Menotti (fumettista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Roberto Marchionni in arte Menotti
Roberto Marchionni in arte Menotti

Menotti, pseudonimo di Roberto Marchionni (Cortemaggiore, 23 settembre 1965), è un fumettista e sceneggiatore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Attivo a Bologna a partire da metà degli anni ottanta[1], pubblica illustrazioni e storie a fumetti su riviste italiane del settore, tra cui Cyborg, Frigidaire, Comic Art e Blue[2]. Sul finire degli anni novanta si trasferisce a Roma, dove scrive sceneggiature per numerose serie televisive quali Un posto al sole, Incantesimo, La squadra e 7 vite. È co-autore di Lo chiamavano Jeeg Robot, candidato ai David di Donatello 2016 per la migliore sceneggiatura[3].

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Marco Sacchetti, Menotti: il carbonaro dei fumetti, in l'Unità, Bologna, 4 ottobre 1988.
  2. ^ Luigi Bernardi, Menotti: sei tutti noi, in Blue, n. 87, Roma, Coniglio Editore, luglio 1998.
  3. ^ Mario Manca, David di Donatello 2016: le nomination, su VanityFair.it, 22 marzo 2016. URL consultato il 1º settembre 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]