La mia moto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La mia moto
ArtistaJovanotti
Tipo albumStudio
Pubblicazione14 novembre 1989
Durata40:35
Dischi1
Tracce12
GenerePop rap
Pop
Hip hop italiano
EtichettaFRI records
ProduttoreClaudio Cecchetto & Jovanotti
NoteUscito anche in vinile e MC
Jovanotti - cronologia
Album precedente
(1988)
Album successivo
(1989)
Singoli
  1. Vasco
    Pubblicato: 7 aprile 1989
  2. Scappa con me
    Pubblicato: 30 giugno 1989
  3. La mia moto
    Pubblicato: 24 novembre 1989

La mia moto è il secondo album di Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti. Ad oggi l'album ha venduto circa 600.000 copie.[1]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Vai così (jingle) - 0:52
  2. La mia moto (Jovanotti, Claudio Cecchetto, Michele Centonze) - 4:18
  3. Bella storia (Jovanotti, Claudio Cecchetto, Michele Centonze) - 3:35
  4. Cowboy (Jovanotti, Claudio Cecchetto, Michele Centonze) - 4:22
  5. Scappa con me (Jovanotti, Claudio Cecchetto, Michele Centonze) - 2:56
  6. Vasco (Jovanotti, Claudio Cecchetto, Michele Centonze, Luca Cersosimo) - 4:14
  7. Il capo della banda (1ª parte) - 1:14
  8. Spacchiamoci le orecchie (Jovanotti, Claudio Cecchetto, Michele Centonze) - 4:17
  9. Stasera voglio fare una festa (Jovanotti, Claudio Cecchetto, Michele Centonze) - 3:30
  10. Ci provo gusto (e il basso pompa) (Jovanotti, Claudio Cecchetto, Michele Centonze) - 3:47
  11. Ci si skiaccia (Jovanotti, Claudio Cecchetto, Michele Centonze) - 3:39
  12. Il capo della banda (Jovanotti, Claudio Cecchetto, Michele Centonze) - 3:49

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Il brano Il capo della banda riprende il famoso riff di chitarra di Back in Black degli AC/DC.
  • Jovanotti portò il brano Vasco a Sanremo nel 1989. La canzone fu interpretata come un attacco a Vasco Rossi. Jovanotti, pur ammettendo che il testo parla del cantautore emiliano, ha negato che esso fosse animato da intenti polemici verso di lui. Tuttavia, versi come “Invece Vasco questa sera non c'è / chissà perché fratello ce l'hai con me / oh dimmi con chi sei / da un po' non ci sei mai / Vasco, tu sei noi / non ci sputtanare, dai!” paiono smentire lo stesso autore.
  • Il brano La mia moto riprende il riff di chitarra di Magic Carpet Ride degli Steppenwolf.
  • Il brano Ci si skiaccia è quasi una cover (non accreditata) di One Step Beyond dei Madness, con la stessa voce alterata all'inizio ed un riff di sassofono molto simile.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Jovanotti - voce, cori
  • Maurizio Pini - chitarra
  • Michele Centonze - chitarra, campionatore, tastiera
  • Luca Cersosimo - programmazione, cori
  • Max Cavallo - armonica a bocca (in Cowboy)
  • Patrizia Di Malta - cori

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Jovanotti: Video, Biografia e Testi su MTV, MTV.it. URL consultato il 16 aprile 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Testi, su soleluna.com (archiviato dall'url originale il 7 maggio 2006).