Philo Vance (miniserie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Philo Vance
Giorgio Albertazzi - Philo Vance.jpg
Giorgio Albertazzi e Virna Lisi ne La canarina assassinata
PaeseItalia
Anno1974
Formatominiserie TV
Generepoliziesco
Puntatetre episodi suddivisi ciascuno in due puntate
Duratan.d.
Lingua originaleitaliano
Dati tecniciB/N
rapporto: n.d.
Crediti
RegiaMarco Leto
SoggettoDai romanzi su Philo Vance di S.S. Van Dine
SceneggiaturaBiagio Proietti
Belisario L. Randone
Interpreti e personaggi
ScenografiaArmando Nobili
CostumiAdriana Berselli
Casa di produzioneRAI - Radiotelevisione Italiana
Prima visione
Dal3 settembre 1974
Al21 settembre 1974
Rete televisivaProgramma Nazionale

Philo Vance è una miniserie televisiva poliziesca italiana trasmessa nel 1974 dalla RAI e centrata sulla figura dell'investigatore-dandy Philo Vance, creata dalla penna dello scrittore S.S. Van Dine. La sceneggiatura della serie era di Biagio Proietti e Belisario L. Randone mentre la regia televisiva era curata da Marco Leto.

La miniserie era articolata in tre episodi, ciascuno suddiviso in due puntate trasmesse dall'allora programma nazionale, il martedì sera in prima serata, dal 3 settembre al 21 settembre 1974[1].

Soggetti[modifica | modifica wikitesto]

Il primo episodio, ispirato al romanzo La strana morte del signor Benson, verte sull'uccisione di un giocatore d'azzardo donnaiolo, ucciso "nella stessa casa in cui si trova occasionalmente Vance"[1]. Il secondo, La canarina assassinata, concerne l'assassinio di un'avvenente cantante chiamata appunto "Canarina", che troppo ha rischiato cercando di ricattare i numerosi amanti. Il terzo episodio, infine, La fine dei Greene, riguarda l'uccisione di un miliardario, per il cui omicidio sono indiziate ben nove persone.[1]

Cast e titoli[modifica | modifica wikitesto]

Protagonista nei panni dell'investigatore-dandy Philo Vance, appassionato cultore di arte caratterizzato dal fumare soltanto una specifica marca di sigarette (le Regie) e dall'uso di un monocolo per leggere, era Giorgio Albertazzi. L'attore Sergio Rossi impersonava il procuratore distrettuale John Markham e l'attore e doppiatore Silvio Anselmo interpretava il ruolo del sergente Heath. Altri interpreti fissi erano Tino Bianchi e Luigi Virgilio.

Questi titoli e cast delle tre fiction:

Episodio Romanzo di riferimento Cast
Primo La strana morte del signor Benson
Secondo La canarina assassinata
Terzo La fine dei Greene

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]