Nazionale di rugby a 7 del Sudafrica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sudafrica Sudafrica
South africa rugby.png
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima
tenuta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Tenuta
alternativa
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 7
Federazione SARU
C.T. Neil Powell

La nazionale di rugby a 7 del Sudafrica, soprannominata Blitzboks (Blitzbokke in afrikaans) per la velocità del gioco, è la selezione che rappresenta il Sudafrica a livello internazionale nel rugby a 7. Partecipa regolarmente a tutti i tornei delle World Rugby Sevens Series, alla Coppa del Mondo di rugby a 7 e ai Giochi del Commonwealth.

Dopo la riammisione del Sudafrica in seguito alla fine dell'apartheid, la nazionale sudafricana ha disputato il suo primo torneo partecipando nel 1993 all'Hong Kong Sevens. Ha raggiunto la finale della Coppa del Mondo 1997, perdendo 24-21 contro le Figi. Durante la stagione 2008-09 ha vinto per la prima volta le Sevens World Series.

Il Sudafrica ha vinto la medaglia d'oro ai Giochi del Commonwealth di Glasgow 2014 interrompendo l'imbattibilità della Nuova Zelanda in questa competizione che durava fin dall'introduzione del rugby a 7 avvenuta nel 1998.[1]

Nel torneo olimpico inaugurale, disputato durante i Giochi di Rio de Janeiro 2016, la nazionale sudafricana ha conquistato la medaglia di bronzo sconfiggendo nella finale per il 3º posto il Giappone col punteggio 54-14.

Reduce da due Sevens World Series vinte consecutivamente, alla Coppa del Mondo 2018 ottiene il 3º posto vincendo 24-19 contro i campioni olimpici uscenti delle Figi.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Rio de Janeiro 2016: medaglia di bronzo
2008-09, 2016-17, 2017-18
Duisburg 2005: medaglia d'argento
Kaohsiung 2009: medaglia di bronzo
Cali 2013: medaglia d'oro
Manchester 2002: medaglia di bronzo
Delhi 2010: medaglia di bronzo
Glasgow 2014: medaglia d'oro

Partecipazioni ai principali tornei internazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • 1993: quarti di finale
  • 1997: Argento 2º posto
  • 2001: quarti di finale
  • 2005: quarti di finale
  • 2009: quarti di finale
  • 2013: quarti di finale
  • 2018: Bronzo 3º posto

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ben Dirs, Glasgow 2014: South Africa beat New Zealand to rugby sevens gold, in BBC Sport, 27 luglio 2014. URL consultato il 7 luglio 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby