Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Kaleido Star

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kaleido Star
カレイドスター
(Kareido Sutā)
Genere commedia, fantasy, sentimentale
Serie TV anime
Autore Junichi Sato
Regia Junichi Sato, Yoshimasa Hiraike (seconda stagione)
Soggetto Reiko Yoshida
Dir. artistica Junichiro Nishikawa
Musiche Mina Kubota
Studio Gonzo, G&G Entertainment
Rete TV Tokyo
1ª TV 4 aprile 2003 – 27 marzo 2004
Episodi 51 (completa) 26 + 25
Durata ep. 23 min
Episodi it. 5 (completa) , rimontaggio
Durata ep. it. 100
Dialoghi it. Monica Pariante (direttore del doppiaggio), Nicola Bartolini Carrassi (dialoghista)

Kaleido Star (カレイドスター Kareido Sutā?) è una serie animata diretta da Junichi Sato e scritta da Reiko Yoshida, nata da una coproduzione tra la giapponese Gonzo Digimation Holding, la coreana G&G Entertainment e la statunitense ADV Films. La seconda stagione è diretta da Yoshimasa Hiraike. In Italia la serie è distribuita da Mediafilm[1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sora è una sedicenne giapponese, che decide di lasciare il Giappone per realizzare il suo sogno: diventare una Kaleido Star, una star del circo negli Stati Uniti. Qui incontra Layla, l'attuale Kaleido Star che non la accoglie con molta benevolenza. Riesce tuttavia a farsi degli amici in Anna a Mia. Ma dopo poco tempo anche Layla capisce che il talento di Sora è grande e fa di tutto per metterla alla prova.

Sora dopo varie prove inizia a distinguersi e ad avere dei ruoli importanti sul palco di Kaleido Star. Dopo molta fatica, allenamento e lacrime riesce a diventare una Kaleido Star e a superare Layla, diventando anche loro due carissime amiche.

In Italia[modifica | modifica wikitesto]

La serie è stata pubblicata in Italia in DVD da Mediafilm, che l'ha rimontata in un'edizione da 5 dvd contenenti ciascuno un lungometraggio da 100 minuti.[2]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

GiapponeseKanji」 - Rōmaji In onda
Giappone
Stagione 1
1 「初めての! すごい! ステージ」 - Hajimete no! Sugoi! Sutēji 3 aprile 2003
2 「孤独な すごい チャレンジ」 - Kodoku na Sugoi Charenji 17 aprile 2003
3 「遠い すごい ステージ」 - Tōi Sugoi Sutēji 24 aprile 2003
4 「がんばれば すごい チャンス」 - Ganbareba Sugoi Chansu 1º maggio 2003
5 「いつも すごい 遠い家族」 - Itsumo Sugoi Tooi Kazoku 5 maggio 2003
6 「小さくて すごい オットセイ」 - Chiisakute Sugoi Ottosei 8 maggio 2003
7 「笑わない すごい 少女」 - Warawanai Sugoi Shōjo 15 maggio 2003
8 「つらくても すごい スター」 - Tsurakutemo Sugoi Sutā 22 maggio 2003
9 「主役への すごい 挑戦」 - Shuyaku e no Sugoi Chōsen 29 maggio 2003
10 「主役への すごい 壁」 - Shuyaku e no Sugoi Kabe 5 giugno 2003
11 「アンナの すごくない お父さん」 - Anna no Sugokunai Otōsan 12 giugno 2003
12 「熱い すごい 新作」 - Atsui Sugoi Shinsaku 19 giugno 2003
13 「嵐を呼ぶ すごい 競演」 - Arashi o Yobu Sugoi Kyōen 26 giugno 2003
14 「怪しい すごい サーカス」 - Ayashii Sugoi Sākasu 3 luglio 2003
15 「歌姫の すごい 愛」 - Utahime no Sugoi Ai 10 luglio 2003
16 「黒い すごい 噂」 - Kuroi Sugoi Uwasa 17 luglio 2003
17 「燃えろ! すごい ミア」 - Moero! Sugoi Mia 24 luglio 2003
18 「ユーリの すごい 罠」 - Yūri no Sugoi Wana 31 luglio 2003
19 「家族の すごい 絆」 - Kazoku no Sugoi Kizuna 7 agosto 2003
20 「ゼロからの すごい スタート」 - Zero kara no Sugoi Sutāto 14 agosto 2003
21 「謎の すごい 仮面スター」 - Nazo no Sugoi Kamen Sutā 21 agosto 2003
22 「仮面の下の すごい 覚悟」 - Kamen no Shita no Sugoi Kakugo 28 agosto 2003
23 「幻の すごい 大技」 - Maboroshi no Sugoi Oowaza 4 settembre 2003
24 「まだ続く すごい 特訓」 - Mada Tsuzuku Sugoi Tokkun 11 settembre 2003
25 「ふたりの すごい 絆」 - Futari no Sugoi Kizuna 18 settembre 2003
26 「傷だらけの すごい 復活」 - Kizudarake no Sugoi Fukkatsu 25 settembre 2003
Stagione 2
27 「スターへの すごい プロローグ(前編)」 - Sutā e no Sugoi Purorōgu (Zenpen) 4 ottobre 2003
28 「スターへの すごい プロローグ(後編)」 - Sutā e no Sugoi Purorōgu (Kōhen) 11 ottobre 2003
29 「新しい すごい ライバル」 - Atarashii Sugoi Raibaru 18 ottobre 2003
30 「もう一人の すごい 新人」 - Mō Hitori no Sugoi Shinjin 25 ottobre 2003
31 「情熱の すごい ライバル」 - Jōnetsu no Sugoi Raibaru 1º novembre 2003
32 「氷の上の すごい 対決」 - Kōri no Ue no Sugoi Taiketsu 8 novembre 2003
33 「汗と涙の すごい ロゼッタ」 - Ase to Namida no Sugoi Rozetta 15 novembre 2003
34 「やっぱり すごい レイラさん」 - Yappari Sugoi Reira san 22 novembre 2003
35 「マリオンの すごい デビュー」 - Marion no Sugoi Debyū 29 novembre 2003
36 「レオンとの すごい 特訓」 - Reon to no Sugoi Tokkun 6 dicembre 2003
37 「二人の すごい 悪魔」 - Futari no Sugoi Akuma 13 dicembre 2003
38 「天使の すごい 反撃」 - Tenshi no Sugoi Hangeki 20 dicembre 2003
39 「惨酷な すごい 祭典」 - Zankoku na Sugoi Saiten 27 dicembre 2003
40 「絶望の すごい 帰国」 - Zetsubō no Sugoi Kikoku 10 gennaio 2004
41 「再出発の すごい 決意」 - Saishuppatsu no Sugoi Ketsui 17 gennaio 2004
42 「屈辱の すごい 共演」 - Kutsujoku no Sugoi Kyōen 24 gennaio 2004
43 「ポリスの すごい プロポーズ」 - Porisu no Sugoi Puropōzu 31 gennaio 2004
44 「笑顔の すごい 発進!」 - Egao no Sugoi Hasshin! 7 febbraio 2004
45 「レオンの すごい 過去」 - Reon no Sugoi Kako 14 febbraio 2004
46 「宿命の すごい 決斗」 - Shukumei no Sugoi Kettō 21 febbraio 2004
47 「舞い降りた すごい 天使」 - Maiorita Sugoi Tenshi 28 febbraio 2004
48 「傷ついた すごい 白鳥」 - Kizutsuita Sugoi Hakuchō 6 marzo 2004
49 「ひとりひとりの すごい 未来(あした)」 - Hitorihitori no Sugoi Ashita 13 marzo 2004
50 「避けられない ものすごい 一騎討ち」 - Sakerarenai Monosugoi Ikkiuchi 20 marzo 2004
51 「約束の すごい 場所へ」 - Yakusoku no Sugoi Basho e 27 marzo 2004

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Scheda sull'anime Kaleido Star, Anime News Network.
  2. ^ "Kaleido Star", antoniogenna.net. URL consultato il 02 febbraio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga