Linea di successione al trono della Birmania

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La bandiera dalle monarchia birmana.

La linea di successione al trono della Birmania segue il criterio della legge salica.

La monarchia in Birmania venne abolità nel 1885 a causa della sconfitta nella terza guerra anglo-birmana e in seguito venne proclamata la repubblica. Dal 1962 il pretendente al trono è il principe Taw Phaya discendente del Re Thibaw Min, l'ultimo Re. Un altro pretendente al trono è il principe Shwebomin.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]