo da nord est verso sud ovest)

Bakool[modifica | modifica wikitesto]

Bai[modifica | modifica wikitesto]

Ghedo[modifica | modifica wikitesto]

Medio Giuba[modifica | modifica wikitesto]

Basso Giuba[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]