Joshua Gatt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joshua Gatt
Joshua Gatt - Made in Detroit.jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 175 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Molde Molde
Carriera
Squadre di club1
2010-2011 Altach Altach 14 (5)
2011- Molde Molde 53 (9)
Nazionale
2008
2010-2011
2012-
Stati Uniti Stati Uniti U-18
Stati Uniti Stati Uniti U-20
Stati Uniti Stati Uniti
 ? (?)
4 (3)
2 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 gennaio 2014

Joshua Gatt (Plymouth, 29 agosto 1991) è un calciatore statunitense, attaccante del Molde.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Ole Gunnar Solskjær lo descrisse come un calciatore veloce, tecnico ed "eccitante".[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gatt, calciatore del Michigan, si mise in luce in un torneo disputato in Svizzera contro alcune squadre giovanili europee. All'ala fu offerto un provino con il Mainz e con l'Altach e successivamente gli fu proposto un contratto da entrambi i club.

Gatt decise di legarsi all'Altach, abbandonando così la possibilità di giocare nell'Indiana University. Subito dopo il suo arrivo in Austria nell'estate 2010, fu immediatamente integrato alla prima squadra.[2] Inizialmente fu visto come un rincalzo, ma presto emerse e conquistò un posto da titolare durante la prima metà della stagione.[2] Segnò anche 4 reti nel campionato e altre 2 nella coppa nazionale.[2]

Il 12 gennaio fu ufficializzato il suo passaggio ai norvegesi del Molde.[3] Il 29 giugno 2013, nel corso della vittoria per 3-1 sul Sarpsborg, subì un infortunio al ginocchio che gli fece concludere anzitempo la stagione.[4][5]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Gatt fu convocato dagli Stati Uniti Under-18 nel corso del 2008. A dicembre 2010, approfittando della pausa invernale del campionato austriaco, fu selezionato per far parte degli Stati Uniti Under-20: fu protagonista di una prestazione definita "scintillante" contro il Canada Under-20, segnando due reti e fornendo l'assist per altre tre.[2]

Il 27 giugno 2013 fu convocato dal commissario tecnico Jürgen Klinsmann per la Gold Cup 2013.[6] Dovette però saltare la manifestazione per infortunio e fu così sostituito da Brek Shea.[7]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Campionato norvegese: 2

Molde: 2011, 2012, 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NO) Joshua Gatt., moldefk.no. URL consultato il 14-01-2011.
  2. ^ a b c d (EN) JOSH GATT, yanks-abroad.com. URL consultato il 14-01-2011.
  3. ^ (DE) Joshua Gatt wechselt nach Norwegen, scra.at. URL consultato il 14-01-2011.
  4. ^ (EN) Joshua Gatt picks up a knee injury abroad, nbcsports.com. URL consultato il 15-07-2013.
  5. ^ (NO) MFK TV: Joshua Gatt ute for sesongen, moldefk.no. URL consultato il 15-07-2013.
  6. ^ (EN) Klinsmann Names 23-Player Roster to Compete in 2013 CONCACAF Gold Cup, ussoccer.com. URL consultato il 27 giugno 2013.
  7. ^ (EN) Brek Shea to Replace Injured Joshua Gatt on Gold Cup Roster, ussoccer.com. URL consultato il 15-07-2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]