Paolo Cimpiel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Paolo Cimpiel
Paolo Cimpiel.JPG
Nazionalità Italia Italia
Altezza 186 cm
Peso 79 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Carriera
Giovanili
19??Bologna
Squadre di club1
1959-1960Portogruaro26 (-?)
1960-1961Trapani11 (-?)
1961-1964Bologna12 (-14)
1964-1965Brescia0 (0)
1965-1966Verona34 (-25)
1966-1968Catanzaro66 (-58)
1968-1970Cesena48 (-44)
1970-1973Taranto84 (-73)
1973-1975Pescara74 (-?)
1975-1976Chieti8 (-?)
1976Toronto Metros-Croatia23 (-22)
1977Toronto Italia? (-?)
1977-1983Osimana88 (-?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 agosto 2013

Paolo Cimpiel (Pasiano di Pordenone, 12 giugno 1940) è un ex calciatore italiano, di ruolo portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

L'inizia a giocare in porta nelle squadre dilettantistiche di Tiezzo ed Azzanese, prima di approdare in serie D nel Portogruaro. Le ottime prestazioni nella squadra veneta lo portano direttamente in serie A nel Bologna. Dopo un anno in prestito al Trapani, il debutto in Serie A nel 1962 con il Bologna. Con la stessa squadra vince la Mitropa Cup nel 1961 e ha totalizzato 12 presenze in massima serie

Ha inoltre disputato 268 incontri in Serie B, difendendo i pali di Verona, Catanzaro, Cesena, Taranto e Pescara, Chieti. Nel 1964-65 ha giocato per il Brescia difendendo la porta delle rondinelle in due gare di Coppa Italia.

Nel 1976 ha militato per una stagione nel Toronto Metros-Croatia, vincendo la North American Soccer League 1976 in squadra con il campione portoghese Eusébio.

L'anno dopo resta in Canada per giocare nel Toronto Italia, squadra della National Soccer League.[1] Con il club di Toronto ottenne il secondo posto nella National Soccer League 1977 ma si distinse come miglior portiere del campionato.[1]

Chiude la carriera nell'Osimana dove vince il campionato Interregionale 1977-1978 e disputa i successivi tre campionati in serie C2.

Finita la carriera da calciatore, torna nella città felsinea e si dedica alla formazione dei portieri del futuro nella Compagnia Atleti di Bologna dell'Esercito, tra i suoi allievi durante il servizio militare anche Sebastiano Rossi e Francesco Toldo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Bologna: 1961
Toronto Metros-Croatia: 1976
Pescara: 1973-1974

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) 1977 Season, su Thecnsl.com. URL consultato il 1º aprile 2022.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]