Killpop

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Killpop
Killpop.jpg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaSlipknot
Tipo albumSingolo
Pubblicazione28 aprile 2015
Durata3:45 (versione album)
3:31 (versione radiofonica)
Album di provenienza.5: The Gray Chapter
GenereAlternative metal
EtichettaRoadrunner
ProduttoreSlipknot, Greg Fidelman
Registrazione1º marzo–28 luglio 2014
Sunset Sound Studios e Sound Factory Recording Studio, Hollywood (California)
Westlake Studio, Los Angeles
garage di Jim Root
FormatiDownload digitale, CD
Slipknot - cronologia
Singolo precedente
(2014)
Singolo successivo
(2016)

Killpop è un singolo del gruppo musicale statunitense Slipknot, pubblicato il 28 aprile 2015 come quarto estratto dal quinto album in studio .5: The Gray Chapter.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Quinta traccia dell'album, Killpop è uno dei brani più pop dell'album, caratterizzato da un ritmo inizialmente semplice che si sviluppa a mano a mano in un brano più pesante. Riguardo al testo, il frontman Corey Taylor ha spiegato:[1]

«Il brano parla del mio rapporto con la musica. La "lei" del testo è la musica. E non solo la musica come concetto, ma anche in generale l'industria della musica. Quindi c'è una relazione di amore-odio che appare subito alla vista. [...] Ogni volta che si unisce qualcosa che ami e il business, si vanno a scoprire le crepe arrugginite che ti fanno incazzare. Pertanto, quel brano riguarda quanto adoro fare ancora musica, ma anche quanto odio il lato del business, dei numeri, delle persone nelle suite che tentano di far partire della roba e avere a che fare con loro e come imparare a parlare con loro.»

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Killpop è stato reso disponibile per l'ascolto per la prima volta a partire dal 16 ottobre 2014, data nel quale il brano è stato reso disponibile anche per il download digitale.[2]

Il 19 gennaio 2015 è stato nominato "brano del giorno" da parte dell'emittente radiofonica britannica BBC Radio 1,[3] venendo successivamente incluso nella playlist C Play List di BBC Radio 1 stessa.[4]

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip, diretto dal percussionista del gruppo Shawn Crahan, è stato pubblicato l'8 giugno 2015 attraverso il canale YouTube del gruppo.[5]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD promozionale (Regno Unito)
  1. Killpop (Edit) – 3:31

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Altri musicisti
Produzione
  • Slipknotproduzione
  • Greg Fidelman – produzione
  • Joe Barresi – missaggio
  • Jim Monti – registrazione
  • Greg Gordon – registrazione
  • Sara Lyn Killion – registrazione
  • Geoff Neal – assistenza tecnica
  • Chris Claypool – assistenza tecnica
  • Marcus Johnson – assistenza tecnica
  • Evin O'Cleary – assistenza tecnica
  • Dan Monti – montaggio
  • Lindsay Chase – coordinazione alla produzione
  • Vlado Meller – mastering

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2014) Posizione
massima
Regno Unito (rock & metal)[7] 28
Stati Uniti (mainstream rock)[8] 10
Stati Uniti (rock)[9] 31
Stati Uniti (rock airplay)[10] 37
Stati Uniti (rock digital)[11] 45

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) SLIPKNOT's COREY TAYLOR Says 'Killpop' Single Deals With His Love-Hate Relationship With Music Industry, Blabbermouth.net, 27 aprile 2015. URL consultato il 10 giugno 2015.
  2. ^ (EN) Graham 'Gruhamed' Hartmann, Slipknot Keep the New Music Coming With 'Killpop', Loudwire, 16 ottobre 2014. URL consultato il 10 giugno 2015.
  3. ^ (EN) SLIPKNOT 'KILLPOP' BBC RADIO 1 SONG OF THE DAY!, Roadrunner Records UK, 19 gennaio 2015. URL consultato il 10 giugno 2015.
  4. ^ (EN) BBC - Radio 1 - Playlist, BBC. URL consultato il 10 giugno 2015.
  5. ^ Slipknot: nuovo video ufficiale per 'Killpop', diretto da Shawn 'Clown' Crahan - GUARDA, Rockol.it, 9 giugno 2015. URL consultato il 10 giugno 2015.
  6. ^ a b c d (EN) SLIPKNOT's JIM ROOT: 'I Think We're Always Going To Deny Who' New Drummer Is, Blabbermouth.net, 8 ottobre 2014. URL consultato il 9 ottobre 2014.
  7. ^ (EN) Official Rock & Metal Singles Chart Top 40: 26 October 2014 - 01 November 2014, Official Charts Company. URL consultato il 10 giugno 2015.
  8. ^ (EN) Slipknot - Chart history (Mainstream Rock Songs), Billboard. URL consultato il 2 dicembre 2015.
  9. ^ (EN) Slipknot - Chart history (Hot Rock Songs), Billboard. URL consultato il 2 dicembre 2015.
  10. ^ (EN) Slipknot - Chart history (Rock Airplay), Billboard. URL consultato il 2 dicembre 2015.
  11. ^ (EN) Slipknot - Chart history (Rock Digital Song Sales), Billboard. URL consultato il 10 giugno 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Heavy metal Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di heavy metal