Nodowa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nodowa
喉輪
Kusari nodowa.JPG
Nodowa in maglia di ferro (kusari)
Zona protettaGola
Materialeferro, cuoio e stoffa
OrigineGiappone Giappone
Impiego
Utilizzatorisamurai
Produzione
Entrata in usoXII secolo
Cessazione dell'usoXIX secolo
voci di armature presenti su Wikipedia

Nodowa (喉輪), era la gorgiera giapponese, direttamente allacciata dal samurai sulla gola, sulla corazza, prima di calzare l'elmo kabuto. Era composta da un insieme di lamine e lamelle in metallo (fond. ferro) o cuoio interconnesse ad una base in cuoio o stoffa.

Le diverse tipologie di gorgiera si differenziavano in accordo alla complessità della foggia ed al sistema di chiusura:

  • Nodowa vera e propria, da allacciarsi sul collo;
  • Meguriwa, sorta di collare in metallo o pelle a forma di mezzaluna (più sottile alle estremità), da chiudersi sul collo per tramite di una cinghia;
  • Eriwa, collare dotato di gancio di chiusura;
  • Manjuwa direttamente agganciata alla base della maschera da guerra Mempo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Boeheim, Wendelin (1890), Handbuch der Waffenkunde. Das Waffenwesen in seiner historischen Entwicklung vom Beginn des Mittelalters bis zum Ende des 18 Jahrhunders, Leipzig.
  • Bryant, AJ [e] McBride A (1989), The samurai: warriors of medieval Japan, 940-1600, Osprey Publishing.
  • Ratti, O [e] Westbrook, A (1977), I segreti dei samurai: le antiche arti marziali, Edizioni Mediterranee.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]