La donna del tenente francese (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La donna del tenente francese
Donnatenente01.jpg
Meryl Streep e Jeremy Irons in una scena del film
Titolo originale The French Lieutenant's Woman
Paese di produzione Gran Bretagna
Anno 1981
Durata 127 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico, romantico
Regia Karel Reisz
Soggetto John Fowles (romanzo omonimo)
Sceneggiatura Harold Pinter
Produttore Leon Clore
Fotografia Freddie Francis
Montaggio John Bloom
Musiche Carl Davis
Scenografia Assheton Gorton
Costumi Tom Rand
Interpreti e personaggi

La donna del tenente francese è un film del 1981 diretto da Karel Reisz. È il dramma in costume di un amore contrastato, tratto dal romanzo di John Fowles. La chiave di lettura del film è la trovata di proporre un film nel film, ossia le storie parallele dei due attori e dei personaggi che loro interpretano.[1]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Charles, un paleontologo, viene attratto da una donna malfamata, che dopo essere stata abbandonata da un tenente francese ha subito contraccolpi psicologici. La vicenda è ambientata nel 1867 e la protagonista, uno spirito piuttosto libero e afflitta da una profonda "malinconia", o piuttosto melanchòlia, tende a infrangere le ferree convenzioni dell'era vittoriana ed è per questo bersaglio di critiche feroci e soggetta ad un'emarginazione che peraltro ella stessa ricerca. I due diventano amanti, alla stessa stregua dei due attori che portano in scena la storia vittoriana, ma le due storie d'amore sono destinate ad avere una vita tormentata.

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Dizionario del cinema", di Fernaldo Di Giammatteo, Newton&Compton, Roma, 1995, pag.42

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema