Jaan Kirsipuu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jaan Kirsipuu
Jaan Kirsipuu.jpg
Nazionalità Estonia Estonia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 2012
Carriera
Squadre di club
1993-1995 Chazal
1996-1999 Casino
2000-2004 AG2R Prévoyance
2005-2006 Crédit Agricole
2007-2008 CFC/Ruutmeeter
2009 Letua Cycling Team
2010 CKT TMIT-Champion System
2011-2012 Champion System
Nazionale
1995-2005 Estonia Estonia
Carriera da allenatore
2008Rietumu Bank-Riga
2013Astana
Statistiche aggiornate al gennaio 2013

Jaan Kirsipuu (Tartu, 17 luglio 1969) è un dirigente sportivo ed ex ciclista su strada estone. Professionista dal 1993 al 2012, aveva caratteristiche di velocista. Dal 2013 è direttore sportivo alla Astana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Passato professionista nel 1993, fronteggiò nella sua carriera velocisti quali Mario Cipollini ed Erik Zabel. La scarsa tenuta in salita, che ha da sempre contraddistinto la sua carriera, gli impedì di vincere, al contrario dei sopracitati, grandi classiche (riuscì a conquistare solo i terzi posti alla Parigi-Tours nel 1998 e 1999 ed alla Gand-Wevelgem del 2004) e di portare a termine un grande giro.

Vincitore di numerose frazioni in piccole corse a tappe e di diversi titoli nazionali sia in linea che a cronometro, nonché di due edizioni della Coppa di Francia (1999 e 2003), legò i suoi migliori ricordi al Tour de France: riuscì infatti a vincere quattro tappe ed a indossare la maglia gialla per sei giorni nell'edizione del 1999, rimanendo tuttora l'unico atleta del suo Paese ad esserci riuscito. Partecipò una sola volta al Giro d'Italia, nel 2005, giungendo secondo a Marina di Grosseto, quinto a Rovereto e settimo nel prologo di Reggio Calabria, ma non riuscì a portare a termine la corsa.

L'8 ottobre 2006 disputò la Parigi-Tours, l'ultima sua gara professionistica in seguito all'annuncio del ritiro. Ha conseguito in totale 130 vittorie. Nel 2007, nonostante il ritiro, riuscì a laurearsi nuovamente campione nazionale a cronometro e terminò al secondo posto la gara in linea. La stessa cosa accadde nel 2008, con la vittoria del titolo nazionale in linea, seguita dalla decisione di continuare la carriera professionale con squadre minori.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

5ª tappa, 2ª semitappa, Tour du Hainaut Occidental
6ª tappa Postgirot Open
Prix des Flandres Françaises
  • 1992 (Chazal-Vanille et Mûre)
Tro-Bro Léon
Parigi-Mantes
1ª tappa Paris-Bourges
  • 1993 (Chazal-Vetta-MBK, sei vittorie)
3ª tappa Quatre Jours de Dunkerque
1ª tappa, 1ª semitappa, Quatre Jours de l'Aisne
1ª tappa, 2ª semitappa, Quatre Jours de l'Aisne
5ª tappa Quatre Jours de l'Aisne
4ª tappa Tour de l'Avenir
Grand Prix d'Isbergues
  • 1994 (Chazal-MBK, quattro vittorie)
4ª tappa Tour d'Armorique
2ª tappa Quatre Jours de l'Aisne
5ª tappa Quatre Jours de l'Aisne
4ª tappa Tour du Poitou-Charentes
  • 1995 (Chazal-König, tre vittorie)
4ª tappa, 1ª semitappa, Quatre Jours de l'Aisne
2ª tappa Tour du Poitou-Charentes
3ª tappa Tour du Poitou-Charentes
  • 1996 (Casino-C'est votre équipe, una vittoria)
Grand Prix du Nord-Pas-de-Calais
  • 1997 (Casino-C'est votre équipe, nove vittorie)
Cholet-Pays de Loire
Tour de Vendée
Parigi-Mantes
5ª tappa Tour de Luxembourg
1ª tappa Tour du Poitou-Charentes
2ª tappa Tour du Poitou-Charentes
3ª tappa Tour de Pologne
4ª tappa Tour de Pologne
1ª tappa Giro di Puglia
  • 1998 (Casino-AG2R, sedici vittorie)
5ª tappa Étoile de Bessèges
Cholet-Pays de Loire
Route Adélie de Vitré
1ª tappa Circuit de la Sarthe
3ª tappa Circuit de la Sarthe
5ª tappa Circuit de la Sarthe
Grand Prix de Denain
1ª tappa Quatre Jours de Dunkerque
Grand Prix de Villers-Cotterêts
3ª tappa Route du Sud
Campionati estoni, Prova in linea
Campionati estoni, Prova a cronometro
2ª tappa Tour du Poitou-Charentes
3ª tappa Vuelta a España
1ª tappa Giro di Puglia
3ª tappa Giro di Puglia
  • 1999 (Casino-C'est votre équipe, diciotto vittorie)
4ª tappa Étoile de Bessèges
5ª tappa Étoile de Bessèges
2ª tappa Tour Méditerranéen
3ª tappa Paris-Nice
Cholet-Pays de Loire
Tour de Vendée
6ª tappa Quatre Jours de Dunkerque
7ª tappa Quatre Jours de Dunkerque
2ª tappa, 2ª semitappa, Tour de l'Oise
Classifica generale Tour de l'Oise
3ª tappa Tour de Luxembourg
1ª tappa, 2ª semitappa, Postgirot Open
Campionati estoni, Prova a cronometro
Campionati estoni, Prova in linea
1ª tappa Tour de France
5ª tappa Tour du Poitou-Charentes
3ª tappa Tour de Pologne
3ª tappa Giro della Provincia di Lucca
  • 2000 (AG2R Prévoyance, tredici vittorie)
1ª tappa Étoile de Bessèges
3ª tappa Étoile de Bessèges
6ª tappa Étoile de Bessèges
1ª tappa Tour Méditerranéen
Classic Haribo
1ª tappa Paris-Nice
5ª tappa, 1ª semitappa, Setmana Catalana
Tour de Vendée
6ª tappa, 2ª semitappa, Quatre Jours de Dunkerque
6ª tappa Post Danmark Rundt
2ª tappa Tour de Pologne
3ª tappa Tour de Pologne
4ª tappa Tour de Pologne
  • 2001 (AG2R Prévoyance, diciotto vittorie)
5ª tappa Tour Méditerranéen
6ª tappa Tour Méditerranéen
Route Adélie de Vitré
Circuit de la Sarthe
3ª tappa, 1ª semitappa, Circuit de la Sarthe
Grand Prix de Denain
1ª tappa Quatre Jours de Dunkerque
3ª tappa Quatre Jours de Dunkerque
4ª tappa Quatre Jours de Dunkerque
6ª tappa, 2ª semitappa, Quatre Jours de Dunkerque
2ª tappa Tour de l'Oise
2ª tappa Tour de Luxembourg
Campionati estoni, Prova in linea
6ª tappa Tour de France
6ª tappa Post Danmark Rundt
2ª tappa Tour du Poitou-Charentes
1ª tappa Tour de Pologne
1ª tappa Giro della Provincia di Lucca
  • 2002 (AG2R Prévoyance, otto vittorie)
4ª tappa Étoile de Bessèges
5ª tappa Étoile de Bessèges
Classic Haribo
Kuurne-Bruxelles-Kuurne
Campionati estoni, Prova a cronometro
Campionati estoni, Prova in linea
Tartu Tänavasõit
5ª tappa Tour de France
  • 2003 (AG2R Prévoyance, dodici vittorie)
Gran Premio Costa degli Etruschi
5ª tappa Étoile de Bessèges
Classic Haribo
3ª tappa Trois jours de Flandre-Occidentale
Classifica generale Trois jours de Flandre-Occidentale
Tour de Vendée
Quatre Jours de Dunkerque
Ühispank Tartu Grand Prix
Campionati estoni, Prova a cronometro
6ª tappa Post Danmark Rundt
3ª tappa Tour du Poitou-Charentes
1ª tappa Paris-Corrèze
  • 2004 (AG2R Prévoyance, otto vittorie)
2ª tappa Étoile de Bessèges
5ª tappa Étoile de Bessèges
2ª tappa Trois jours de Flandre-Occidentale
3ª tappa Trois jours de Flandre-Occidentale
Campionati estoni, Prova a cronometro
1ª tappa Tour de France
4ª tappa Tour de la Région Wallonne
1ª tappa Paris-Corrèze
  • 2005 (Crédit Agricole, quattro vittorie)
Campionati estoni, Prova a cronometro
Campionati estoni, Prova in linea
3ª tappa Tour du Poitou-Charentes
4ª tappa Tour de Pologne
  • 2006 (Crédit Agricole, tre vittorie)
2ª tappa Étoile de Bessèges (Nîmes > Saint-Ambroix)
5ª tappa Étoile de Bessèges (Gagnières > Bessèges)
Campionati estoni, Prova a cronometro
  • 2007 (CFC/Ruutmeeter, una vittoria)
Campionati estoni, Prova a cronometro
  • 2008 (Rietumu Bank-Riga, una vittoria)
Campionati estoni, Prova in linea
  • 2009 (Letua Cycling Team, sette vittorie)
9ª tappa Tour du Cameroun
7ª tappa Tour du Maroc
3ª tappa FBD Insurance Rás
8ª tappa FBD Insurance Rás
3ª tappa Tour de Hokkaido
4ª tappa Tour de Hokkaido
1ª tappa Herald Sun Tour
  • 2011 (Champions System, due vittorie)
4ª tappa Tour de Korea
Jurmala Grand Prix

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Criterium di Bergerac
Criterium di Zwanenburg
Classifica generale Coppa di Francia
Tartu Tänavasõit
Elva Rattaralli
Criterium di Saint-Quentin
Classifica generale Coppa di Francia
Elva Rattaralli
Lauri Aus Memorial
Otepää Rattamaraton
1ª tappa Saaremaa Velotuur
Classifica generale Saaremaa Velotuur
Elva Tänavasõit
Võru Rattaralli
Classifica generale Saaremaa Velotuur
Püha Loomaaia Rattaralli
Viljandi Tänavasõit
Prologo Saaremaa Velotuur
2ª tappa Saaremaa Velotuur
4ª tappa, 2ª semitappa Saaremaa Velotuur
Lauri Aus Memorial
Võru Rattaralli
Tallinna Rattaralli
1ª tappa Saaremaa Velotuur (cronosquadre)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

1993: fuori tempo (10ª tappa)
1994: ritirato (12ª tappa)
1995: fuori tempo (7ª tappa)
1997: ritirato (9ª tappa)
1998: ritirato (10ª tappa)
1999: ritirato (9ª tappa)
2000: ritirato (12ª tappa)
2001: ritirato (10ª tappa)
2002: ritirato (11ª tappa)
2003: ritirato (7ª tappa)
2004: ritirato (9ª tappa)
2005: ritirato (9ª tappa)
2005: non partito (13ª tappa)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN313491147 · LCCN (ENn2015008987