Telltale Games

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Telltale Games
Logo
StatoStati Uniti Stati Uniti
Forma societariaazienda privata
Fondazionegiugno 2004 a San Rafael, CA, USA
Sede principaleStati Uniti San Rafael, CA, USA
Persone chiave
SettoreVideogiochi
ProdottiVideogiochi
Dipendenti25[1][2] (2018)
Sito web

Telltale Games è una società statunitense sviluppatrice di videogiochi fondata nel giugno 2004 a San Rafael in California.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'azienda era composta da un gruppo di ex dipendenti della LucasArts che decisero di mettersi in proprio. Il CEO della società era Dan Connors che gestiva la società con il cofondatore Kevin Bruner. Il team di sviluppo Telltale ha un'ampia esperienza nello sviluppo di avventure grafiche, come Grim Fandango, la serie di Monkey Island e Sam & Max Hit the Road.

L'11 febbraio 2005 la società presentò il suo primo videogioco, Telltale Texas Hold'em, un gioco di poker. Il gioco venne reso disponibile tramite il sito web della società e tramite rivenditori online. Il 22 febbraio la società annunciò di aver iniziato lo sviluppo di una serie di videogiochi basato sul fumetto Bone di Jeff Smith. I videogiochi sarebbero stati pubblicati a puntate e distribuiti sempre in modo elettronico. Il primo episodio Bone: Out from Boneville venne commercializzato nel settembre 2005 mentre il secondo The Great Cow Race venne presentato nell'aprile 2006.

Dopo lo sviluppo del primo episidio di Bone, la società annunciò lo sviluppo di una nuova serie di avventure grafiche basate sui personaggi di Sam & Max, anche queste avventure grafiche sarebbero state realizzate come episodi. Il primo episodio di Sam & Max: Season One venne presentato nell'ottobre del 2006.

Nel novembre 2005 Ubisoft annunciò che avrebbe sviluppato con la Telltale Games un videogioco basato sulla serie televisiva CSI: Crime Scene Investigation. Il gioco venne presentato il 14 marzo 2006.

Nel luglio 2007 dopo la fine dei sei episodi di Sam & Max: Season One la società ha siluppato la Season Two[3] e in seguito ha annunciato lo sviluppo della Season Three che sarà resa disponibile a partire dal 15 aprile 2010[4]. La nuova serie di Sam & Max, The Devil's Playhouse, segna il debutto di Telltale su PlayStation 3 e PlayStation Network[5].

In occasione dell'Electronic Entertainment Expo, nel giugno 2009 LucasArts ha annunciato la pubblicazione di Tales of Monkey Island, avventura grafica sviluppata da Telltale Games e composta da 5 episodi distribuiti a partire dal 7 luglio 2009[6].

Il successo di Telltale è arrivato con le licenze delle serie di fumetti The Walking Dead e Fables in collaborazione con la Warner Bros. Interactive Entertainment nel 2011.[7] Allison anticipòche la serie The Walking Dead sarebbe potuta essere un franchise di 20 - 30 milioni di dollari.[7] Il loro videogioco The Walking Dead rappresentò un cambiamento nello stile della Telltale: piuttosto che un tradizionale gioco di avventura in cui i giocatori avrebbero bisogno di risolvere enigmi, The Walking Dead era più focalizzato nel fornire un'esperienza cinematografica ma nel presentare scelte al giocatore, sia attraverso gli alberi di dialogo o attraverso i quick time event, che avrebbero creato i "determinanti" che di cui si nutrirebbero le ultime parti dell'episodio e in futuri episodi; un esempio potrebbe decidere quale dei due personaggi salvare da un attacco di zombi nel bel mezzo di una sequenza d'azione. Sebbene queste decisioni non abbiano un impatto diretto sulla struttura e sulla struttura complessiva del gioco, forniscono una storia più personalizzata in base a quali decisioni il giocatore aveva preso.[8] Questo formato si rivelò di successo: il gioco vendette un milione di copie in 20 giorni,[9][10] superando gli 8,5 milioni di copie vendute per tutte le piattaforme nel 2013,[11] ed un guadagno stimato di $40 milioni.[12] Il successo portò Telltale a 2 nuove stagioni di The Walking Dead da 5 episodi ciascuna più una mini-stagione da 3 episodi. Dopo l'annuncio dell'episodio aggiuntivo 400 Days, Telltale affermò che erano state vendute circa 17 milioni di copie in tutto il mondo, mentre soltanto alcuni mesi più tardi, ai tempi dell'annuncio della seconda stagione, si raggiunsero le 21 milioni.[13] Si ritiene che questa serie abbia rivitalizzato il genere videoludico dell'avventura grafica.

Telltale si trasferì in un ufficio più grande ed aumentò il personale da 125 a 160 persone a metà 2013.[14] La compagnia continuò a crescere, fino a ragigungere il suo picco di 400 dipendenti a metà 2017.[12]

Il 21 settembre 2018 la società, attraverso un comunicato stampa, ufficializza la chiusura di tutte le attività licenziando il 90% del personale (225 su 250), rimanendo con soli 25 dipendenti, per sbrigare le ultime faccende burocratiche prima della bancarotta, cancellando tutti i progetti ancora in cantiere.[15][16] Le condizioni che hanno portato alla chiusura della società sono da ricercare negli scarsi risultati di vendita degli ultimi titoli nonostante avessero ricevuto critiche positive, ed da un ritiro di un finanziatore (Variety ha suggerito che potesse essere Lionsgate) che aveva investito 40 milioni di dollari.[17][18]

Telltale non ha, tuttavia, commentato ufficialmente lo status dei suoi videogiochi in lavorazione, quali The Wolf Among Us: Season Two, Game of Thrones: Season Two ed il progetto sulla nuova serie basata su Stranger Things, ma i dipendenti licenziati hanno affermato che i team che lavoravano su questi giochi erano stati lasciati andare via.[15][19]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Data/e di uscita Numero di episodi Piattaforma/e
Telltale Texas Hold'em 11 febbraio 2005 1 episodio (standalone) Win
Bone: Out from Boneville 15 settembre 2005 1 episodio (standalone) Win, macOS
CSI: Omicidio in 3 dimensioni 21 marzo 2006 5 episodi (standalone) Win, PS2
Bone: The Great Cow Race 12 aprile 2006 1 episodio (standalone) Win
Sam & Max Season One 17 ottobre 2006-26 aprile 2007 6 episodi (mensile) Win, Wii, X360
CSI: Hard Evidence 25 settembre 2007 5 episodi (standalone) Win, macOS, Wii, X360
Sam & Max Season Two 8 novembre 2007-10 aprile 2008 5 episodi (mensile) iOS, Win, macOS, PS3, Wii, X360
Strong Bad's Cool Game for Attractive People 11 agosto 2008-15 dicembre 2008 5 episodi (mensile) Win, macOS, PS3, Wii
Wallace & Gromit's Grand Adventures 24 marzo 2009-30 luglio 2009 4 episodi (mensile) iOS, Win, X360
Tales of Monkey Island 7 luglio 2009-8 dicembre 2009 5 episodi (mensile) iOS, Win, macOS, PS3, Wii
CSI: Deadly Intent 20 ottobre 2009 5 episodi (standalone) Win, Wii, X360
Sam & Max Season Three 15 aprile 2010-30 agosto 2010 5 episodi (mensile) iOS, Win, macOS, PS3
Puzzle Agent 30 giugno 2010 1 episodio (standalone) iOS, Win, macOS, PS3
CSI: Cospirazione Letale 26 ottobre 2010 5 episodi (standalone) Win, PS3, Wii, X360
Poker Night at the Inventory 22 novembre 2010 1 episodio (standalone) Win, macOS
Back to the Future: The Game 22 dicembre 2010-23 giugno 2011 5 episodi (mensile) iOS, Win, macOS, PS3, PS4, Wii, X360, XONE
Puzzle Agent 2 30 giugno 2011 1 episodio (standalone) iOS, Win, macOS
Jurassic Park: The Game 15 novembre 2011 4 episodi (standalone) iOS, Win, macOS, PS3, X360
Law & Order: Legacies 22 dicembre 2011-29 marzo 2012 7 episodi (bisettimanale) iOS, Win, macOS
The Walking Dead: Season One 24 aprile 2012-20 novembre 2012
2 luglio 2013 (400 Days)
5 episodi (bimestrale)
1 episodio (DLC)
Android, iOS, Win, macOS, PS3, PS4, Vita, X360, XONE
Poker Night 2 24 aprile 2013 1 episodio (standalone) iOS, Win, macOS, PS3, X360
The Wolf Among Us 11 ottobre 2013-8 luglio 2014 5 episodi (bimestrale) Android, iOS, Win, macOS, PS3, PS4, Vita, X360, XONE
The Walking Dead: Season Two 17 dicembre 2013-26 agosto 2014 5 episodi (bimestrale) Android, iOS, Win, macOS, PS3, PS4, Vita, X360, XONE
Tales from the Borderlands 25 novembre 2014-20 ottobre 2015 5 episodi (trimestrale) Android, iOS, Win, macOS, PS3, PS4, Vita, X360, XONE
Game of Thrones 2 dicembre 2014-17 novembre 2015 6 episodi (bimestrale) Android, iOS, Win, macOS, PS3, PS4, X360, XONE
Minecraft: Story Mode 13 ottobre 2015-29 marzo 2016
7 giugno 2016-presente (Adventure Pass)
5 episodi (mensile)
3 episodi (DLC)
Android, iOS, Win, Win10, macOS, PS3, PS4, Vita, Wii U, X360, XONE
The Walking Dead: Michonne 23 febbraio 2016-26 aprile 2016 3 episodi (mensile) Android, iOS, Win, macOS, PS3, PS4, X360, XONE
Batman: The Telltale Series 2 agosto 2016-13 dicembre 2016 5 episodi Android, iOS, Win, macOS, PS4, XONE
The Walking Dead: A New Frontier (Season Three) 20 dicembre 2016-30 maggio 2017 5 episodi Android, iOS, Win, PS4, XONE
Guardians of the Galaxy: The Telltale Series [20] 18 aprile 2017 5 episodi Android, iOS, Win, PS4, Nintendo Switch, XONE
Minecraft: Story Mode Season Two[21] 11 Luglio 2017 5 episodi Android, iOS, Win, Win10, macOS, PS4, X360, XONE
Batman: The Enemy Within[22] 8 agosto 2017-23 marzo 2018 5 episodi Android, iOS, Win, macOS, PS4, XONE
The Walking Dead Collection[23] 5 dicembre 2017 19 episodi PS4, XONE
The Walking Dead: The Final Season[22][24] 14 agosto 2018-in corso 4 episodi Android, iOS, Win, PS4, XONE

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Telltale talks The Wolf Among Us' return and Game of Thrones being "on hold", Multiplayer, 21 settembre 2018. URL consultato il 21 settembre 2018.
  2. ^ Alissa McAloon, Telltale Games lays off 90 employees, in Gamasutra, 7 novembre 2017. URL consultato il 7 novembre 2017.
  3. ^ Annunciato Sam & Max Season Two, Hardware Upgrade, 26 luglio 2007. URL consultato il 26 luglio 2007.
  4. ^ (EN) Get the new Sam & Max!, Telltalegames.com, 11 marzo 2010. URL consultato il 23 marzo 2010.
  5. ^ (EN) Pre-Order Sam & Max on PSN!, Telltalegames.com, 18 marzo 2010. URL consultato il 23 marzo 2010.
  6. ^ (EN) Shiver Me Timbers! Monkey Island Is Back This Summer!, LucasArts.com, 1º giugno 2009. URL consultato il 10 luglio 2009.
  7. ^ a b Tricia Duryee, Telltale Signs That Videogames Will Be Downloaded, Not Sold at Retail, su All Things Digital, 17 febbraio 2011. URL consultato il 17 febbraio 2011.
  8. ^ Matt Purslow, Narrative games aren’t oversaturated, but they’re in danger of stagnating, su PCGamesN, 24 agosto 2017. URL consultato il 24 agosto 2017.
  9. ^ Telltale Games' The Walking Dead Sells a Million, su IGN. URL consultato il 14 luglio 2011.
  10. ^ The Walking Dead Tops Xbox Live Arcade Chart, su Eurogamer. URL consultato il 15 maggio 2012.
  11. ^ The Walking Dead sold over 8.5 million copies since release, su PC Gamer. URL consultato il 28 gennaio 2013.
  12. ^ a b Matt Kim, Exclusive: How a Culture of Crunch Brought Telltale From Critical Darling to Layoffs, su USgamer, 14 novembre 2017. URL consultato il 14 novembre 2017.
  13. ^ (EN) Andrew Goldfarb, Clementine Confirmed as Playale in 'The Walking Dead: Season 2', su IGN. URL consultato l'11 luglio 2015.
  14. ^ Telltale Games plans major expansion, su North Bay Business Journal. URL consultato il 28 gennaio 2013.
  15. ^ a b Megan Farokhmanesh, The Walking Dead studio Telltale hit with layoffs, su The Verge, 21 settembre 2018. URL consultato il 24 settembre 2018.
  16. ^ Justin Bailey, Telltale, Acclaimed Maker of Story-Based Video Games, Lays Off Most of Its Staff, su The New York Times, 24 settembre 2018. URL consultato il 24 settembre 2018.
  17. ^ Ufficiale, Telltale Games chiude i battenti per bancarotta!, www.tomshw.it, 22 settembre 2018. URL consultato il 22 settembre 2018.
  18. ^ Matt Kim, Sources: Telltale Games Shutting Down, The Wolf Among Us 2 and Stranger Things Canceled [Update, Correction], in USGamer, 21 settembre 2018. URL consultato il 21 settembre 2018.
  19. ^ Sources: Telltale Games Shutting Down, The Wolf Among Us 2 and Stranger Things Canceled [Update, Correction], su USgamer.net. URL consultato il 21 settembre 2018.
  20. ^ Timothy Seppala, 'Guardians of the Galaxy' gets the Telltale Games treatment, su Joystiq, 1º dicembre 2016. URL consultato il 2 dicembre 2016.
  21. ^ Samit Sarkar, Minecraft: Story Mode returns for a second season in July, su Polygon, 7 giugno 2017. URL consultato il 7 giugno 2017.
  22. ^ a b Stephanny Nunneley, The Wolf Among Us 2, The Walking Dead: The Final Season coming in 2018, Batman: The Enemy Within out in August, su VG247, 19 luglio 2017. URL consultato il 19 luglio 2017.
  23. ^ Nick Summers, How 'The Walking Dead Collection' enhances the original season, in Engadget, 1º dicembre 2017. URL consultato il 1º dicembre 2017.
  24. ^ Katharine Byrne, Telltale on its 'wildly successful' season pass discs and what's next for Switch, su Market for Computer and Video Games, 28 settembre 2017. URL consultato il 28 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 3 ottobre 2017).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]