Nazionale di rugby a 7 dell'Irlanda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Irlanda Irlanda
IRFU logo.svg
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima
tenuta
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Tenuta
alternativa
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 7
Federazione IRFU

La nazionale di rugby a 7 dell'Irlanda è la selezione che rappresenta l'intera isola d'Irlanda a livello internazionale nel rugby a 7. Rientra tra le squadre che non disputano regolarmente tutti i tornei delle World Rugby Sevens Series, vanta inoltre esperienza in Coppa del Mondo dove ha ottenuto complessivamente come miglior risultato il raggiungimento delle semifinali nel 1993.

Nel marzo 2011 la federazione irlandese (IRFU) ha annunciato il suo supporto agli Shamrock Warriors RFC allo scopo di sviluppare una futura selezione nazionale in grado di competere a livello internazionale.[1][2] Ancora senza una squadra professionistica permanente, nel gennaio 2015 l'IRFU ha organizzato un evento aperto a tutti gli atleti irlandesi, anche di discipline diverse, per sviluppare ulteriormente il programma del sevens.[3]

Nel 2018 la nazionale irlandese ha vinto per la prima volta il Sevens Grand Prix Series, torneo continentale destinato alle squadre europee.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2018

Partecipazioni ai principali tornei internazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • 2004: Bronzo 3º posto
  • 2008: 4º posto
  • 2017: Argento 2º posto
  • 2018: Oro 1º posto

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Williams' Warriors must wait for Rio call, BreakingNews.ie, 29 marzo 2011. URL consultato il 9 dicembre 2013.
  2. ^ (EN) Hugh Farrelly, Warriors look to Rio, independent.ie, 29 marzo 2011. URL consultato il 9 dicembre 2013.
  3. ^ (EN) IRFU Targeting New Talent In Search For Sevens X-Factor, su irishrugby.ie, 1º dicembre 2014. URL consultato il 24 luglio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Sito ufficiale, su irishrugby.ie. URL consultato il 9 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 13 dicembre 2013).
Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby