Passione sinistra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Passione sinistra
Passione sinistra.jpg
Le ceneri del caro estinto volano sul golfo di Gaeta
Lingua originaleItaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2013
Durata90 min
Rapporto16:9
Generecommedia
RegiaMarco Ponti
SoggettoChiara Gamberale (liberamente tratto dal romanzo Una passione sinistra)
SceneggiaturaMarco Ponti, Elisa Amoruso, Francesca Manieri
ProduttoreDonatella Botti
Casa di produzioneBianca Film, Rai Cinema
Distribuzione (Italia)01 Distribution
FotografiaVladan Radovic
MontaggioClelio Benevento
MusicheGigi Meroni
ScenografiaPatrizia Alfonsi
CostumiMassimo Cantini Parrini
Interpreti e personaggi

Passione sinistra è un film italiano uscito il 18 aprile 2013 e diretto da Marco Ponti. Il film è liberamente tratto dal romanzo di Chiara Gamberale Una passione sinistra. Tra gli interpreti Geppi Cucciari, Alessandro Preziosi, Valentina Lodovini e Eva Riccobono.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nina e Bernardo vivono insieme. La prima è un'idealista, fissata con la politica e decisamente di sinistra, convinta che tutto ciò che faccia possa garantire un mondo migliore. Il secondo è un intellettuale e scrittore, destinato però a fare l'"eterna promessa" per tutta la vita. Parallelamente Giulio, arrogante e qualunquista, è fidanzato con Simonetta, una svampita bionda che talvolta inciampa sui congiuntivi. Nina e Giulio casualmente si incontrano e fin dal primo momento si odiano; ognuno infatti vede il mondo con occhi diversi rispetto all'altro. Il confine tra amore e odio, però, è molto labile e così vengono travolti dalla passione. Tutto ciò rimette in gioco convinzioni ed ideali di due persone che dovrebbero essere nemici naturali.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Luoghi delle riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese del film sono state realizzate nel luglio[1] e nell'agosto 2012 a Terracina e a Roma (Piazza del Popolo, Castel Sant'Angelo, Via dei Coronari, quartiere Parioli, esclusivi circoli sul Tevere, Ponte della Musica, quartiere Ostiense, Ostia).[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Al via le riprese di Passione Sinistra, su mymovies.it, 6 luglio 2012.
  2. ^ Sorrentino, Rubini e Ponti Tutti i set dell'estate in città [collegamento interrotto], su roma.repubblica.it, 2 agosto 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema