Liga ACB 2013-2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Liga ACB 2013-2014
Dettagli della competizione
SportBasketball pictogram.svg Pallacanestro
OrganizzatoreLiga ACB
FederazioneSpagna FEB
Periodo12 ottobre 2013 —
26 giugno 2014
Squadre18
Verdetti
CampioneBarcellona
(18º titolo)
RetrocessioniValladolid
RipescaggiManresa
MVPStati Uniti Justin Doellman
Miglior allenatoreSpagna Pablo Laso
Miglior marcatoreStati Uniti Andy Panko
MVP delle finaliSpagna Juan Carlos Navarro
Ultimo aggiornamento dati: 26 agosto 2014
Cronologia della competizione
ed. successiva →     ← ed. precedente

La Liga ACB 2013-2014, chiamata per ragioni di sponsorizzazione, Liga Endesa, è stata la 58a edizione del massimo campionato spagnolo di pallacanestro maschile. Il titolo di campione di Spagna è andato per la 18a volta al Barcellona che nella serie finale dei playoff ha sconfitto il Real Madrid per 3-1 ribaltando il fattore campo.

Rispetto alla passata stagione, non vi sono state variazioni nelle squadre partecipanti. Le squadre retrocesse al termine del torneo 2012-2013 (ovvero San Sebastián Gipuzkoa BC e La Bruixa d'Or Manresa) hanno infatti potuto mantenere il proprio posto poiché le neopromosse Ford Burgos e CB Lucentum Alicante non avevano i requisiti economici necessari per partecipare al campionato 2013/14.

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

Classifica stagione regolare 2013-2014 PT G V P PF PS Dif
1. Real Madrid 64 34 32 2 3001 2480 +521
2. Valencia Basket 60 34 30 4 2930 2554 +376
3. Barcellona 54 34 27 7 2785 2382 +403
4. Unicaja Malaga 46 34 23 11 2745 2467 +278
5. Herbalife Gran Canaria Las Palmas 44 34 22 12 2595 2430 +165
6. Laboral Kutxa Vitoria 38 34 19 15 2777 2702 +75
7. Cajasol Siviglia 36 34 18 16 2543 2545 -2
8. CAI Saragozza 36 34 18 16 2647 2591 +56
9. FIATC Joventut Badalona 32 34 16 18 2655 2658 -3
10. San Sebastián Gipuzkoa BC 32 34 16 18 2417 2443 -26
11. Iberostar Tenerife 28 34 14 20 2644 2739 -95
12. Rio Natura Monbus Santiago de C. 26 34 13 21 2548 2624 -76
13. UCAM Murcia 24 34 12 22 2661 2866 -205
14. Bilbao Basket 24 34 12 22 2692 2751 -59
15. Baloncesto Fuenlabrada 24 34 12 22 2580 2768 -188
16. Tuenti Móvil Estudiantes Madrid 24 34 12 22 2569 2682 -113
2rightarrow.png 17. La Bruixa d'Or Manresa 14 34 7 27 2464 2888 -424
1downarrow red.png 18. CB Valladolid 6 34 3 31 2392 3075 -683

Playoff[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finali
                           
  1  Real Madrid 2  
8  Saragozza 2002 0  
  1  Real Madrid 3  
  4  Málaga 1  
4  Málaga 2
  5  Gran Canaria 1  
    1  Real Madrid 1
  3  Barcellona 3
  2  Valencia 2  
7  Siviglia 1  
  2  Valencia 2
  3  Barcellona 3  
3  Barcellona 2
  6  Saski Baskonia 0  

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra #1   Totale   Squadra #2   Gara 1     Gara 2     Gara 3  
Real Madrid 2 - 0 CAI Saragozza 78-70 101-95
Unicaja Malaga 2 - 1 Herbalife Gran Canaria Las Palmas 78-70 62-63 79-60
Valencia Basket 2 - 1 Cajasol Siviglia 84-54 78-84 87-84
Barcellona 2 - 0 Laboral Kutxa Vitoria 92-87 95-71

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Totale Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3 Gara 4 Gara 5
Real Madrid 3 - 1 Unicaja Malaga 98-93 89-87 75-88 89-79
Valencia Basket 2 - 3 Barcellona 58-77 59-60 74-70 81-63 75-77

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Totale Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3 Gara 4 Gara 5
Real Madrid 1 - 3 Barcellona 93-98 87-78 79-94 81-83

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]