Nazionale di rugby a 7 del Kenya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kenya Kenya
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima
tenuta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Tenuta
alternativa
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 7
Federazione KRFU
C.T. Paul Treu

La nazionale di rugby a 7 del Kenya è la selezione che rappresenta il Kenya a livello internazionale nel rugby a 7. Il Kenya, insieme al Sudafrica, è una delle nazionali africane più competitive nell'ambito del sevens. La nazionale keniota partecipa regolarmente a tutti i tornei delle World Rugby Sevens Series, alla Coppa del Mondo di rugby a 7 e ai Giochi del Commonwealth. Il Kenya ha debuttato nella Coppa del Mondo nel 2001 e ha ottenuto finora come miglior risultato il raggiungimento della semifinale nel 2009.

La prima nazionale keniota di rugby a 7 è stata formata nel 1986 in occasione dell'Hong Kong Sevens, che allora rappresentava il principale torneo internazionale del sevens.[1] In precedenza una selezione chiamata "Watembezi" si era imposta all'attenzione durante il Dubai Sevens del 1983, dove questa selezione di giocatori provenienti dal Kenya riuscì tra l'altro a sconfiggere una rappresentativa neozelandese in cui figuravano i 3 All Blacks Hika Reid, Gary Whetton e Bernie Fraser.[1]

Ha partecipato al torneo olimpico inaugurale svoltosi durante i Giochi di Rio de Janeiro 2016 non riuscendo a superare la fase a gironi.

Partecipazioni ai principali tornei internazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • 1998: fase a gironi
  • 2002: semifinale Bowl
  • 2006: vincitore Bowl
  • 2010: semifinale Plate
  • 2014: semifinale Plate
  • 2018: 8º posto

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Kenya Rugby Sevens, kenyapage.net. URL consultato il 17 dicembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby