Nazionale di rugby a 7 del Galles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Galles Galles
Stemma
Uniformi di gara
Welsh Rugby Union logo.png
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima
tenuta
Welsh Rugby Union logo.png
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Tenuta
alternativa
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 7
Federazione Welsh Rugby Union
C.T. Paul John

La nazionale di rugby a 7 del Galles è la selezione che rappresenta il Galles a livello internazionale nel rugby a 7. Partecipa regolarmente a tutti i tornei delle World Rugby Sevens Series, alla Coppa del Mondo di rugby a 7 e ai Giochi del Commonwealth. Ha vinto una Coppa del Mondo nel 2009 sconfiggendo in finale l'Argentina 19-12.

Per un breve periodo, a partire dal 2003, la nazionale gallese è stata sciolta dalla Welsh Rugby Union a causa di problemi economici. È stata poi ricostituita nel 2006 in occasione dei Giochi del Commonwealth disputati a Melbourne.[1] Tra i giocatori più noti che hanno vestito la maglia della nazionale gallese di rugby a 7 figurano Lee Byrne e James Hook.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2009

Partecipazioni ai principali tornei internazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • 1993: semifinale Plate
  • 1997: quarti di finale Plate
  • 2001: semifinale Plate
  • 2005: n.p.
  • 2009: Oro 1º posto
  • 2013: quarti di finale
  • 1998: quarti di finale
  • 2002: semifinale Plate
  • 2006: vincitore Plate
  • 2010: semifinale Plate
  • 2014: finalista Plate

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Wales Sevens back for Melbourne, BBC Sport, 4 ottobre 2005. URL consultato il 7 dicembre 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby