World Rugby Sevens Series 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
World Rugby Sevens Series 2015-2016
HSBC Sevens World Series 2015-16
Logo della competizione
Competizione Sevens World Series
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 7
Edizione 17ª
Organizzatore World Rugby
Partecipanti 15 + 1 a invito
Formula Serie di tornei
Sito Web HSBC World Rugby Sevens Series
Risultati
Vincitore Figi Figi (3º titolo)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2014-15 2016-17 Right arrow.svg

Il World Rugby Sevens Series 2015-2016 è stata la diciassettesima edizione del torneo internazionale di rugby a 7. La vittoria finale è andata alle Figi per la seconda volta consecutiva. A partire da questa edizione il torneo è stato allargato a dieci eventi complessivi.

Formato[modifica | modifica wikitesto]

La competizione è una serie di tornei dove le squadre partecipanti ottengono un punteggio secondo i piazzamenti nei singoli tornei al fine di determinare la classifica finale che assegnerà il vincitore. In ogni torneo partecipano 16 squadre, alle 15 core teams, ovvero le squadre che hanno acquisito il diritto a partecipare a tutti i tornei della serie, si aggiunge una ad invito rappresentate il continente dove si svolge il torneo. Al torneo di Hong Kong si disputa inoltre un torneo separato di qualificazione con 12 squadre, la cui vincitrice parteciperà all'edizione successiva delle World Series. In ogni torneo sono assegnati quattro trofei, in ordine discendente di prestigio: Cup, al vincitore dell'evento, Plate, Bowl e Shield. Nella prima fase le squadre sono divise in gironi da quattro formazioni, che disputano un girone all'italiana. Sono attribuiti 3 punti per la vittoria, 2 per il pareggio, uno per la sconfitta, 0 se si dà forfait. A parità di punti sono considerati:

  1. Confronto diretto.
  2. Differenza punti.
  3. Differenza mete.
  4. Punti segnati.
  5. Sorteggio.

Nella seconda fase ad eliminazione diretta, le prime due di ogni girone competono per la Cup. Le perdenti dei quarti di finale passano nel tabellone per il Plate. Il Bowl è conteso fra le terze e quarte dei gironi, mentre per lo Shield giocano i perdenti dei quarti di finale del Bowl.

Punteggi
Torneo Vincitore Finalista Terza Quarta
Semifinaliste
Cup 1-4 posto 22 19 17 15
Plate 5-8 posto 13 12 10
Bowl 9-12 posto 8 7 5
Shield 12-16 posto 3 2 1

Se due squadre sono a pari punti a fine stagione si usano i seguenti metodi per stabilire la classifica:

  1. Differenza punti in stagione
  2. Totale mete in stagione
  3. Se non sono bastati i criteri sopra le squadre sono pari

La squadra ultima classificata delle core teams verrà sostituita nell'edizione 2016-17 dalla vincitrice del torneo di qualificazione di Hong Kong.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Le 15 core teams per la stagione 2015-16 sono le seguenti:

Figi Figi Stati Uniti Stati Uniti Francia Francia
Sudafrica Sudafrica Scozia Scozia Galles Galles
Nuova Zelanda Nuova Zelanda Argentina Argentina Kenya Kenya
Inghilterra Inghilterra Canada Canada Portogallo Portogallo
Australia Australia Samoa Samoa Russia Russia

Tornei 2015-16[modifica | modifica wikitesto]

Tornei 2015–16
Torneo Località Date Vincitore
Dubai Sevens The Sevens, Dubai 4-5 dicembre 2015 Figi Figi
South Africa Sevens Cape Town Stadium, Città del Capo 12-13 dicembre 2015 Sudafrica Sudafrica
Wellington Sevens Westpac Stadium, Wellington 30-31 gennaio 2016 Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Australia Sevens Allianz Stadium, Sydney 6-7 febbraio 2016 Nuova Zelanda Nuova Zelanda
USA Sevens Sam Boyd Stadium, Las Vegas 4-6 marzo 2016 Figi Figi
Canada Sevens BC Place, Vancouver 12-13 marzo 2016 Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Hong Kong Sevens Hong Kong Stadium, Hong Kong 8-10 aprile 2016 Figi Figi
Singapore Sevens Stadio nazionale di Singapore 16-17 aprile 2016 Kenya Kenya
Paris Sevens Stadio Jean-Bouin, Parigi 13-15 maggio 2016 Samoa Samoa
London Sevens Twickenham, Londra 21-22 maggio 2016 Scozia Scozia

Classifica generale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Emirati Arabi Uniti
Dubai
Sudafrica
S.Africa
Nuova Zelanda
N.Zelanda
Australia
Australia
Stati Uniti
U.S.A.
Canada
Canada
Hong Kong
Hong Kong
Singapore
Singapore
Francia
Francia
Inghilterra
Inghilterra
TOTALE
1 Figi Figi 22 13 17 17 22 15 22 19 19 15 181
2 Sudafrica Sudafrica 13 22 19 15 17 19 17 17 13 19 171
3 Nuova Zelanda Nuova Zelanda 15 10 22 22 13 22 19 12 10 13 158
4 Australia Australia 12 10 13 19 19 17 15 10 12 7 134
5 Argentina Argentina 10 19 12 13 10 5 8 15 15 12 119
6 Stati Uniti Stati Uniti 17 12 10 10 15 12 12 7 5 17 117
7 Kenya Kenya 5 15 10 12 10 1 10 22 10 3 98
8 Inghilterra Inghilterra 19 7 15 10 1 5 13 5 7 10 92
9 Samoa Samoa 10 3 8 7 3 13 5 13 22 5 89
10 Scozia Scozia 7 8 7 5 5 10 7 8 8 22 87
11 Francia Francia 8 17 3 1 7 7 5 10 17 10 85
12 Galles Galles 5 5 1 3 8 10 10 2 2 8 54
13 Canada Canada 3 5 5 8 2 8 2 1 1 5 40
14 Russia Russia 1 2 2 2 5 3 3 3 5 2 28
15 Portogallo Portogallo 1 1 1 5 1 2 1 5 3 1 21
Squadre invitate
15 Giappone Giappone 2 - 5 1 12 - - 1 - - 21
17 Brasile Brasile - - - - - 1 - - 1 1 3
18 Zimbabwe Zimbabwe - 1 - - - - - - - - 1
Corea del Sud Corea del Sud - - - - - - 1 - - - 1

Risultati Tornei[modifica | modifica wikitesto]

Dubai Sevens[modifica | modifica wikitesto]

Trofeo Finaliste Semifinaliste
Cup Figi Figi 28-17 Inghilterra Inghilterra Stati Uniti Stati Uniti 31-12 Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Plate Sudafrica Sudafrica 19-14 Australia Australia Argentina Argentina e Samoa Samoa
Bowl Francia Francia 24-14 Scozia Scozia Kenya Kenya e Galles Galles
Shield Canada Canada 19-17 Giappone Giappone Portogallo Portogallo e Russia Russia

South Africa Sevens[modifica | modifica wikitesto]

Trofeo Finaliste Semifinaliste
Cup Sudafrica Sudafrica 29-14 Argentina Argentina Francia Francia 28-26 Kenya Kenya
Plate Figi Figi 29-19 Stati Uniti Stati Uniti Australia Australia e Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Bowl Scozia Scozia 19-0 Inghilterra Inghilterra Canada Canada e Galles Galles
Shield Samoa Samoa 40-5 Russia Russia Portogallo Portogallo e Zimbabwe Zimbabwe

Wellington Sevens[modifica | modifica wikitesto]

Trofeo Finaliste Semifinaliste
Cup Nuova Zelanda Nuova Zelanda 24-21 Sudafrica Sudafrica Figi Figi 24-12 Inghilterra Inghilterra
Plate Australia Australia 21-5 Argentina Argentina Kenya Kenya e Stati Uniti Stati Uniti
Bowl Samoa Samoa 19-7 Scozia Scozia Giappone Giappone e Canada Canada
Shield Francia Francia 14-7 Russia Russia Portogallo Portogallo e Galles Galles

Australia Sevens[modifica | modifica wikitesto]

Trofeo Finaliste Semifinaliste
Cup Nuova Zelanda Nuova Zelanda 27-24 Australia Australia Figi Figi 26-12 Sudafrica Sudafrica
Plate Argentina Argentina 24-0 Kenya Kenya Stati Uniti Stati Uniti e Inghilterra Inghilterra
Bowl Canada Canada 17-12 Samoa Samoa Scozia Scozia e Portogallo Portogallo
Shield Galles Galles 26-19 Russia Russia Giappone Giappone e Francia Francia

USA Sevens[modifica | modifica wikitesto]

Trofeo Finaliste Semifinaliste
Cup Figi Figi 21-15 Australia Australia Sudafrica Sudafrica 21-10 Stati Uniti Stati Uniti
Plate Nuova Zelanda Nuova Zelanda 27-7 Giappone Giappone Kenya Kenya e Argentina Argentina
Bowl Galles Galles 21-7 Francia Francia Russia Russia e Scozia Scozia
Shield Samoa Samoa 24-12 Canada Canada Inghilterra Inghilterra e Portogallo Portogallo

Canada Sevens[modifica | modifica wikitesto]

Trofeo Finaliste Semifinaliste
Cup Nuova Zelanda Nuova Zelanda 19-14 Sudafrica Sudafrica Australia Australia 19-12 Figi Figi
Plate Samoa Samoa 31-19 Stati Uniti Stati Uniti Galles Galles e Scozia Scozia
Bowl Canada Canada 19-17 Francia Francia Argentina Argentina e Spagna Spagna
Shield Russia Russia 17-10 Portogallo Portogallo Kenya Kenya e Brasile Brasile

Hong Kong Sevens[modifica | modifica wikitesto]

Trofeo Finaliste Semifinaliste
Cup Figi Figi 21-7 Nuova Zelanda Nuova Zelanda Sudafrica Sudafrica 14-12 Australia Australia
Plate Inghilterra Inghilterra 19-0 Stati Uniti Stati Uniti Galles Galles e Kenya Kenya
Bowl Argentina Argentina 26-0 Scozia Scozia Francia Francia e Samoa Samoa
Shield Russia Russia 19-14 Canada Canada Corea del Sud Corea del Sud e Portogallo Portogallo

Singapore Sevens[modifica | modifica wikitesto]

Trofeo Finaliste Semifinaliste
Cup Kenya Kenya 30-7 Figi Figi Sudafrica Sudafrica 28-0 Argentina Argentina
Plate Samoa Samoa 26-21 Nuova Zelanda Nuova Zelanda Australia Australia e Francia Francia
Bowl Scozia Scozia 14-10 Stati Uniti Stati Uniti Inghilterra Inghilterra e Portogallo Portogallo
Shield Russia Russia 24-7 Galles Galles Giappone Giappone e Canada Canada

Paris Sevens[modifica | modifica wikitesto]

Trofeo Finaliste Semifinaliste
Cup Samoa Samoa 29-26 Figi Figi Francia Francia 26-10 Argentina Argentina
Plate Sudafrica Sudafrica 17-7 Australia Australia Nuova Zelanda Nuova Zelanda e Kenya Kenya
Bowl Scozia Scozia 28-10 Inghilterra Inghilterra Russia Russia e Stati Uniti Stati Uniti
Shield Portogallo Portogallo 24-19 Galles Galles Canada Canada e Brasile Brasile

London Sevens[modifica | modifica wikitesto]

Trofeo Finaliste Semifinaliste
Cup Scozia Scozia 27-26 Sudafrica Sudafrica Stati Uniti Stati Uniti 26-19 Figi Figi
Plate Nuova Zelanda Nuova Zelanda 29-14 Argentina Argentina Francia Francia e Inghilterra Inghilterra
Bowl Galles Galles 24-19 Australia Australia Canada Canada e Samoa Samoa
Shield Kenya Kenya 31-7 Russia Russia Brasile Brasile e Portogallo Portogallo

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby