Project ARMS

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
ARMS
manga
Copertina italiana dell'8° volume
Copertina italiana dell'8° volume
Titolo orig. プロジェクトアームズ
(Project ARMS)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autori
Editore Shogakukan Giappone
Collanaed. Shounen Sunday Giappone
Tankōbon 22 (completa)
Editore it. Panini Comics
1ª edizione it. Giugno 2001 – Marzo 2003
Collanaed. it. Planet Manga
Periodicità it. mensile
Volumi it. 22 (completa)
Target shōnen
Generi avventura, fantascienza
Project ARMS
serie TV anime
Titolo orig. プロジェクトアームズ
(Purojekuto Āmusu)
Autori
Studio Tokyo Movie Shinsha
Rete TV Tokyo
1ª TV 7 aprile 2001 – 29 settembre 2001
Episodi 52 (completa)
Reti it. Hiro, Man-Ga dal 4 luglio 2011
1ª TV it. 24 agosto 2009 – 31 ottobre 2009
Episodi it. 52 (completa)
Target shōnen
Generi azione, avventura

Project ARMS (プロジェクトアームズ Project ARMS?) è un anime e manga giapponese che presenta alcuni riferimenti al romanzo intitolato Alice nel Paese delle Meraviglie. La serie è stata creata da Kyoichi Nanatsuki e Ryoji Minagawa nel 1999 come adattamento animato del precedente manga, vincitore di diversi premi.[1] La serie animata è stata trasmessa in Italia sui canali Hiro e Man-ga. È distribuita dalla Yamato Video e ne sono state pubblicate 2 serie da 26 episodi l'una.

Gli Arms[modifica | modifica sorgente]

Le arms sono in realtà delle creature che vivono in simbiosi con l'organismo ospitante che solitamente sono dormienti in esso. Essi sono composti da migliaia di nano-macchine che riescono a rigenerarsi con una notevole velocità. Ogni Arms è differente sia come aspetto che come abilità che riesce a donare al possessore. I 4 arms originali sono Jabawack, Il Cavaliere, il Coniglio Bianco, e la Regina di Cuori. Gli altri arms non posseggono a differenza dei primi una coscienza propria, come se fossero caduti in un sonno profondo dal quale non riescono più a svegliarsi.

Ambientazione[modifica | modifica sorgente]

L'intera storia si svolge principalmente in Giappone ma i protagonisti si spostano anche negli Stati Uniti d'America. L'epoca è quella attuale e non si trovano contaminazioni di epoche precedenti o futuristiche. Parte della storia si svolge nell'istituto di ricerca dell'Egrigori.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La storia vede il protagonista Ryo Takatsuki e i ragazzi che frequentano una scuola vivere una vita tranquilla, ma appena arrivano dei nuovi compagni iniziano le prime incomprensioni e le prime sfide. Dopo che il gruppo si solidifica arrivano diversi nemici sempre più potenti fino a scoprire che i protagonisti posseggono delle qualità straordinarie, e vi sono alcuni decisi a tutto pur di ucciderli. Il loro nemico è l'organizzazione dell'Egrigori, che aveva in passato creato tutte le Arms. I ragazzi comprendono che fino a quando esiste tale organizzazione non potranno mai vivere la vita normale di prima, e decidono così di combatterla.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Protagonisti[modifica | modifica sorgente]

  • Ryo Takatsuki, protagonista della serie. Di aspetto tipicamente giapponese un ragazzo di 17 anni da sempre allenato dal padre nel riuscire a cavarsela in ogni situazione. Il suo arms è presente inizialmente nel braccio destro, di gran cuore ha una grande fiducia nei suoi compagni.
  • Hayato Shingu, un ragazzo allenato da suo nonno, abilissimo nelle arti marziali, inizialmente il suo arms si manifesta nel solo braccio sinistro. Odia Keith, che gli ha ucciso i suoi genitori, non sapendo però che l'assassino aveva diversi fratelli gemelli. Inizialmente va in contrasto con Ryo e anche dopo essersi alleato con lui spesso litiga.
  • Takeshi Tomoe, perseguitato dai bulli delle scuole ha cambiato spesso città e istituti. Il suo problema è che non sa controllare le sue arms (inizialmente si manifestano nelle gambe) e ferisce ogni volta i prepotenti che si rivolgono a lui. Ha una sorella che cerca di proteggere anche se sembra lei, soprattutto all'inizio, a difenderlo.
  • Kei Kuruma, l'unica ragazza dei quattro protagonisti. Come tutti gli altri lei è rimasta orfana in tenera età ed è stata cresciuta da un'organizzazione creata da uno dei Keith che ha tradito l'Egrigori. Le sue arms risiedono negli occhi.

Antagonisti[modifica | modifica sorgente]

  • Keith White, il Keith originale. Egli si è clonato creando tutti gli altri, ma salvando solo i migliori e gettando gli scarti. Esimio dottore collega di Samuel Tillinghast, ha ideologie che vanno in contrasto con lui. La sua condotta farà infuriare Alice che cercherà di distruggere il mondo.
  • Keith Red, il suo arms vive nelle braccia, prende l'aspetto di una lama simile a quella di Keith Black (per questo motivo verrà scambiato da Hayato come l'assassino dei suoi genitori), si trasforma in un mostro dal nome in codice di Grifone.

Doppiaggio[modifica | modifica sorgente]

L'edizione italiiana del 2006 è di Yamato Video, il doppiaggio è stato eseguito presso lo Studio Raflesia con la direzione di Aldo Stella. I dialoghi italiani sono di Valerio Manenti

Personaggi Voce giapponese Voce italiana
Ryo Takatsuki Nobutoshi Canna Alessandro Rigotti
Hayato Shingu Shin'ichirō Miki Lorenzo Scattorin
Takeshi Tomoe Yūji Ueda Massimo Di Benedetto
Kei Kuruma Minami Takayama Alessandra Karpoff
Keith Red Shō Hayami Giorgio Bonino
Jabberwock Shuichi Ikeda Enrico Maggi
Katsumi Akagi Tomoko Miura Emanuela Pacotto
Hugo Gilbert Elisabetta Spinelli
Al Bowen Megumi Ogata Irene Scalzo
Aya Aya Hisakawa
Kurou Jūrōta Kosugi
Jeff Bowen Benedetta Ponticelli

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giappone Italia
1 Risonanza
「共振 バイブレーション」 - kyōshin baibureshon
7 aprile 2001 24 agosto 2009
2 Movimento
「発動 トランス」 - hatsudō toransu
14 aprile 2001 25 agosto 2009
3 Incubo
「悪夢 ナイトメア」 - akumu naitomea
21 aprile 2001 26 agosto 2009
4 Agguato
「迎撃 インターセプト」 - geigeki intaseputo
28 aprile 2001 27 agosto 2009
5 Contrattacco
「反撃 カウンターアタック」 - hangeki kauntaatakku
5 maggio 2001 28 agosto 2009
6 Raid
「瞬撃 フラッシュ」 - shun geki furasshu
12 maggio 2001 31 agosto 2009
7 Coalizione
「共闘 トラスト」 - kyōtō torasuto
19 maggio 2001 1º settembre 2009
8 Luoghi sconosciuti
「異郷 ストレンジャー」 - ikyō sutorenja
26 maggio 2001 2 settembre 2009
9 Un mondo spaventoso
「魔境 イリュージョン」 - makyō iryujon
2 giugno 2001 3 settembre 2009
10 La bestia demoniaca
「魔獣 ジャバウォック」 - majū jabauokku
9 giugno 2001 4 settembre 2009
11 Risveglio
「覚醒 エヴォリューション」 - kakusei evoryushon
16 giugno 2001 7 settembre 2009
12 Battito
「鼓動 ビート」 - kodō bito
23 giugno 2001 8 settembre 2009
13 Organizzazione
「組織 ブルーメン」 - soshiki burumen
30 giugno 2001 9 settembre 2009
14 Pioggia di benvenuto
「慈雨 ウェルカムレイン」 - ji ame uerukamurein
7 luglio 2001 10 settembre 2009
15 Banchetto demoniaco
「魔宴 ショータイム」 - ma utage shotaimu
14 luglio 2001 11 settembre 2009
16 Il diavolo
「魔王 セイタン」 - maō seitan
21 luglio 2001 14 settembre 2009
17 Avvento
「降臨 ヘブン」 - kōrin hebun
28 luglio 2001 15 settembre 2009
18 Fiamme infernali
「業火 ゲヘナ」 - gyō hi gehena
4 agosto 2001 16 settembre 2009
19 Riserva di caccia
「狩場 スナークハント」 - kariba sunakuhanto
11 agosto 2001 17 settembre 2009
20 Crisi
「危機 クライシス」 - kiki kuraishisu
18 agosto 2001 18 settembre 2009
21 Speranza
「希望 ウィッシュ」 - kibō uisshu
25 agosto 2001 21 settembre 2009
22 Cavaliere
「騎士 ナイト」 - kishi naito
1º settembre 2001 22 settembre 2009
23 Coniglio bianco
「白兎 ホワイトラビット」 - shiro usagi howaitorabitto
8 settembre 2001 23 settembre 2009
24 Veleno mortale
「猛毒 ヴェノム」 - mōdoku venomu
15 settembre 2001 24 settembre 2009
25 Giudizio
「審判 ジャッジメント」 - shinpan jajjimento
22 settembre 2001 25 settembre 2009
26 Incontro inatteso
「邂逅 フライ」 - kaikō furai
29 settembre 2001 28 settembre 2009
27 Arrivo da lontano
「遠来 アライヴ」 - enrai araivu
6 ottobre 2001 29 settembre 2009
28 Cani Segugio
「猟犬 ハウンド」 - ryōken haundo
13 ottobre 2001 30 settembre 2009
29 Samurai nella lotta
「闘士 ハンター」 - tōshi hanta
20 ottobre 2001 1º ottobre 2009
30 Appello alla fiducia
「信頼 リンク」 - shinrai rinku
27 ottobre 2001 2 ottobre 2009
31 Attacco imminente
「来襲 ハーキュリー」 - raishū hakyuri
3 novembre 2001 5 ottobre 2009
32 Muta nell'incubazione
「孵化 インキュベーション」 - fuka inkyubeshon
10 novembre 2001 6 ottobre 2009
33 Il dio del fuoco
「火神 マーズ」 - hi kami mazu
17 novembre 2001 7 ottobre 2009
34 Ucellino in gabbia
「鳥籠 カナリア」 - tori kago kanaria
24 novembre 2001 8 ottobre 2009
35 Quiete desolata
「静寂 サイレント」 - seijaku sairento
1º dicembre 2001 9 ottobre 2009
36 Flusso impetuoso
「奔流 ストリーム」 - honryū sutorimu
8 dicembre 2001 10 ottobre 2009
37 Andare avanti
「前進 フォワード」 - zenshin fowado
15 dicembre 2001 11 ottobre 2009
38 Crepuscolo del sonno
「昏睡 コーマ」 - konsui koma
22 dicembre 2001 12 ottobre 2009
39 Acqua infuocata
「火水 エレメント」 - kasui eremento
29 dicembre 2001 13 ottobre 2009
40 Ritorno alla vita
「復活 リバース」 - fukkatsu ribasu
5 gennaio 2002 14 ottobre 2009
41 Separazione forzata
「離反 ドラッケン」 - rihan dorakken
12 gennaio 2002 15 ottobre 2009
42 Nuova vita
「誕生 アリス」 - tanjō arisu
19 gennaio 2002 16 ottobre 2009
43 Cambiamento di tempo
「転回 ターン」 - tenkai tan
26 gennaio 2002 17 ottobre 2009
44 Frontiera dell'illusione
「幻境 アルカディア」 - maboroshi sakai arukadeia
2 febbraio 2002 18 ottobre 2009
45 Zona di guerra
「戦場 キリングフィールド」 - senjō kiringufirudo
9 febbraio 2002 19 ottobre 2009
46 Fortezza impenetrabile
「要塞 フォートレス」 - yōsai fotoresu
16 febbraio 2002 22 ottobre 2009
47 Intreccio confuso
「交錯 ジャンクション」 - kōsaku jankushon
23 febbraio 2002 23 ottobre 2009
48 Essere umano
「人間 ヒューマン」 - ningen hyuman
2 marzo 2002 24 ottobre 2009
49 Mistero svelato
「黙示 リベレイション」 - mokuji ribereishon
9 marzo 2002 26 ottobre 2009
50 Confine del mondo
「世界 アニムス」 - sekai animusu
16 marzo 2002 27 ottobre 2009
51 Cielo blu
「青空 ブルーウィッシュ」 - aozora buruuisshu
23 marzo 2002 30 ottobre 2009
52 Ritorno a casa
「帰還 ライフ」 - kikan raifu
30 marzo 2002 31 ottobre 2009

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Sito in giapponese

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga