Liga ACB 1999-2000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Liga ACB 1999-2000
Dettagli della competizione
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Organizzatore Liga ACB
Federazione Spagna FEB
Squadre 18 
Verdetti
Campione Real Madrid
(28º titolo)
Retrocessioni Manresa
León
MVP Stati Uniti Darryl Middleton
MVP delle finali Spagna Alberto Angulo
ed. successiva →     ← ed. precedente

La Liga ACB 1999-2000 è stata la 44a edizione del massimo campionato spagnolo di pallacanestro maschile.

Il torneo si compone di diciotto formazioni, che si affrontano in un unico girone all'italiana con partite di andata e ritorno. Le prime otto si qualificano per i play-off per il titolo nazionale, disputati al meglio delle cinque gare con la prima e la terza e la quinta in casa della meglio classificata al termine della stagione regolare. Le ultime due retrocedono in Liga LEB.

Il Real Madrid CF, secondo al termine della stagione regolare, vince il suo dodicesimo titolo nazionale in finale dei play-off sul FC Barcelona, primo dopo le trentaquattro giornate.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Squadra G V P PF PS Pt. Qualificazione
1. FC Barcelona 34 26 8 2.545 2.234 60 playoffs
2. Real Madrid Teka 34 23 11 2.561 2.335 57
3. Adecco Estudiantes 34 23 11 2.507 2.376 57
4. Caja San Fernando 34 22 12 2.402 2.297 56
5. TAU Cerámica 34 21 13 2.696 2.500 55
6. Pamesa Valencia 34 20 14 2.703 2.528 54
7. Canarias Telecom 34 19 15 2.435 2.479 53
8. Unicaja Málaga 34 19 15 2.412 2.370 53
9. Cáceres CB 34 17 17 2.450 2.467 51
10. Casademont Girona 34 16 18 2.523 2.473 50
11. Pinturas Bruguer Badalona 34 16 18 2.640 2.650 50
12. Fórum Valladolid CB 34 15 19 2.342 2.444 49
13. Breogán Universidade 34 15 19 2.432 2.522 49
14. Jabones Pardo Fuenlabrada 34 11 23 2.471 2.563 45
15. Cantabria Lobos 34 11 23 2.345 2.619 45
16. Cabitel Gijón Baloncesto 34 11 23 2.332 2.570 45
17. TDK Manresa 34 11 23 2.336 2.487 45 retrocesse in LEB
18. León Caja España 34 10 24 2.296 2.514 44

Playoff[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finali
                           
  1.  Barcellona 3  
8.  Málaga 2  
  1.  Barcellona 3  
  5.  Saski Baskonia 1  
4.  Siviglia 2
  5.  Saski Baskonia 3  
    1.  Barcellona 2
  2.  Real Madrid 3
  2.  Real Madrid 3  
7.  Gran Canaria 0  
  2.  Real Madrid 3
  3.  Estudiantes 2  
3.  Estudiantes 3
  6.  Valencia 0  


Liga ACB 1999-2000

600px Bianco viola reale.png

Real Madrid
28º titolo

Formazione vincitrice[modifica | modifica wikitesto]

Naz. Ruolo Sportivo Alt.
4 Spagna G Alberto Angulo 196
5 Belgio AC Éric Struelens 208
6 Jugoslavia P Aleksandar Đorđević 188
7 Spagna AP Lucio Angulo 198
8 Spagna P José Luis Galilea 187
9 Spagna A Roberto Núñez 194
9 Spagna P Victor Ferríz
11 Spagna AP Alberto Herreros 200
12 Russia C Michail Michajlov 206
12 Regno Unito C Andrew Betts 216
13 Stati Uniti C Brent Scott 208
14 Danimarca AC Mikkel Larsen 207
15 Spagna AG Iker Iturbe 198
16 Argentina AC Ariel Eslava 204
16 Spagna C Darío Quesada 202
Italia All. Sergio Scariolo

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]