Johan Kenkhuis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Johan Kenkhuis
Johan Kenkhuis.jpg
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 187 cm
Peso 78 kg
Nuoto Swimming pictogram.svg
Specialità 50 m e 100 m sl, 4x50 m, 4x100 m e 4x200 m sl
Palmarès
Giochi olimpici 0 1 1
Mondiali 0 1 0
Mondiali in vasca corta 1 1 0
Europei 1 0 0
Europei in vasca corta 4 1 3
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Johan Kenkhuis (Vriezenveen, 7 maggio 1980) è un nuotatore olandese. In carriera ha vinto una medaglia d'argento alle Olimpiadi di Sydney 2000 e una di bronzo e a quelle di Atene 2004. È apertamente dichiarato omosessuale[1] [2].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Sydney 2000: bronzo nella 4x200m sl.
Atene 2004: argento nella 4x100m sl.
Fukuoka 2001: argento nella 4x100m sl.
Hong Kong 1999: oro nella 4x200m sl e argento nella 4x100m sl.
Istanbul 1999: oro nella 4x100m sl.
Sheffield 1998: oro nella 4x50m sl.
Anversa 2001: argento nella 4x50m sl.
Riesa 2002: oro nella 4x50m sl e bronzo nei 100m sl.
Dublino 2003: oro nella 4x50m sl.
Trieste 2005: oro nella 4x50m sl e bronzo nei 50m sl.
Helsinki 2006: bronzo nella 4x50m sl.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jim Buzinski, These Aren't the Gay Games, in Out Sport Olympics. URL consultato il 22 dicembre 2008.
  2. ^ (EN) The World’s Sexiest Athletes: Gay Olympic Swimmer Johan Kenkhuis, in Dylan Vox, 04 ottobre 2008. URL consultato il 24 dicembre 2008.; (EN) Harley Dennett, A Backward Three–Somersault Tuck (With a Twist), in The Advocate, 30 luglio 2008. URL consultato il 22 dicembre 2008.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]