John Francis Kinney

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Francis Kinney
vescovo della Chiesa cattolica
Template-Bishop.svg
Caritas Christi urget nos
Titolo Saint Cloud
Incarichi attuali Vescovo emerito di Saint Cloud
Incarichi ricoperti Vescovo ausiliare di Saint Paul e Minneapolis
Vescovo di Bismarck
Vescovo di Saint Cloud
Nato 11 giugno 1937 (78 anni) ad Oelwein
Ordinato presbitero 2 febbraio 1963 dall'arcivescovo Leo Binz
Nominato vescovo 9 novembre 1976 da papa Paolo VI (poi beato)
Consacrato vescovo 25 gennaio 1977 dall'arcivescovo John Robert Roach

John Francis Kinney (Oelwein, 11 giugno 1937) è un vescovo cattolico statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

John Kinney è nato a Oelwein, nello stato dell'Iowa, da John e Marie. Ha frequentato la DeLaSalle High School di Minneapolis, prima di entrare nel Nazareth Hall Seminary di St. Paul. Laureatosi nella Saint Paul Seminary School of Divinity nel 1963, è stato ordinato sacerdote dall'arcivescovo Leo Binz il 2 febbraio 1963 nella cattedrale di San Paolo.

È stato cappellano nella parrocchia di San Tommaso a Minneapolis fino al 1968, quando è stato nominato vice-cancelliere dell'arcidiocesi di Saint Paul e Minneapolis. Dal 1968 al 1971 ha completato gli studi alla Pontificia Università Lateranense a Roma, ottenendo il dottorato in diritto canonico. Al ritorno negli Stati Uniti, ha ripreso il posto di vice-cancelliere. Nel 1973 è diventato cancelliere, servendo anche come parroco della comunità di San Leonardo in Port Maurice.

Il 9 novembre 1976 è stato eletto vescovo ausiliare di Saint Paul e Minneapolis con il titolo di Caorle. Ha ricevuto la consacrazione episcopale il 25 gennaio 1977 nella basilica concattedrale di Santa Maria dall'arcivescovo John Roach, co-consacranti l'arcivescovo Leo Binz ed il vescovo James Richard Ham. È stato vicario diocesano per le parrocchie dal 1979 al 1982.

Il 28 giugno, 1982 è stato nominato nominato quinto vescovo di Bismarck, nel Dakota del Nord; ha fatto il solenne ingresso in diocesi il successivo 23 agosto. Dal 1993 al 1998 ha preso parte al tavolo del consiglio delle missioni della Chiesa cattolica.

Il 9 maggio 1995 è stato nominato nono vescovo di Saint Cloud, nel Minnesota; ha fatto il suo ingresso in diocesi il 6 luglio dello stesso anno.

Nella Conferenza Statunitense dei Vescovi Cattolici ha fatto parte del comitato per la vita consacrata e per i migranti. È stato presidente del comitato sugli abusi sessuali e del diaconato permanente.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

  • Profilo su Catholic Hierarchy [1]
Predecessore Vescovo titolare di Caorle Successore BishopCoA PioM.svg
Georges Kettel, C.I.C.M. 9 novembre 1976 - 28 giugno 1982 Egidio Caporello
Predecessore Vescovo di Bismarck Successore BishopCoA PioM.svg
Hilary Baumann Hacker 28 giugno 1982 - 9 maggio 1995 Paul Albert Zipfel
Predecessore Vescovo di Saint Cloud Successore BishopCoA PioM.svg
Jerome George Hanus, O.S.B. 9 maggio 1995 - 20 settembre 2013 Donald Joseph Kettler