Léon Glovacki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Léon Glovacki
Nazionalità Francia Francia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1962 - giocatore
1969 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1947-1949 Douai ? (?)
1949-1952 Troyes ? (?)
1952-1957 Stade Reims ? (?)
1957-1959 Monaco ? (?)
1959-1960 Saint-Étienne ? (?)
1960-1962 Stade Reims ? (?)
Nazionale
1953-1955 Francia Francia 11 (3)
Carriera da allenatore
1962-1966 Digione
1966-1968 O. Avignone
1968-1969 Annecy
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Léon Glovacki (Libercourt, 19 febbraio 1928Ginevra, 9 settembre 2009) è stato un calciatore e allenatore di calcio francese, di origini polacche.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò la sua carriera nei dilettanti di Diouai (oggi squadra professionista) e nel 1952 si trasferì allo Stade de Reims dove componeva un trio d'attacco con Abraham Appel e Raymond Kopa.

Nel 1956 fu finalista della Coppa dei Campioni con lo Stade de Reims. L'anno dopo, partì per Monaco (1957-1959) e poi si trasferì nel Saint-Etienne. Tornò a Reims dove conclude la sua carriera nel 1962.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1953 debuttò nella Nazionale francese, nell'amichevole contro il Lussemburgo vinta dai Bleus per 6-1. Nel 1954 partecipò alla Coppa del Mondo.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver chiuso la carriera come giocatore, Glovacki allenò il Digione, l'Olympique Avignone e l'Annecy.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Stade de Reims: 1952-1953, 1954-1955, 1961-1962
Stade de Reims: 1955

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Stade de Reims: 1953

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Erik Garin, France - Trainers of First and Second Division Clubs, Rsssf.com, 12 luglio 2007. URL consultato il 18 aprile 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]