Pesi piuma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Pesi piuma (disambigua).

I Pesi piuma sono una categoria di peso del pugilato.

Il combattimento disputato nel 1860 tra Nobby Clark e Jim Elliott è spesso citato come il primo per il titolo mondiale della categoria, che venne tuttavia più ampiamente riconosciuta solo nel 1889, dopo il match tra Ike Weir e Frank Murphy.

Dopo più di un secolo di presenza, alle Olimpiadi di Londra del 2012, i pesi piuma non hanno più costituito una categoria di peso del pugilato maschile. La categoria è stata assorbita da quella di peso inferiore, i pesi gallo e da quella di peso superiore, i pesi leggeri.

Limiti di peso[modifica | modifica wikitesto]

Nel pugilato moderno il peso dei contendenti non deve superare:

  • professionisti: 126 lb (57,15 kg)
  • dilettanti: 57 kg

Negli Stati Uniti il limite dei Pesi piuma variò dalle 114 alle 122 libbre, e venne poi definitivamente fissato con il limite attuale di 126 libbre nel 1920.

Campioni professionisti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Lista dei campioni del mondo dei pesi piuma di boxe.
Federazione Dal Campione Record Difese
WBA 29 agosto 2015[1] Messico Léo Santa Cruz (Super) 36-1-1 (19 KO) 6
26 gennaio 2019[2] Cina Can Xu 17-2-0 (3 KO) 2
WBC 28 marzo 2015[3] Stati Uniti Gary Russell Jr. 30-1-0 (18 KO) 4
WBO 26 ottobre 2019[4] Stati Uniti Shakur Stevenson 13-0-0 (7 KO) 0
IBF 19 maggio 2018[5] Regno Unito Josh Warrington 30-0-0 (7 KO) 3
IBO 26 gennaio 2019[6] Mongolia Njambajaryn Tögscogt 11-0-0 (9 KO) 0

Professionisti[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni tra i migliori rappresentanti della categoria sono stati:

Campioni olimpici[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vittoria ai punti (114-114; 117-111; 117-111) contro Abner Mares nell'incontro disputato presso lo Staples Center di Los Angeles (California, Stati Uniti).
  2. ^ Vittoria ai punti (117-111; 116-112; 118-110) contro Jesús Rojas nell'incontro disputato presso il Toyota Center di Houston (Texas, Stati Uniti).
  3. ^ Vittoria per KO tecnico alla 4ª ripresa contro Jhonny González nell'incontro disputato presso il Palms Casino Resort di Las Vegas (Nevada, Stati Uniti).
  4. ^ Vittoria ai punti (119-109; 119-109; 119-109) contro Joet Gonzalez nell'incontro disputato presso il Reno-Sparks Convention Center di Reno (Nevada, Stati Uniti).
  5. ^ Vittoria ai punti (113-115; 116-112; 115-113) contro Lee Selby nell'incontro disputato presso l'Elland Road Football Ground di Leeds (Regno Unito).
  6. ^ Vittoria ai punti (114-113; 115-112; 116-111) contro Claudio Marrero nell'incontro disputato presso il Barclays Center di Brooklyn (New York, Stati Uniti).
Pugilato Portale Pugilato: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pugilato