Marco Perduca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marco Perduca

Senatore della Repubblica italiana
Durata mandato 29 aprile 2008 –
14 marzo 2013
Legislature XVI
Gruppo
parlamentare
PD

Dati generali
Partito politico Radicali Italiani, Partito Radicale Transnazionale
Professione consulente

Marco Perduca (Firenze, 28 aprile 1967) è un politico italiano.

Iscritto al Partito Radicale dal 1992, dal 1996 al 2006 è rappresentante all'ONU del Partito Radicale Transnazionale. Nel 2010, diventa Vicepresidente del Senato del PRT. È membro inoltre dei consigli direttivi delle associazioni radicali Nessuno tocchi Caino e Non c'è pace senza giustizia. Dal settembre 2007 è anche cittadino della Repubblica Turca di Cipro Nord[1].

Nel 2008 viene eletto al Senato della Repubblica nelle liste del Partito Democratico come membro della delegazione radicale nel PD. Per la prima metà della legislatura è membro della III Commissione permanente - Affari esteri ed emigrazione e successivamente diventa membro della II Commissione permanente - Giustizia, nonché segretario della Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani e membro della Commissione parlamentare per la semplificazione della legislazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Camera, da oggi Turco e Perduca sono cittadini turco-ciprioti, su radicalparty.org. URL consultato il 7 ottobre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN311846569 · ISNI: (EN0000 0004 4398 1371 · GND: (DE1064606555