Notte d'estate con profilo greco, occhi a mandorla e odore di basilico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Notte d'estate con profilo greco, occhi a mandorla e odore di basilico
Titolo originaleNotte d'estate con profilo greco, occhi a mandorla e odore di basilico
Lingua originaleItaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1986
Durata98 min
Generecommedia
RegiaLina Wertmüller
SoggettoLina Wertmüller
SceneggiaturaLina Wertmüller
ProduttoreGianni Minervini
Casa di produzioneAma Film
Distribuzione (Italia)Medusa
FotografiaCamillo Bazzoni
MontaggioLuigi Zita
MusichePino D'Angiò, Lilli Greco
ScenografiaEnrico Job
CostumiBenito Persico, Valentino
Interpreti e personaggi

Notte d'estate con profilo greco, occhi a mandorla e odore di basilico è un film del 1986 diretto da Lina Wertmüller con protagonisti Mariangela Melato e Michele Placido.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una facoltosa manager lombarda, Fulvia Block, rapisce Beppe Catanìa, un irsuto siculo-sardo specialista in sequestri, e lo tiene in catene in attesa del vertiginoso riscatto preteso di 100 miliardi. L'intraprendente signora finisce però con accendersi di desiderio per il selvaggio prigioniero, sorvegliato a vista da una telecamera, riducendosi a trascorrere con lui, incatenato e bendato un'intera notte di sfrenata passione. Estorto infine il riscatto, mentre Fulvia si complimenta del successo con Turi Cantalamessa, il suo imbranato aiutante ex agente CIA aggancia l'automobile su cui viaggia ad un carro attrezzi: è il contro-rapimento ideato dal bandito, di cui la donna, dopo la furiosa esperienza passionale della notte d'estate, cade ora volentieri in balia, accettando di variare nei soli dettagli lo spregiudicato gioco delle parti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema