Matt Servitto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Matt Servitto

Matt Servitto (Teaneck, 7 aprile 1965) è un attore statunitense.

Diplomatosi alla Juilliard School di New York, svolge l'attività di caratterista soprattutto in televisione, dove ha interpretato molti ruoli in diverse serie televisive. La sua lunga carriera, iniziata sul finire degli anni ottanta nella soap opera La valle dei pini, vede dozzine di partecipazioni a produzioni importanti e minori.

Tra i personaggi ricorrenti, lo si ricorda soprattutto per il ruolo dell'agente Dwight Harris ne I Soprano (The Sopranos), ruolo per il quale ha vinto un Screen Actors Guild Awards[1] nel 2007, e dell'avv. Donatello in Brotherhood - Legami di sangue.

Poche finora le apparizioni sul grande schermo: saltuariamente svolge attività di doppiatore.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ SAG Awards - Sito ufficiale - Consultato il 10 gennaio 2013

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN121239629 · ISNI (EN0000 0000 7936 1298 · LCCN (ENno2010081158 · WorldCat Identities (ENlccn-no2010081158