Lo scroccone e il ladro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lo scroccone e il ladro
Titolo originaleWhat's the Worst That Could Happen?
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2001
Durata97 min
Rapporto16:9
Generecommedia
RegiaSam Weisman
SceneggiaturaMatthew Chapman
ProduttoreHyde Park Entertainment, Metro-Goldwyn-Mayer, Turman/Morrissey Company
Casa di produzione20th Century Fox
FotografiaAnastas michos Roth
MontaggioJohn Axelrad, Garth craven Rolla, Nick moore Shore
MusicheTyler Bates
ScenografiaHoward cummings Rolla
CostumiJeffrey Kurland
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Lo scroccone e il ladro (What's the Worst That Could Happen?) è un film diretto da Sam Weisman, che ha per protagonisti Danny DeVito e Martin Lawrence, uscito nelle sale il 1º giugno 2001.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Kevin Caffery(Martin Lawrence), un ladruncolo cui è stato regalato dalla sua nuova ragazza un anello che, pare, porti fortuna, viene colto con le mani nel sacco da Max Fairbanx(Danny DeVito), un miliardario che tentava di svaligiare nella casa posta sotto sequestro dal giudice fallimentare. Fuggito dalla macchina della polizia che lo stava portando in carcere, Kevin inizia la sua sfida personale contro il ricco scroccone per riprendersi ciò che gli apparteneva di diritto... Finito praticamente sul lastrico a causa dei guai combinati dal suo avversario, Max, con estremo atto di generosità, restituisce l'anello e impedisce che Kevin, colto di nuovo sul luogo del misfatto, finisca dietro le sbarre. I due diventeranno amici ed escogiteranno un piano per salvare Max dalla bancarotta.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema