Linea di successione al trono del Kuwait

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lo stemma della monarchia kuwaitiana.

La linea di successione al trono del Kuwait è limitata ai discendenti maschi di Mubarak Al-Sabah, sovrano dal 1896 al 1915.

L'emiro regnante del Kuwait deve nominare un erede entro un anno dalla sua ascesa al trono. La nomina deve essere approvata dalla maggioranza dei membri dell'Assemblea Nazionale.

L'erede designato deve avere almeno trent'anni di età alla data della nomina, avere buona reputazione ed essere figlio legittimo di genitori musulmani. Il trono è anche tradizionalmente alternato fra i due principali rami della famiglia Al-Sabah, Al-Salem ed Al-Jaber.

L'attuale emiro Sabah al-Ahmad al-Jaber al-Sabah ha nominato il proprio fratellastro Nawaf Al-Ahmad Al-Jaber Al-Sabah come principe ereditario e suo nipote Nasser al-Mohammed al-Ahmad al-Sabah come primo ministro.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]