Subappennino toscano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Subappennino toscano
Pisanino da Tambura.jpg
Il Monte Pisanino visto dal Tambura
ContinenteEuropa
StatiItalia Italia
Catena principaleSubappennino (negli Appennini)
Cima più elevataMonte Pisanino (1.946 m s.l.m.)
Massicci principaliAlpi Apuane
Monte Pisano
Alpe di Catenaia

Il Subappennino toscano è una parte della catena degli Appennini.

Raccoglie i massicci montuosi di natura subappeninica presenti in Toscana.

Il Subappennino toscano è collegato all'Appennino tosco-emiliano ed all'Appennino tosco-romagnolo.

Massicci principali[modifica | modifica wikitesto]

Il Subappennino toscano è costituito dalle seguenti catene:

  • Alpi Apuane (dette anche Alpi di Garfagnana). Formano una catena lunga circa 60 km dalle foci della Magra a quelle del Serchio. Le vette principali sono: Monte Pisanino (1946 m), la vetta più alta, Monte Tambura (1891 m), Monte Cavallo (1888 m). La zona e famosa per le cave di Marmo di Carrara esportato in tutto il mondo.
  • Monte Pisano. La catena del Monte Pisano forma un prolungamento delle Alpi Apuane tra il Serchio e l'Arno. La vetta più alta è il Monte Serra (917 m)
  • Monti Pistoiesi. Si staccano dalle sorgenti del Reno e si dirigono verso sud-ovest formano la val di Nievole e la val di Pescia. Il ramo che corre lungo il Serchio è il più alto con il Monte Battifolle (1176 m); l'altro più basso separa l'Ombrone dalla Pescia e prende il nome di Monte Albano.
  • Monti del Mugello e di Calvana. I primi delimitano la valle omonima. Vetta più alta è il Monte Giovi (992 m); i secondi partono dalle sorgenti della Sieve e arrivano fino a Prato.
  • Pratomagno. È una catena ben distinta che sorge al centro della zona di forma ellittica formata dall'Arno ed il Sieve. Forma con gli Appennini la valle longitudinale del Casentino.
  • Alpe di Catenaia. Parte dal Monte Fumaiolo, sorgente del Tevere, di cui accompagna il primo tratto della riva destra in direzione nord-sud. Arriva fino al Monte Paglia in corrispondenza della depressione di Anghiari.

Montagne principali[modifica | modifica wikitesto]

Montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna