L'ombra del nemico (film 2008)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'ombra del nemico
Titolo originaleFlammen & Citronen
Lingua originaledanese, tedesco
Paese di produzioneDanimarca, Germania, Repubblica Ceca, Norvegia, Francia, Finlandia
Anno2008
Durata130 min
Rapporto2,35:1
Generedrammatico, thriller
RegiaOle Christian Madsen
SceneggiaturaOle Christian Madsen, Lars K. Andersen
ProduttoreLars Bredo Rahbek, Morten Kaufmann
Casa di produzioneNimbus Film, Sirena Film, Wüste Filmproduktion
FotografiaJorgen Johansen
MontaggioSøren B. Ebbe
Effetti specialiSøren Skov Haraldsted
MusicheKarsten Fundal
ScenografiaFriborg Nanna Due, Jette Lehmann
CostumiManon Rasmussen, Margrethe Rasmussen, Rikke Simonsen
TruccoJens Bartram, Ivana Chlostova, Sabine Schumann, Bobo Sobotka
Interpreti e personaggi
Premi
  • 5 Premi Robert 2009: miglior scenografia, migliori costumi, miglior sonoro, miglior trucco e migliori effetti speciali

L'ombra del nemico (Flammen & Citronen) è un film del 2008 diretto da Ole Christian Madsen.

Il film, basandosi su documenti storici e testimonianze, ripercorre gli ultimi cinque mesi della vita di Bent Faurschou-Hviid e Jørgen Haagen Schmith, due tra i più attivi combattenti della resistenza anti-nazista in Danimarca.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Copenaghen, 1944: nella Danimarca occupata dalle truppe di Hitler, Flammen e Citronen, due combattenti della resistenza danese anti-nazista Holger Danske, hanno il compito di assassinare nazisti e danesi collaborazionisti. In aggiunta una protagonista femminile col ruolo di agente doppio.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

L'ombra del nemico, prodotto da Lars Bredo Rahbek e Morten Kaufmann per la Nimbus Film, è uno dei film più costosi che siano mai stati prodotti in lingua danese: è costato infatti oltre 46 milioni di corone danesi [1] (circa 6,17 milioni di Euro)

Le riprese del film sono state effettuate -oltre che a Copenaghen- in Germania (presso gli studi di Babelsberg), a Londra e Praga.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è uscito nelle sale in tredici paesi.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

In Danimarca L'ombra del nemico ha avuto grande successo, vendendo 673.000 biglietti per il cinema.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Non tutti gli storici sono concordi nel dire che il film è aderente ai fatti realmente accaduti; alcuni sostengono anzi che la storia narrata sia decisamente fuorviante.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN214010263 · GND (DE7619473-5