Mayan Temples

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mayan Temples
Artista Sun Ra, and his Arkestra
Tipo album Studio
Pubblicazione 1990
Durata 79:03
Dischi 1
Tracce 13
Genere Jazz
Etichetta Black Saint
Produttore Giovanni Bonandrini
Registrazione Inciso agli studi Mondial Sound, di Milano, Italia, il 24 & 25 luglio 1990.

Mayan Temples è un album discografico del musicista jazz statunitense Sun Ra registrato nel 1990 a Milano in Italia e pubblicato dalla Black Saint nel medesimo anno.[1]

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Nella recensione all'album presente su Allmusic, Scott Yanow assegna all'album 4½ stellette definendolo: "Uno dei migliori album del Sun Ra degli ultimi anni, particolarmente raccomandato per i molti e pregevoli assoli di Ra alla tastiera e di John Gilmore al sax...".[2]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i brani sono opera di Sun Ra, eccetto dove indicato diversamente:

  1. Dance of the Language Barrier – 3:58
  2. Bygone – 5:15
  3. Disciple No. 1 – 4:57
  4. Alone Together – 7:02 (testo: Howard Dietz, Arthur Schwartz)
  5. Prelude to Stargazers – 5:17
  6. Mayan Temples – 7:40
  7. I'll Never Be the Same – 4:57 (testo: Gus Kahn, Matty Malneck, Frank Signorelli)
  8. Stardust from Tomorrow – 3:38
  9. El Is a Sound of Joy – 5:26
  10. Time After Time – 4:21 (testo: Sammy Cahn, Jule Styne)
  11. Opus in Springtime – 6:41
  12. Theme of the Stargazers – 14:09
  13. Sunset on the Nile – 5:42

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sun Ra discography accessed July 21, 2010
  2. ^ Yanow, S. Allmusic Review accessed July 21, 2010
Jazz Portale Jazz: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Jazz