Johan Arneng

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Johan Arneng
Johan Arneng A 81 0258.jpg
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 175 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2014
Carriera
Giovanili
1995-1998 Degerfors
1998-1999 Empoli
Squadre di club1
1999-2001 Raufoss 59 (21)
2001-2002 Vålerenga 29 (4)
2003-2007 Djurgården 113 (9)
2008-2010 Aalesund 73 (4)
2011-2012 Syrianska 41 (0)
2013-2014 Sirius 48 (5)
Nazionale
2004-2005 Svezia Svezia 2 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 dicembre 2014

Bo Johan Peter Arneng (Uddevalla, 14 giugno 1979) è un ex calciatore svedese, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Arneng ha giocato, a livello giovanile, per diversi club: Svane, Sunne, Degerfors ed Empoli.[1] La carriera professionistica, però, l'ha cominciata in Norvegia, con la maglia del Raufoss, all'epoca militante nell'Adeccoligaen. Ha infatti esordito nella sfida in casa dell'HamKam, datata 30 aprile 2000 e conclusasi con una vittoria della sua squadra per due a uno.[2] Il 4 giugno dello stesso anno, ha realizzato la prima marcatura per il Raufoss, portandolo in vantaggio in quello che è poi terminato con un pareggio casalingo per uno a uno contro il Kongsvinger.[3] È rimasto in squadra fino ad agosto 2001, quando è stato ingaggiato dal Vålerenga, anch'esso militante nell'Adeccoligaen.

Il 1º settembre 2001 ha così debuttato con la nuova maglia, nel pareggio per zero a zero in casa dello Start.[4] Il 10 ottobre, ha realizzato la prima marcatura per il Vålerenga, ai danni del Tromsdalen: l'incontro si è concluso con una vittoria per cinque a zero.[5] Al termine della stagione, la sua squadra ha raggiunto la promozione nella Tippeligaen, dove ha giocato la sua prima partita contro il Bodø/Glimt.[6] Ha realizzato la prima marcatura nella massima divisione norvegese il 10 giugno 2002, quando il Vålerenga si è imposto per tre a uno sul Moss.[7]

Il 2 febbraio 2003, si è trasferito nel paese natio, per giocare con il Djurgården.[1] La prima nella Allsvenskan è datata 8 aprile 2003, nel successo per quattro a zero in casa dell'Öster.[8] Il 17 luglio dello stesso anno, è andato in rete contro l'Örgryte, contribuendo al successo per tre a zero della sua squadra.[9] Con il Djurgården, ha vinto due campionato e due coppe nazionali, esordendo anche nelle coppe europee.

Nel 2008, è tornato nella confinante Norvegia, accettando l'offerta dell'Aalesund. Il debutto con la nuova maglia è arrivato il 5 aprile 2008, nel successo per quattro a due sul Brann.[10] Il 28 settembre dello stesso anno, ha realizzato la prima rete per l'Aalesund, nella sconfitta casalinga per due a uno contro il Rosenborg.[11] Con la sua squadra, si è aggiudicato la Coppa di Norvegia 2009, risultando decisivo nel primo turno contro il Kristiansund, realizzando la rete del vantaggio.[12] Nella finale del torneo, contro il Molde, la partita si è conclusa uno a uno. Sono stati necessari così i tempi supplementari (terminati due a due) e, successivamente, i calci di rigore per stabilire un vincitore: Arneng ha realizzato quello del quattro a tre e ha avuto un ruolo importante nel successo della sua squadra.[13]

Il 22 dicembre 2010 è stato reso noto il suo passaggio al Syrianska.[9]

Agli inizi del 2013, è passato al Sirius[14] dove ha chiuso la carriera al termine del campionato 2014 all'età di 35 anni.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Arneng ha collezionato due apparizioni con la Svezia: ha esordito in squadra il 22 gennaio 2004, nella partita contro la Norvegia.[15]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Djurgården: 2003, 2005
Djurgården: 2004, 2005
Aalesund: 2009

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (SV) Johan Arneng till Djurgården, dn.se. URL consultato il 22 ottobre 2010 (archiviato dall'url originale il 18 aprile 2013).
  2. ^ (NO) HamKam 1-2 Raufoss, altomfotball.no. URL consultato il 22 ottobre 2010.
  3. ^ (NO) Raufoss 1-1 Kongsvinger, altomfotball.no. URL consultato il 22 ottobre 2010.
  4. ^ (NO) Start 1-1 Vålerenga, altomfotball.no. URL consultato il 22 ottobre 2010.
  5. ^ (NO) Vålerenga 5-0 Tromsdalen, altomfotball.no. URL consultato il 22 ottobre 2010.
  6. ^ (NO) Vålerenga 1-1 Bodø/Glimt, altomfotball.no. URL consultato il 22 ottobre 2010.
  7. ^ (NO) Vålerenga 3-1 Moss, altomfotball.no. URL consultato il 22 ottobre 2010.
  8. ^ (NO) Öster 0-4 Djurgården, altomfotball.no. URL consultato il 22 ottobre 2010.
  9. ^ a b (NO) Örgryte 0-3 Djurgården, altomfotball.no. URL consultato il 22 ottobre 2010.
  10. ^ (NO) Aalesund 4-2 Brann, altomfotball.no. URL consultato il 22 ottobre 2010.
  11. ^ (NO) Aalesund 1-2 Rosenborg, altomfotball.no. URL consultato il 22 ottobre 2010.
  12. ^ (NO) Kristiansund 0-2 Aalesund, altomfotball.no. URL consultato il 22 ottobre 2010.
  13. ^ (NO) Molde 2-2 Aalesund, altomfotball.no. URL consultato il 22 ottobre 2010.
  14. ^ (SV) Johan Arneng till Sirius, siriusfotboll.se. URL consultato il 2 febbraio 2013 (archiviato dall'url originale il 4 ottobre 2013).
  15. ^ (NO) Arneng signerte for Syrianska, vg.no. URL consultato il 22 dicembre 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]