Mab (astronomia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mab
(Urano XXVI)
Uranian system schematic-en.svg
Satellite diUrano
Scoperta25 agosto 2003
ScopritoreMark Showalter, Jack Lissauer
Parametri orbitali
Semiasse maggiore97.736 km
Periodo orbitale0,923 giorni (22 ore 9,12 minuti)
Inclinazione rispetto
all'equat. di Urano
0,1335°
Eccentricità0,0025
Dati fisici
Diametro medio~24 km
Massa
~1 × 1016 kg
Densità media~1,3 × 103 kg/m³
Acceleraz. di gravità in superficie~0,0044 m/s²
Velocità di fuga~0,011 km/s
Periodo di rotazionesincrona
Temperatura
superficiale
~63 K (media)
Albedo~0,103

Mab è un satellite di Urano. È stato scoperto da Mark Showalter e da Jack Lissauer nel 2003 per mezzo del Telescopio Spaziale Hubble. Poiché la luna è piccola e scura, non è stata vista nelle immagini prese da Voyager 2 durante la sua rotazione intorno ad Urano nel 1986.
Nonostante ciò, è più luminosa di un'altra luna, Perdita, scoperta dalle foto del Voyager nel 1997. Ciò ha condotto gli scienziati a riesaminare ancora le vecchie foto ed il satellite è stato in seguito rintracciato.

Mab orbita intorno ad Urano alla stessa distanza di R/2003 U 1, un anello di polveri scoperto recentemente.
A seguito della relativa scoperta, a Mab è stata data l'indicazione provvisoria S/2003 U 1. Il nome attuale è preso dalla Regina Mab, un personaggio del dramma Romeo e Giulietta di William Shakespeare.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Mark R. Showalter, Jack J. Lissauer, The Second Ring-Moon System of Uranus: Discovery and Dynamics, Science Express, 22 dicembre 2005. DOI:10.1126/science.1122882

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare