Horatio Torquemada Marley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Horatio Torquemada Marley è un personaggio della saga di Monkey Island, che compare nei capitoli primo, secondo e quarto della saga, sotto l'identità di Herman Toothrot. Da sua nipote Elaine e il marito Guybrush viene chiamato nonno Marley.

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

Marley era il governatore di Mêlée Island. Prima degli eventi della saga, andò alla ricerca di Big Whoop con la sua ciurma, formata dal nostromo Rum Roger, dal cuoco Rapp Scallion ed dal mozzo Young Lindy. Spaventato dagli immensi poteri del tesoro, i cui effetti erano visibili sul pirata fantasma LeChuck, Marley decise di fuggire, annullando l'impresa. Per tenere segreta la posizione del tesoro, realizzò una mappa dell'isola, che fu divisa in quattro pezzi: ne tenne uno per sé, e affidò i rimanenti agli altri tre membri della ciurma. I quali, in seguito, vennero uccisi da LeChuck.

Successivamente, il Governatore partecipò ad una gara della Coppa America dove conobbe Ozzie Mandrill, al quale rivelò il segreto dell'Insulto Supremo. Durante la competizione, la sua nave fu speronata da quella di Mandrill, ed egli precipitò in un vortice (probabilmente causato dallo stesso LeChuck). Dopo aver ripreso i sensi ebbe un'amnesia che lo portò a dimenticare la sua vita precedente e a reinventarsi l'identità di Herman Toothrot.

Herman Toothrot[modifica | modifica wikitesto]

Nel primo capitolo della saga, Marley si trova su Monkey Island, in una fortezza su un colle dell'isola. Spesso si sposta per raggiungere Guybrush Threepwood, appena giunto sul luogo, e parlargli. Ha imparato a convivere con i cannibali e con le scimmie, e con il tempo ha sviluppato un eccessivo senso dell'umorismo accompagnato da un'intelligenza poco acuta.

Nel secondo capitolo, si è trasferito momentaneamente su Dinky Island, dove insegna la filosofia, e conosce la posizione in cui scavare per trovare Big Whoop.

Nel quarto capitolo lo ritroviamo su Monkey Island. Qui, il vecchio Marley riesce a recuperare la memoria e torna ad essere Horatio, grazie all'intervento di Guybrush Threepwood. Quindi lo aiuta con l'Insulto Supremo, e anche su Melee Island contro LeChuck e Mandrill. Successivamente, Horatio tornerà ad essere il governatore di Melee Island per permettere a sua nipote Elaine e al marito Guybrush di vivere felicemente insieme.