Monte Serra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la collina d'Elba denominata Monte Serra, vedi Monte Serra (Elba).
Monte Serra
Monte Serra (02).jpg
StatoItalia Italia
RegioneToscana Toscana
ProvinciaLucca Lucca
Pisa Pisa
ComuneCalci, Buti
Altezza917 m s.l.m.
CatenaMonti Pisani (nel Subappennino toscano)
Coordinate43°45′02.88″N 10°33′18.72″E / 43.7508°N 10.5552°E43.7508; 10.5552Coordinate: 43°45′02.88″N 10°33′18.72″E / 43.7508°N 10.5552°E43.7508; 10.5552
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Monte Serra
Monte Serra

Il monte Serra (917 m s.l.m.) è la vetta più alta della piccola catena montuosa subappenninica dei Monti Pisani che si estendono per una ventina di chilometri a nordest di Pisa ed a sudovest di Lucca, svolgendo, di fatto, il ruolo di confine naturale tra le due province. Il monte è anche la vetta più elevata della provincia di Pisa.

La rilevanza paesaggistica del monte è di primo livello. Nelle giornate limpide, salendo sulla sua vetta, si riesce ad ammirare tutto il litorale toscano centrosettentrionale ed alcune isole, fino alla Corsica. La vetta è raggiungibile partendo da Calci, da Buti e da Sant'Andrea di Compito.

Oltre al passo della Ceragiola, percorribile in auto per giungere da Calci a Lucca, praticamente sullo spartiacque, è degna di nota la riserva di Santallago, una conca naturale in cui si trova un prato molto esteso, tra castagni ed abeti, in un'ambientazione perfettamente montana.

La postazione televisiva[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Centro trasmittente di Monte Serra.

Il monte Serra ospita alla sua cima una delle postazioni radio-televisive più importanti d'Italia: infatti il segnale dei ripetitori copre gran parte della Toscana, parte della Liguria ed alcuni comuni dell'Umbria. I segnali di Radio Subasio e di Radio Fiesole emessi dalla sommità arrivano costantemente al passo del Turchino e su alcuni bricchi della provincia di Alessandria.

La tragedia[modifica | modifica wikitesto]

Su questo monte, il 3 marzo 1977 si schiantò un Hercules C-130 dell'Aeronautica Militare provocando la morte di 44 persone. La tragedia è meglio nota come incidente del Monte Serra.

Vegetazione[modifica | modifica wikitesto]

La vegetazione del Monte Serra è tipicamente mediterranea, fino a quote medio-alte: nella fascia meno elevata (fino a 400 m di altezza) sono presenti uliveti e macchia mediterranea, per lasciare spazio a fitti boschi di pino marittimo o castagno nelle zone più elevate. La vegetazione offre riparo a cinghiali e daini.[senza fonte]

Da rilevare la presenza del lupo.[1]

Incendi[modifica | modifica wikitesto]

Il monte Serra e in genere tutto il monte Pisano subiscono spesso incendi estivi che causano la distruzione di diversi ettari di bosco. Sovente, tali incendi sono di origine dolosa:

  • Tra l'8 e il 9 settembre 2009, un incendio distrugge 120 ettari di bosco intorno alla Rocca della Verruca;[2]
  • Tra il 7 e l'8 ottobre 2011, un incendio ha distrutto 50 ettari di bosco nella zona di Montemagno;[3]
  • Tra lunedì 24 e giovedì 27 settembre 2018, circa 1400 ettari di bosco sono andati distrutti in seguito ad un incendio di origine dolosa.[4][5]
  • Tra il 25 e il 26 febbraio 2019, un incendio colposo sviluppatosi nella zona di Vicopisano ha distrutto 230 ettari di bosco.[6]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Grazie alla pendenza costante dei suoi tornanti, il monte Serra è spesso luogo, meta o sosta di importanti competizioni ciclistiche e podistiche. Sulle sue pendici sorgono inoltre alcune pareti attrezzate per l'arrampicata sportiva[7].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Avvistato lupo sul Monte Serra, in Il Tirreno - Lucca, del 07 marzo 2017.
  2. ^ Incendi, brucia il monte Serra evacuate le prime case a Calci, in il Tirreno, 8 settembre 2009. URL consultato il 27 settembre 2018.
  3. ^ Incendio sul Monte Serra, la mano dei piromani: confermata origine dolosa, in PisaToday, 8 ottobre 2011. URL consultato il 27 settembre 2018.
  4. ^ Incendio Pisa, sul monte Serra in fiamme 600 ettari e 700 sfollati: chiuso aeroporto Galilei, in il Fatto Quotidiano, 25 settembre 2018. URL consultato il 25 settembre 2018.
  5. ^ Monte Serra, domato l'ultimo rigurgito d'incendio che minacciava Lugnano, in il Tirreno, 27 settembre 2018. URL consultato il 28 settembre 2018.
  6. ^ Pisa, brucia ancora il monte Serra: situazione critica a Vicopisano, in TGcom24, 25 febbraio 2019. URL consultato il 26 febbraio 2019.
  7. ^ Le falesie dei Monti Pisani sul sito del progetto FalesiaOnLine, su falesiaonline.it.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Toscana Portale Toscana: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Toscana